Mosaiculture

Nel giardino o sul balcone, la diversità di colori e trame del fogliame rende possibile creare bellissimi contrasti. La cultura del mosaico spinge all'estremo quest'arte della composizione vegetale: le piante permettono di disegnare motivi e persino di vestire sculture. Idee da esplorare per i tuoi letti estivi!

Mosaiculture

In Questo Articolo:

Mosaiculture, una nuova moda?

La mosaicicoltura è l'arte di creare modelli o sculture utilizzando una moltitudine di piante come elementi di un mosaico. Le opere più monumentali possono essere composte da decine di migliaia di piante! Più grande è il lavoro, più devi fare un passo indietro (o altitudine) per sfruttare al meglio lo spettacolo.

In Francia, la mosaicicoltura, in ogni caso quella in 3D, è un fenomeno abbastanza recenteSono passati solo pochi anni da quando questa pratica si è sviluppata nel nostro paese, mentre attraverso l'Atlantico, e in particolare in Canada, è molto popolare. Qui, possiamo ammirare creazioni in mosaico in parchi e giardini pubblici, o nel contesto di mostre-vendite, giardini effimeri e saloni dedicati alle piante, o anche sulle rotonde o nei parchi urbani. La riproduzione di blasoni di città in mosaicicoltura è un esempio della pratica di questa arte floreale.

il la mosaicicoltura è direttamente ispirata ai letti da ricamo tanto apprezzato nei giardini francesi tra il XVI e la fine del XVIII secolo, prima che la moda dei giardini inglesi li facesse cadere in disuso. I giardinieri utilizzavano basse siepi di bosso, piante aromatiche e fiori da creare ricamo vegetale reale, formato da motivi grandi, più o meno geometrici, ma sempre disegnato molto rigorosamentesimile a quelli che si possono ammirare su arazzi, ornamenti architettonici e abbigliamento.

La mosaicicoltura consente più fantasia questi letti classici: oggi i giardinieri creano veri e propri dipinti vegetali (disegni, motivi, testi...) o opere figurative in 3D. L'unico limite alla creatività dell'artista è soprattutto nei limiti tecnici: disegnare o abbellire con piante viventi (e chi dovrebbe rimanere!)è un po 'più complicato della pittura...

Piante più comunemente utilizzate in mosaicicoltura

Tutte le piante non si prestano alla mosaicicoltura. Per una composizione sostenibile, è necessario in particolare:

  • delle piante piuttosto basse e compatteo comunque di crescita lenta e omogenea;
  • delle piante adattate al clima del sito e la mostra (piante resistenti o no, per pieno sole o ombra...);
  • delle impianti a bassa manutenzione (niente fiori sbiaditi da rimuovere, niente o piccole dimensioni...);
  • per creazioni di volume, piante in grado di crescere in un volume ridotto di substrato e poca acqua affamata (di solito è richiesto un sistema di irrigazione a goccia);
  • piante interessanti per il colore dei loro fiori o foglie, o per la consistenza delle loro foglie, l'obiettivo è essere in grado di creare contrasti ;
  • delle piante perenni sempreverdi se vuoi mantenere la composizione per diversi anni, e in ogni caso piante di cui la fioritura dura diversi mesi se vuoi creare un giardino estivo...

A seconda dell'effetto desiderato, si può usare, tra gli altri:

  • coleus, iresine o Alternanthera ficoïdea per colori brillanti;
  • santoline, cinerario, lavanda per toni di grigio,
  • erbe per fogliame "arruffato",
  • Semprevivi e varie succulente che rimangono ben compatte e permettono di ottenere diverse sfumature di verde,
  • bosso e tassi, molto utile per le grandi creazioni in volume destinate a rimanere diversi anni,
  • e naturalmente piante da fiore: begonia semperflorens (grande cultura classica del mosaico), agerato, celosia, tagetes, lobelia, petunia milliflora...

Disegna altre idee di piante nei nostri fogli dedicati alle piante con fogliame colorato: fogliame rosso, fogliame dorato, fogliame scuro, fogliame blu, fogliame d'argento...

Mosaiculture in 2D, in 3D: inizio!

Un semplice pavimento a mosaico

Vuoi provare l'avventura? Inizia! Potete iniziare con un modello semplice, facile da realizzare in un piccolo giardino. Pensa prima a ciò che vuoi rappresentare e fallo un disegno su carta. Per il scelta delle piante per disegnare i contorni e riempire le aree di coloreÈ possibile fare riferimento alle scelte offerti in centri di giardinaggio o cataloghi di vendita per corrispondenza per posta o per le nostre schede (temi e notevole fogliame attorno a un colore).

poi scegli la tua posizione nel giardino (Una superficie leggermente inclinata potrà meglio evidenziare la composizione: è il momento di rinnovare la vostra banca), preparare il suolo e fare uno schizzo del tuo disegno con intonaco o sabbia, prima impianto (Attendere fino a quando l'ultimo gelo è finita se si è scelto le piante piuttosto freddo). Non esitate a piantare.

Puoi anche associare le piante con pacciamatura minerale (schiacciato ardesia, pozzolana, ghiaia bianca...) o organicoUtile per le aree di colore uniforme o per la fabbricazione scopi tracciati, e hanno anche il vantaggio di mantenere il terreno fresco in estate, mentre rallenta la crescita di erbacce.

Mosaiculture in 3D: sculture orticole

Per le creazioni 3D, le cose sono ovviamente più complicato. Qui, senza entrare nei dettagli, come procedere. Dobbiamo iniziare creare una cornice destinato a sostenere le piante (filo di pollo fissato su cerchi metallici, pali... scegliere elementi robustiperché il tutto formato dal terreno umido e dalle piante è molto pesante), che darà approssimativamente la forma desiderata.

Quindi installiamo su questo scheletro uno strato sufficiente di substrato (Minimo 8 cm di spessore) posato su feltro geotessile sacchetti compartimenti per evitare cedimenti del complesso e tenute in posizione, per superfici verticali o molto ripidi, da un secondo strato di filo. Quindi, rimani per piantare scavando buchi nel telaio. Non impossibile da ottenere, ma più complicato ottenere un topiaria figurativo e meno durevole.

Durata delle composizioni

Secondo le piante scelte (rusticity perennità, fogliame persistente, sostenibilità fioritura...), lo spessore e la ricchezza del substrato e la durata dei materiali utilizzati nel telaio (per immagini 3D), le creazioni mosaiculture possono dura da poche settimane a diversi anni. Più spesso, sono progettati per rimanere belli per una stagione e vengono rinnovati l'anno successivo. Le composizioni effimere hanno il vantaggio della novità!

Guarda lo slideshow: Mosaiculture e sculture vegetali

Non confondere arte topiaria e mosaico 3D!

Un topiaria consiste di uno (o più) albero o arbusto potati per dare una forma geometrica o figurativi, l'impianto di radicamento nel terreno (terreno o pentola), e che ci possono aiutare a prendere qualche forma guidando i suoi rami attorno ad una cornice. Per impianti mosaiculture 3D (solitamente graminacee) sono molto numerosi (quindi l'effetto mosaico) e sono radicate in un substrato che copre un telaio di supporto per la scultura orticoltura.

Mosaiculture: mosaiculture

Blasone della mosaicista della città di Rouen

Mosaiculture: mosaiculture

Border board (Palais de la Berbie)

Mosaiculture: mosaico

Opera monumentale in 3D mosaiculture

Mosaiculture: piante

Particolare di un pavimento a mosaico

Mosaiculture: mosaicicoltura

Pavimento a mosaico

Mosaiculture: mosaiculture

3D mosaiculture: uso della maglia

Articoli Correlati Video: Tour of Mosaiculture Gatineau 2018 topiary sculptures in Jacques Cartier Park in Gatineau, Quebec.


Articoli Consigliati
  • Ipheion

    Ipheion: consigli per piantare e far crescere questa pianta bulbosa che fiorisce in primavera.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 569 +Video
  • Per raccogliere i pomodori in ritardo

    Per i giardinieri della metà nord. Per poter raccogliere i pomodori fino a fine agosto. Costruisci un riparo per far risparmiare loro le spese degli inizi e delle estremità del giorno e specialmente le fresche piogge.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15617 +Video
  • Impostazione del bacino

    Le traverse del bacino sono costose e le cadute del tappeto di grandi dimensioni fanno il lavoro sotto tela incatramata del pvc.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14852 +Video
  • Crema estiva con geranio

    Una ricetta crema estiva con foglie profumate di geranioUlteriormente

    Visualizzazioni: 9057 +Video
  • Cactus e piante tropicali sotto la lampada

    Come creare a casa un mini giardino interno con facilità? Ecco una introduzione, che si occupa di illuminazione, irrigazione, sistemazione delle piante per garantire un successo e... Sostenibile!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8900 +Video
  • Talee di radice

    Metodo molto semplice che viene praticato in inverno, il taglio delle radici è ancora sconosciuto. Vediamo come procedere.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12789 +Video
  • Il pizzico del pomodoro

    Per ottenere pomodori di buon calibro, è imperativo praticare il pizzicamento, rimuovere i gambi laterali e limitare l'altezza dei piedi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9716 +Video
  • Sposta via gli scarabei di patate del Colorado
  • Elleboro, ritratto di famiglia
  • Cultura e raccolto di erba cipollina
  • Trapianti estivi: nello scudo
  • Il prato del parco della coppa del mondo di rugby, intervista a Benjamin Thiery
  • Olio d'oliva contro gli afidi
  • Lana vergine contro le formiche
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento