Indigotier, Indigo rose, Indigo from China


Indigotier, Indigo rose, Indigo from China

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Indigofera amblyantha

famiglia: Legumi, Fabaceae, Papilionacee

Periodo di fioritura: Da luglio a ottobre

Colore del fiore: rosa

Tipo di impianto: arbusto da fiore

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: 1,50 a 2 m

Pianta e coltiva

robustezza: rustico, -19° C

esposizione: soleggiato fino a mezz'ombra

Tipo di terreno: tollerante

Acidità del suolo: tollerante

Umidità del suolo: normale

utilizzare: massiccio

Piantare, in vaso: autunno, primavera

Metodo di moltiplicazione: rifiuta, semina

Indigotier, Indigo rose, Indigo from China, Indigofera amblyantha

Indigofera amblyantha, chiamato indaco rosa o indaco dalla Cina, è un piccolo albero della famiglia delle Fabaceae. Meno conosciuto nella cultura diIndigofera gerardiana o il tropicale Indigofera tinctoriaLa tinta indaco, l'indaco cinese, è un piccolo albero ornamentale notevole. Associa una delicata cornice con foglie sottili e una fioritura da luglio fino all'autunno.

Descrizione dell'indaco dalla Cina

Indigofera amblyantha è una specie arbustiva che di solito mostra un tronco singolo sottile, ramificato più o meno rapidamente, e rami poco ramificati. Raramente supera i 2 m, ma a volte si allarga in larghezza. La crescita della pianta di indaco in Cina è relativamente veloce, ma la sua forma può facilmente cambiare a seconda delle dimensioni, che supporta molto bene, o recuperi naturali dovuti a forti gelate.

Le foglie opposte sono composte da 10 a 20 foglioline ovali, pelose quando escono dal nascere. I fiori appaiono nelle ascelle di ogni foglia, in lunghi grappoli eretti di fiori di pisello rosa. I grappoli sono molto lunghi per un albero indaco, con a volte più di trenta gemme a fiore. La fioritura segue da fine giugno fino all'autunno. I rami continuano a crescere e a sviluppare nuovi grappoli di fiori man mano che crescono più a lungo. Gli insetti apprezzano la visita di questi fiori portatori di miele che fecondano; loro quindi producono baccelli di seme.

L'arbusto respinge facilmente le radici senza diventare invasivo perché sono sporadiche e facili da eliminare se necessario.

Cultura indaco della Cina

Indigofera amblyantha chiede un'esposizione che riceve diverse ore di sole al giorno, essendo esposto al sole a mezz'ombra. Dovrebbe preferibilmente avere un'esposizione protetta di venti freddi invernali. La composizione del terreno non ha importanza perché l'indaco cinese è tollerante per il pH del terreno e si accontenta di terreni poveri. D'altra parte, ha bisogno di un terreno sufficientemente drenante per resistere agli inverni freddi e umidi. In terreni pesanti e ricchi, si consiglia di installare la pianta indaco su un pendio o di costruire un piccolo tumulo di 10 a 20 cm, per migliorare il drenaggio.

Indigofera amblyantha è completamente resistente a -15° C. Se le temperature scendono ulteriormente in inverno, le gelate distruggono più o meno le parti aeree dell'arbusto, come un ceduo naturale. Nei giorni più freddi, l'intera parte aerea può morire, ma nuovi germogli emergono dal terreno in primavera.

Come tagliare Indigofera amblyantha?

L'indaco rosa sostiene molto bene le dimensioni, se questo si verifica abbastanza tardi in primavera, dopo il débourrage delle foglie, che è esso stesso in ritardo. La dimensione favorisce la ramificazione e quindi aumenta la fioritura, oppure, permette di modellare la silhouette dell'arbusto. Allo stesso modo, se alcuni rami sono morti durante l'inverno, la pulizia viene eseguita allo stesso tempo.

Una potatura autunnale è, al contrario, dannosa per questo albero di indaco, può addirittura portare alla morte dell'arbusto.

Moltiplicare l'indaco rosa

I semi germinano abbastanza facilmente, quindi possono essere moltiplicati per semina, tuttavia le talee di scarto sono un modo semplice per moltiplicarlo. Quando un giovane rifiuto non emerge troppo vicino al piede della madre, può essere separato da una vanga verticale, quindi trapiantato altrove.

Specie e varietà di Indigofera

700 specie in questo genere
Indigofera pendula, con fiori pendenti
Indigofera gerardiana, meglio conosciuto
Indigofera tinctoria, una specie tropicale

Articoli Correlati Video: The Link Between Japanese Samurai and Real Indigo.


Articoli Consigliati
  • Stonecrop, Fall Stonecrop

    Il giardino orpino, chiamato anche autunno sedum, è sicuramente uno dei sedimenti più comuni. È una succulenta pianta perenne che ha una lunga storia di giardini. I fusti grossi e ramificati formano un ciuffo eretto, alto circa cinquanta centimetri. Il...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8527 +Video
  • Maceron, grande prezzemolo dalla Macedonia

    Il maceron o il prezzemolo di grandi dimensioni della macedonia un tempo era ampiamente coltivato, ma era detronizzato dal sedano. La pianta, piuttosto decorativa e mellifera, veniva a volte utilizzata in ornamentali, ma soprattutto tutto viene consumato nel maceron: radici, steli, foglie, semi e fiori!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1275 +Video
  • Caprifoglio invernale

    La famiglia del caprifoglio ha molti tesori e persino. Alcuni arbusti non rampicanti, chiamati anche inverni invernali, meravigliosamente profumati nel cuore dell'inverno. Lonicera fragrantissima è un caprifoglio non rampicante ma straordinariamente profumato. Suo…Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7922 +Video
  • Plantaginaceae / Plantaginaceae

    La famiglia delle plantaginaceae è una famiglia di piante dicotiledoni che comprende 2-3 generi nella classificazione classica e un centinaio di classificazioni filogenetiche. Sono essenzialmente piante erbacee, annuali o perenni, dalle regioni fredde a quelle tropicali.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1319 +Video
  • Clematide

    Le clematidi stanno arrampicando le piante con molte varietà. Non sono difficili da coltivare fintanto che rispettiamo le poche regole delle piantagioni. Seppellire il motte lontano dal muro di circa quindici centimetri. Posalo con le aste appuntite...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7559 +Video
  • Palma con tronco rosso

    Cyrtostachys renda, la palma a stelo rosso, è una pianta tropicale della famiglia delle arecaceae. La palma a gambo rosso è originaria della malesia e dell'indonesia centrale. È sottomesso all'ambiente caldo e umido, che cresce nelle paludi costiere. In europa, la cultura di...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8241 +Video
  • Piccola lente d'acqua, piccola lenticula, lente d'acqua comune

    Comune in francia sulla superficie delle acque stagnanti, come laghi, stagni, fossati, lemna minor si sviluppa su tutto il globo. Si sviluppa meglio in acque calme, ricco di sostanza organica con esposizione calda e soleggiata.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8490 +Video
  • Genziana caduta della Cina
  • Leguminose, Fabaceae, Papilionacee / Fabaceae
  • Yarrow, Herb Carpenters
  • Ombrellino di pino, pignone, Pinier
  • Diascia
  • Ponti / Pontederiaceae
  • Albero di caramello, albero del pane, albero del dolce, katsura
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati