Mulching del giardino: quando, come, con quale pacciame?


Mulching del giardino: quando, come, con quale pacciame?

In Questo Articolo:

La protezione delle piante conferisce al tuo suolo materia organica e un semplice pacciame frena la crescita delle infestanti. Campione di diverse varietà di pacciame per prendersi cura del terreno del giardino.

E. Brenckle - EsdemGarden

I benefici della pacciamatura

F. Marre - EsdemGarden - Maupassant de Bois Savary Park

Se la fibra di cocco o i tessuti di iuta controllano efficacemente la crescita delle infestanti, i pacciamatura organici come corteccia e paglia possono anche fornire materia organica, azoto o potassio.
Ridurre il consumo di acqua del 40% è possibile grazie alla pacciamatura! Proteggendo il terreno dai raggi del sole, il pacciame (noto anche come pacciame) abbassa la temperatura del sole e mantiene la sua umidità più a lungo.

benefici

Limitare le erbe infestanti

La pacciamatura impedisce alle erbacce di crescere. Un buon modo per salvare te stesso il compito di diserbo. Il giardiniere non ha più bisogno di zappare.

Limitare la lisciviazione

La pacciamatura protegge il terreno da forti piogge. Il terreno in pendenza ha meno probabilità di erodere e la terra viene lisciviata.

Dai da mangiare alla terra

Scomponendosi, le piante utilizzate nel pacciame fertilizzano il terreno. La pacciamatura ha anche un effetto positivo sulla microfauna del giardino. In effetti, la copertura vegetale funge da rifugio per molti insetti e microrganismi, la cui azione è decisiva per le piante coltivate.

Riciclare i rifiuti

La pacciamatura rende anche utile il riciclo: le piante annuali e l'orto accoglieranno i vostri residui di erba e il terreno delle foglie...

svantaggi

  • Le piante pacciate non possono essere seminate naturalmente.
  • In caso di estate molto piovosa, liberare il terreno ai piedi delle piante più sensibili all'umidità, altrimenti potrebbero marcire.
  • Prenota gli aghi di corteccia o pino con melenzana (azalee, ortensie, rododendri). Questo tipo di pacciame acidifica il terreno.

Alcune precauzioni quando si imposta

Applicare sempre su pacciame, terreno privo di erba.
Non pacciamare ai piedi delle piante: lasciare un piccolo spazio attorno agli steli o al tronco per evitare la loro decomposizione.
Per le piante di pacciamatura, è meglio cambiare tipo ogni anno, non per sbilanciare il terreno.

Con cosa pacciamare?

La pacciamatura, come trucioli di legno ai piedi di un ibrido cespuglio di rose

Patatine fritte, corteccia decomposta, detriti di dimensioni.

Tipo di pacciame: vegetale
Questi pacciami a base di legno, più o meno aerati, gratificano il giardino di una nota estetica. Chips o corteccia sono disponibili anche in vari colori nei garden center. Oltre a questo vantaggio, rimangono sul posto per molti anni.
Niente ti impedisce di fare il tuo pacciame: recupera le dimensioni dei rifiuti, li macina e li lascia decomporre per diversi mesi. Quando verrà il momento, li diffonderete.
Questi pacciami sono adatti per terreni ricchi di minerali perché forniscono poca materia organica. Promuovono lo sviluppo di microrganismi sotterranei, migliorano la vita del suolo, per una migliore alimentazione della pianta. I trucioli di legno sono spesso notevolmente più economici della corteccia decomposta.

Pacciamatura intorno a fragole fatte con trucioli di legno e legno naturale e colorato. - F. Marre - EsdemGarden

Corteccia di fave di cacao

Tipo di pacciame: vegetale
Le cortecce di semi di cacao sono acquistate commercialmente e si diffondono in strati di circa 4-5 centimetri di spessore.
Disposti a terra, serviranno da baluardo contro il maltempo come grandine, vento o persino gelo. La corteccia di semi di cacao è particolarmente adatta per terreni a basso contenuto di azoto. D'altra parte, l'alto contenuto di minerali della corteccia di fagioli è un handicap per i terreni già ricchi.
Puoi lasciarli sul posto per un anno, che è perfetto per le annuali. Il colore del legno delle fave di cacao dà una nota naturale ed estetica al giardino. Sono in realtà fatti di rifiuti dell'industria del cioccolato. Quindi, usandoli, partecipi al riciclaggio dei rifiuti.

Pacciamatura di baccelli di cacao al Jardin des Renaudies

Erba tagliata, foglia di muffa

Tipo di pacciame: vegetale
Qui ci sono pacciame che, oltre ad essere ad alto contenuto di azoto, aiutano a mantenere l'umidità del terreno. Se la loro durata è solo di alcuni mesi, ciò non impedisce loro di adattarsi perfettamente alle piante annuali. Tuttavia, non dimenticare di fare qualcosa di utile per evitare la muffa: considera di lasciare asciugare i residui di erba e le foglie prima di disperdere nel tuo giardino.Fornendo materia organica, oltre all'acqua, al terreno, questi due pacciami daranno al tuo suolo le risorse necessarie per piantare colture orticole. Questi metodi sono un buon modo per riciclare la spazzatura dopo aver falciato il prato e aver raccolto le foglie cadute in autunno.

Falciatura a secco su lillà di recente impianto

Paglia, paglia e fieno

Tipo di pacciame: vegetale
La paglia come fieno può rilasciare notevoli quantità di potassio durante la stagione. Ciò che costituisce un serio vantaggio per il terreno e le piante che non ce l'hanno! Inoltre, il loro aspetto naturale conferisce al look una bella nota estetica. Attenzione, se i cereali sono stati sottoposti a trattamenti, accade che la paglia risultante contenga tracce di pesticidi. Pertanto, si dovrebbe prestare attenzione a utilizzare solo prodotti provenienti da agricoltura biologica.
In modo che queste coperture del terreno sono efficaci, si sviluppa almeno uno spessore di dieci centimetri di pacciame. Questi materiali aiuteranno anche a ridurre i problemi di erosione. Nota: il loro uso è ideale per terreni sabbiosi e terreni in pendenza.
Il pacciame di lino è molto sottile. È apprezzato per il suo lato molto decorativo. Ricordati di annaffiarlo dopo averlo sistemato o lo vedrai volare via molto facilmente. Ha il vantaggio di alimentare e schiarire i suoli che sono troppo pesanti.

 Jardin les Brulées

Cartone o giornale

L'uso di cartone o carta da giornale è un modo economico per preservare il suolo limitando la crescita delle erbe infestanti. Se si desidera utilizzare questo tipo di copertina, impilare dieci fogli di giornale ed evitare di utilizzare pagine con inchiostro colorato. La maggior parte di questi contiene metalli pesanti. I cartoni dovrebbero essere sovrapposti in modo che nessuna erba possa crescere. Posizionare sulla paglia del pacciame, sul terriccio o sulla copertura di altre piante. Oltre ad aggiungere una nota estetica al giardino, terranno in ordine le scatole o il giornale. Naturalmente, questi pacciami devono essere cambiati ogni anno.

Pacciamatura della giovane pianta di cavoli di paglia

Tela realizzata in fibra di cocco o juta

Tipo di pacciame: sulla copertina
Più ecologico della pellicola di plastica, della fibra di cocco o dei tessuti di iuta sono completamente biodegradabili in tre o quattro anni. I primi sono infatti fatti dalla busta che circonda le noci di cocco. La iuta è una pianta erbacea della famiglia delle Malvaceae, chiamata anche canapa di Calcutta. Questi due materiali sono naturali al 100%! Questi sono pacciami che esistono in grande formato, per grandi aree, o lastre, per circondare giovani arbusti. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, lasciano entrare l'acqua e l'aria. Con la loro occupazione del terreno, i tessuti di fibra di cocco o di iuta contribuiscono a limitare la presenza delle erbe infestanti: quest'ultima non può spingere, per mancanza di luce.

Quali colture da pacciamare?

  • Quasi tutte le colture possono essere coperte con pacciame: orto, alberi da frutto, arbusti da siepe, piante da aiuola e persino piante in vaso e fioriere.
  • Solo le colture che non amano l'umidità - come l'aglio, la cipolla e lo scalogno - non devono pacciamare.
  • Evitare di pacciamare le coperte: sono troppo piccole.
  • Le piante di roccia sono molto brave a mulching.
  • Pacciamatura preferibilmente le piante più esigenti in acqua: delphinium, petunie, dalie, crisantemi, fragole, pomodori...

Quando triturare?

Pacciamatura dalla fine di aprile.
  • Con la pacciamatura di un terreno ghiacciato, si rischia di impedirne il riscaldamento.
  • Attendere fino alla fine di aprile (o all'inizio di maggio) per pacciamare. In questo momento, limiti anche il pericolo di soffocare le tue piante sotto un pacciame...
  • Inizia col diserbare il terreno, quindi annaffia il terreno e ricopre il terreno con uno strato di vegetazione.

Articoli Correlati Video: Manutenzione prato: mulching o raccolta col tosaerba.


Articoli Consigliati
  • 15 Varietà di clematidi per una fioritura estiva
  • Come eliminare i cardi nel giardino?
  • Dal 1° al 7 aprile 2012, è la settimana dello sviluppo sostenibile
  • Cosa fare a dicembre in giardino?
  • Guida agli oli essenziali: alleviare la stitichezza
  • Combina verdure, piante e fiori contro malattie e parassiti
  • Crosne: un vegetale dimenticato da riscoprire
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento