Nuovo nei giardini di Versailles


Nuovo nei giardini di Versailles

In Questo Articolo:

Per la prima volta da Luigi XVI, un giardino è disegnato a Versailles. Il parco fa rivivere il contemporaneo e merita che EsdemGarden.com sia interessato.

La Reggia di Versailles e lo schizzo del progetto di Louis Benech - E. Sander - Palazzo di Versailles

Un posto ricco di storia

Pensavamo che i giardini di Versailles fossero congelati per l'eternità. È sufficiente che il visitatore chiuda gli occhi per immaginare la caccia di Luigi XIII con il suo preferito, il marchese di Cinq-Mars; Luigi XIV che finge con Atenais de Montespan; la marchesa di Pompadour passeggia tra le braccia di Luigi XV. Maria Antonietta o il suo sosia in fase di elaborazione in una notte senza luna, una storia e una collana di diamanti scuro dal cardinale de Rohan. Era così tanto il guazzabuglio nel parco di Versailles. Venne la rivoluzione del 1789, e il parco reale si congelò in tempo.

Il progetto dell'architetto paesaggista Louis Benech

Nel 2011, Jean-Jacques Aillagon, direttore dell'istituzione pubblica, ha deciso di unire il passato e il presente con il lancio di un concorso internazionale per il restauro del Teatro acqua boschetto. Una gara vinta da Louis Benech.
Ed è facile capire perché il paesaggista si è imposto. Né futurista né tradizionale, il progetto di Louis Benech mette i suoi passi in quelli di Le Nôtre mentre lo reinventa. È dotato di una circolare a piedi in una natura molto più libera come previsto da Le Notre, il nostro rapporto con la natura è cambiata dal XVII secolo.

Un giardino contemporaneo innestato su un vecchio parco

Il quadrato di 120 m lato sarà piantato con alberi non eccede 17 m di altezza, come richiesto da Le Nôtre, ma ha scelto soprattutto per specie insolite al fascino Versailles, acero, catalpe, tigli, faggi fastigiés, salici, olmi di Samaria e soprattutto filaria e 80 querce sempreverdi, essenze persistenti. Tra i tronchi saranno inserite piante di sottobosco e coperture di terra. Bosso segnerà i punti di riferimento del vecchio bosco agli occhi degli iniziati.
Al centro del boschetto, Louis Benech anche tenuto un elemento essenziale dei giardini di Versailles: sculture d'acqua e giochi saranno progettati da Jean-Michel Othoniel. Il primo albero, una quercia verde, è stato piantato nel maggio 2013. Il giardino non dovrebbe dare il meglio di sé prima di una dozzina. In ogni caso, il Palazzo di Versailles ha l'eternità prima di lui.
Da leggere anche nella nostra cartella Versailles:
- André Le Nôtre, il genio dei giardini
- Una foglia d'oro per un tallone di vetro
- Versailles, il primo giardino contemporaneo dopo la partenza di Maria Antonietta

Articoli Correlati Video: Superquark - la Reggia di Versailles.


Articoli Consigliati
  • Protezione invernale delle piante poste in serra
  • Hai detto pacciamatura?
  • Come stare al caldo in una serra in inverno?
  • Dovremmo tagliare un giovane syringat e a che ora?
  • Novembre al giardino interno
  • Posso compostare le foglie attaccate dalla tigre del platano?
  • Etichette in legno: FSC, PEFC
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento