Fai un vialetto di pietra


Fai un vialetto di pietra

In Questo Articolo:

Imperdibile, i vicoli percorrono il giardino. Dal più ufficiale al più segreto, accompagnano i nostri passi e rendono i nostri viaggi più facili e confortevoli. L'uso di lastre di pietra ricostituite o naturali, posate senza malta e giuntate con sabbia, sono semplici da mettere in opera e, soprattutto, l'effetto più bello.

F. Marre - EsdemGarden

Corso da seguire!

Indispensabile per accedere alla porta principale o al garage, per collegare la terrazza all'orto, i percorsi spesso delineano con tristezza i massicci e incrociano, senza rimorsi, il prato. Ma come immaginare un giardino senza corridoi? Impossibile! Quindi, prima di disegnare i passaggi che collegano le diverse parti del giardino, devi definire i loro usi. Il traffico principale che collega la strada alla casa o al garage deve essere funzionale, breve e facile da trovare. Permetti una larghezza da 80 a 120 cm per circolare facilmente. I passaggi secondari, larghi 60 cm, combinano i percorsi utilizzati per camminare o per scoprire il giardino. Hanno un layout più fantasioso e casuale, ad esempio accompagnando le curve di un massiccio.

Scegli un binario di raccordo

Scegli un binario di raccordo

Dimentica le scricchiolio noioso di manutenzione sotto le suole o le lastre di cemento monotone! Ora proteggi i tuoi percorsi con materiali bellissimi con patine degne di vecchi materiali. Attualmente, se non si ha la possibilità di recuperare lastre di pietra naturale, optare per la pietra ricostituita il cui aspetto e colore non hanno nulla da invidiare alla pietra tradizionale. Prima di iniziare i lavori di costruzione, simulare il percorso con intonaco per apprezzare la coerenza del percorso e riuscire la sua integrazione nel giardino.

Un buon inizio

Una volta che il percorso è stato definito, fare una puntata grezza del percorso per evitare ogni brutta partenza! Quindi preparare il sedile rimuovendo da 10 a 15 cm di terreno. Sostituirlo con un materiale stabile e drenante come sabbia e ghiaia che si compatta con un rullo da giardino o una signora a mano. Ripetere il processo alcuni giorni dopo per ottenere un assestamento uniforme. Ricordarsi di fare una leggera pendenza di 1 cm a 1 metro su entrambi i lati della strada per evitare la formazione di pozzanghere.

Posa delle lastre

Sulla base compattata, stendere un sottile strato di sabbia e installare le lastre distanziate di alcuni centimetri l'una dall'altra. Stabilizzarli e tamparli con un martello. Ben impostato, riempire le articolazioni con sabbia fine, quindi acqua per il confezionamento. Se apprezzi la patina del tempo, lascia che sia la natura a farlo. Riempirà le articolazioni di muschio, sagine e helxine. Aiutala seminando piante perenni (Erigeron karvinskianus) per ottenere un percorso disseminato di fiori che darà un aspetto rurale al layout.

Istruzioni per la cura

Il colore associato all'umidità favorisce la formazione di muschi, alghe e licheni che rendono la superficie del pavimento scivolosa e opaca. Per evitare l'uso di un antischiuma, che è dannoso per le piantagioni circostanti, optare per la spazzolatura a mano o la pulizia con uno spray ad alta pressione.

Suggerimenti per l'acquisto

Se non è possibile recuperare o riciclare vecchie lastre, ottenere modelli in pietra ricostituita da centri di giardinaggio e negozi di ferramenta. Scegli una tonalità che corrisponda a quella della facciata e assicurati di poterlo riassemblare quando la traccia è stata prologata o modificata.

Articoli Correlati Video: formazione camminamento in pietre.


Articoli Consigliati
  • Il timo porta lucentezza ai capelli
  • I consigli su
  • Perché le foglie di un rabarbaro sono state piantate con il compost asciutto?
  • Come far sbocciare un cymbidium?
  • Data
  • Giugno al giardino interno
  • Cosa coltivare e piantare in un terreno calcareo?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento