Quercia: quale specie scegliere?

Le querce formano una vasta famiglia. farnia, rovere, roverella, leccio, quercia da sughero e quercia spinosa, come scegliere le specie che si pianta in giardino? Dimensioni dell'albero, requisiti, ecco una piccola lista delle principali specie di querce coltivate in Francia.

Quercia: quale specie scegliere?

In Questo Articolo:

Le diverse specie di querce: quale diversità!

Mentre la maggior parte delle specie di querce ha bisogno di molto spazio per crescere e mostrare i loro grandi palchi, alcuni possono essere soddisfatti con giardini più piccoli. Ma è ancora necessario che il terreno del giardino e clima sono appropriati a loro, perché se la maggior parte di querce come suoli freschi e spettacolo eccellente resistenza al freddo, altri preferiscono terreni asciutti ed inverni miti. Piantare un albero nel giardino è una decisione che non viene presa alla leggera: se sogni una quercia maestosa, anche fare la scelta giusta! A seconda dello spazio disponibile per l'albero, così come il tuo vincoli pedoclimatici (suolo, clima)Quindi qui c'è un piccolo lista per aiutarti a scegliere la tua quercia.

Grandi querce per grandi spazi

Quercia peduncolata o quercia comune

Questo grande albero (25-30 m di altezza, 20 m di larghezza) ha bisogno di a terreno sempre fresco, neutro e profondo, e sopporta molto la siccità così come la competizione di altri alberi (gli piacciono la luce e il sole: riservagli uno spazio libero). La sua robustezza è molto buono (da -25 a -30° C), ma i timori precoce e gelate tardive.
Nome botanico della specie: Quercus robur, syn. Q. pedunculata.
Particolarità: le ghiande sono portate da un peduncolo.

Quercia o quercia sessile

Il grande tema con la diffusione (30 m di altezza, 25 metri di larghezza) è meno impegnativo per il terreno (che può essere acido o secco, ma non calcareo) ma lo ama anche lui luce (sole o mezz'ombra) Resistenza: buona (da -15 a -20° C). Il fogliame diventa dorato in autunno.

Nome botanico della specie: Quercus sessiliflora, syn. D. Petraea.
Particolarità: le ghiande crescono direttamente sui rami.

Quercia pelosa

Questa grande quercia (30 m di altezza, 25 m di larghezza) sostiene calcare, terreni poveri e il clima di al mare, rustico (-15° C).

Nome botanico della specie: Quercus cerris.
Caratteristica: ghiande portano capelli corti che gli conferiscono un aspetto un po 'spettinato...!

Quercia pirenaica o rovere dei Pirenei

Questo albero può, in base alle condizioni della cultura, raggiungere dimensioni molto variabili (da 5 a 20 metri di altezza). Presenta a fogliame deciduo (marcescente) ben scolpitopiù o meno soffice su entrambi i lati. Cresce molto bene terreno asciutto e / o acido (non calcareo), leggero, e apprezza situazioni soleggiate. Gli piace particolarmente lungo il Facciata atlantica perché gode di un clima mite in inverno (tuttavia è resistente a -15° C).

Nome botanico della specie: Quercus pyrenaica.Particolarità: le sue ghiande sono molto popolari con la fauna selvatica.

Swamp Oak

Questa quercia nativa del continente nordamericano è l'unica nel suo genere a supportare terreni molto umidiparte inzuppata dell'anno; tuttavia, lui non tollerare il calcare, né l'altitudine. 20 metri di altezza e 12 grande per questo grosso tronco verticale, i cui rami inferiori tendono a piegare verso il suolo, e il cui fogliame diventa rosso in autunno. Rustico fino a -15° C.

Nome botanico della specie: Quercus palustris.

Quercia rossa americana

Questa specie di quercia, apprezzato per il suo carattere ornamentale soprattutto in autunno (fogliame verde assume un colore rosso brillante), è originario degli Stati Uniti orientali; in Francia, è stato spesso usato come un albero di allineamento o di riforestazione. La sua crescita è piuttosto veloce e raggiunge i 25 metri di altezza e 20 metri di larghezza. È relativamente tollerante sulla natura del suolo (preferisce, invece, terreni non calcarei e profondi). Gode ​​del sole ed è abbastanza resistente alla siccità e all'inquinamento atmosferico. Molto rustico, fino a -28° C.

Nome botanico della specie: Quercus rubra.

Leggi anche: pianta un grande albero nel giardino

Oaks per giardini di medie dimensioni

Roverella o quercia bianca o quercia di tartufo

La quercia pubescente è un albero storto con sviluppo medio (8-15 m di altezza, 5-10 m di diffusione) il cui fogliame (decidious o marcescent) è leggermente lanuginoso sulla sua parte inferiore. Questa quercia sostiene il calcare e tollera periodi di siccità.

Nome botanico della specie: Quercus pubescens.
Nota: talvolta chiamata quercia del tartufo, questa quercia non è l'unica ad essere coltivata per il produzione di tartufo (Altre specie di querce hanno la capacità di formare micorrize con questo tanto ricercato fungo: leggi: Tartufi e alberi di tartufo).

Quercia verde

La particolarità principale di questa quercia è la sua sempreverde, verde opaco sulla sua faccia superiore e verde grigiastro sulla sua faccia inferiore. Di media robustezza (-17° C), è un Albero meridionale che ha bisogno di sole e calore in estateè adatto alla coltivazione in riva al mare e tollera bene la siccità e il calcare. Raggiunge i 15-20 metri di altezza, da 10 a 15 metri di estensione, e supporta le dimensioni bene, motivo per cui possiamo guidarlo in siepe.

Nome botanico della specie: Quercus ilex.

Quercia di sughero

Fogliame persistente per questa quercia del sud, anche amante del sole e del calore (resistenza: -12° C), che raggiunge lentamente da 8 a 15 metri in tutte le direzioni. D'altra parte, non tollera il calcare.

Nome botanico della specie: Quercus suber.
Particolarità: è particolarmente coltivato per il produzione di sughero.

Castagna variegato

Più piccola della specie tipo, questa varietà di quercia supera di poco i 7-10 metri di altezza e offre un bel fogliame luminoso, variegato con crema. Ottima resistenza, supporta terreni alcalini (calcare).

Nome botanico della varietà: Quercus cerris 'variegata'.

Una piccola quercia per piccoli giardini: kermès

il kermes oak (Quercus coccifera) è il più piccolo della famiglia! Tipico arbusto della macchia mediterranea, forma una macchia molto densa da 1 a 2 metri di altezza, in media foglie piccole, speziate, semi-persistenti (rinnovato ogni 2 anni), un bellissimo verde brillante. È adatto per la siccità (perfetto per giardini secchi), vento e spruzzi (giardini di mare). Può essere piantato in isolamento, in un boschetto o in una siepe libera. Resistenza: -12° C.

Molte cultivar da scoprire nei vivai
Ci sono molte cultivar con caratteristiche diverse da quelle delle specie tipo: fogliame colorato o variegato, abitudine più compatta, maggiore tolleranza al suolo o al clima, resistenza alle malattie, tasso di crescita più veloce... Chiedi il tuo vivaista preferito!

Quercia: quale specie scegliere?: Quercus

Vecchia quercia in primavera

Quercia: quale specie scegliere?: quercia

Quercus robur - Quercia peduncolata

Quercia: quale specie scegliere?: quercia

Quercus petraea - Quercia

Quercia: quale specie scegliere?: quale

Quercus cerris - Rovere peloso (ghianda)

Quercia: quale specie scegliere?: scegliere

Quercus pirenaica - Quercia di Tauzin

Quercia: quale specie scegliere?: quercia

Quercus palustris - Quercia palustre

Quercia: quale specie scegliere?: quercia

Quercia rossa (Quercus rubra) - Autunno

Quercia: quale specie scegliere?: quale

Quercus pubescens - Roverella

Quercia: quale specie scegliere?: Quercus

Quercus ilex - Quercia verde

Quercia: quale specie scegliere?: Quercus

Quercus suber - Quercia da sughero (corteccia)

Quercia: quale specie scegliere?: quercia

Quercus cerris 'variegata'- castagno variegato

Quercia: quale specie scegliere?: Quercus

Quercus coccifera - Quercia di Kermès

Articoli Correlati Video: Come riconoscere le querce sporadiche: farnia, rovere, sughera e cerro sughera.


Articoli Consigliati
  • Fai bio antiphid

    Per eliminare questi afidi indesiderabili, fai bollire un litro d'acqua e aggiungi fiori di lavanda freschi o secchi e fai bollire tutto con 5 min di filtro e spruzzi sulle piante con gli afidi... Funziona al 95% di efficienza assicurato.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14719 +Video
  • Il simbolismo dei fiori estivi

    Crea bouquet pieni di amore, amicizia e pensiero questa estate seguendo questa piccola guida simbolica ad alcuni dei fiori estivi più belli.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14223 +Video
  • Le primule di BARNHAVEN

    Barnhaven, specialista di primule, ti offre questo viaggio attraverso alcune specie e varietà orticole.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13895 +Video
  • Recupera i fondi di caffè

    I fondi di caffè sono pieni di sostanze nutritive e proprietà insospettabili per uso esterno e persino a casa! Non buttarlo via più...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13986 +Video
  • Il Domaine de Saint-Jean de Beauregard (91)

    Il domaine de saint-jean de beauregard offre ai parigini sotto stress una favolosa area di scoperta. Qui, l'arte di vivere del 17° secolo prende la sua piena dimensione. Intorno al castello elencato, l'orto e i giardini di piacere formano una deliziosa cornice verde.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12386 +Video
  • Mosca delle carote

    La mosca delle carote è un parassita di orti e colture orticole. Se colpisce principalmente le carote, può anche attaccare pastinache, prezzemolo, sedano... Impara a prevenire gli attacchi, organico.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 18929 +Video
  • Le virtù di aloe Vera

    L'aloe vera è una pianta conosciuta per le sue proprietà medicinali. Lenitivo e idratante sulla pelle, è anche noto per le sue virtù digestive.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14375 +Video
  • Petunia
  • Timo
  • I tuoi consigli per coltivare carote
  • L'innesto inglese
  • Pianta nella zona umida
  • Tecnologia a LED in giardino
  • Liatris
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati