Pacciamatura del salice


Pacciamatura del salice

In Questo Articolo:

Il salice è un albero di cui l'acqua ha bisogno è importante. Si consiglia di pacciamarlo, soprattutto i primi anni.

Pacciamatura del salice

Periodo di pacciamatura

Per mantenere correttamente l'umidità del terreno per i primi 3 anni di vita, è necessario pacciare il salice. In effetti, è un albero a cui piace una zona umida. Le sue radici sono poco profonde quindi attireranno l'acqua dalla superficie in un terreno fresco. Questo è il motivo per cui si trova naturalmente ai bordi dei corsi d'acqua o nei prati umidi.
L'estate, o qualsiasi periodo un po 'asciutto, è più favorevole alla pacciamatura. Ma può essere pacciamato per tutto l'anno. Non trascurare l'irrigazione se mancano le piogge!

Come pacciamare?

La pacciamatura può essere fatta da tutta la materia organica che hai:
  • foglie (fare un grande materasso di 25 cm)
  • erba secca (spessore 20 cm)
  • un materasso costituito da rifiuti del giardino (erbacce non montate con semi, top vegetali, fiori secchi,...).
  • schiacciato da dimensioni in materassi di 15-20 cm. Ottima pacciamatura, diventa, decomponendosi, una fonte di cibo per il salice.
Raschiare e allentare la superficie del terreno, l'acqua e poi pacciamare. L'acqua si infiltrerà più facilmente e preverrà l'evaporazione.

Articoli Correlati Video: limone.


Articoli Consigliati
  • Quando il ligustro dovrebbe essere potato per fiorire?
  • Voglio piegare la mia vecchia albizia in modo che lasci spazio agli alberi vicini. Quando fare questa procedura?
  • Succedendo alla coltivazione del carbone americano (Euonymus americanus)
  • Come proteggere un'ortensia e un ulivo con doppio velo?
  • Foglio di coltivazione e manutenzione Mimosa
  • Riuscire le talee del cipresso: consigli
  • Qual è l'arbusto rampicante che dà i fiori gialli in inverno?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento