Zampa di canguro rosso


Zampa di canguro rosso

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Anigozanthos rufus

famiglia: Haemodoraceae

origine: estremo sud-ovest dell'Australia

Periodo di fioritura: primavera e estate

Colore del fiore: rosso

Tipo di impianto: pianta rizomatosa

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente

altezza: 1 m, a volte di più

Pianta e coltiva

robustezza: non molto resistente, -6° C, da riservare a zone con clima mite o colture in vaso

esposizione: molto soleggiato

Tipo di terreno: sabbioso

Acidità del suolo: molto acido a neutro

Umidità del suolo: moderatamente secco

utilizzare: hotpot su prato, serra fredda

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: divisione, semina

Zampa di canguro rosso, Anigozanthos rufus

Anigozanthos rufus, la zampa di canguro rosso, è una perenne rizomatosa particolarmente ornamentale appartenente alla famiglia delle Haemodoraceae. Questa famiglia appartiene ai monocotiledoni e comprende solo una trentina di generi, di cui l'Anigozanthos è sicuramente il più coltivato. Come suggerisce il suo nome volgare, la zampa di canguro rosso è originaria dell'Australia, naturalmente presente nell'estremo sud-ovest del continente. Ancora poco coltivata in Europa, questa specie molto decorativa viene utilizzata nei fiori recisi.

Descrizione della zampa di canguro rossa

Anigozanthos rufus mostra denso fogliame sempreverde, fatto di minuscoli fan che crescono vigorosamente da un rizoma, un po 'come le iris. Le foglie sono lunghe e strette, la lama fogliare è grigio-verde. Il fogliame della pianta forma rapidamente un ciuffo denso alto da 30 a 50 cm di altezza che si allarga rapidamente. I gambi di fiori vigorosi, vigorosi, forti e ramificati si sviluppano in primavera e all'inizio dell'estate. Gambi e boccioli di fiori sono coperti da un velluto rosso scuro. I grandi boccioli di fiori sono allungati, i sepali saldati producono un tubo che termina con artigli pelosi, da cui il nome di canguro. Il loro fiorisce in una corolla cremosa, di colore molto contrastante sul calice rosso carminio.

Questi robusti steli sono fatti per sostenere il peso degli uccelli che sono gli impollinatori degli anigozanthos.

Cultura della zampa di canguro rosso

Anigozanthos rufus può essere coltivato in vaso o nel terreno se gli inverni non sono troppo freddi o troppo umidi, in terreni molto drenanti, su un pendio... Infatti, se la sua robustezza scende fino a -6° C, questa specie non resiste all'umidità invernale.

La gamba di canguro rosso cresce in un terreno argilloso-sabbioso con drenaggio impeccabile. In vaso, viene dato un terreno sabbioso o ghiaioso, mescolato con torba, arricchito con compost perfettamente decomposto.

L'irrigazione è molto limitata in inverno perché l'anigozanthos è dormiente. Poi sono regolari durante la bella stagione, mentre permettono di asciugare tra due annaffiature, e infine supportato durante la formazione di boccioli e fiori, periodo in cui la gamba di canguro rosso chiede di non rimanere senza acqua.

Anigozanthos rufus chiede l'esposizione più solare possibile, oltre ad essere installato in un luogo ventilato, che limita lo sviluppo di macchie nere (un fungo soprannominato macchie d'inchiostro) sulle foglie.

Manutenzione della zampa di canguro rosso

  • In primavera dopo le ultime gelate, tutte le foglie sempreverdi di Anigozanthos rufus può essere tagliato a 10 cm da terra. Le foglie macchiate vengono accuratamente rimosse.

  • Il taglio dei gambi di fiori deflorati può allungare il periodo di fioritura. Ma può essere interessante lasciare alcuni semi perché la semina è facile.

  • crescita di Anigozanthos rufus è vigoroso, le piante producono grossi ciuffi che è meglio dividere ogni 3 o 5 anni dopo la fioritura, eliminando i pezzi più vecchi. Le divisioni permettono di ringiovanire le piante, che alla fine muoiono se non tra 5 e 6 anni.

  • Per alimentare Anigozanthos, evitare fertilizzanti contenenti fosfato (P). D'altra parte, apprezzano molto la fornitura di materia organica ben decomposta durante le divisioni.

moltiplicare Anigozanthos rufus

Le gambe del canguro si moltiplicano per divisione all'inizio dell'estate.

La semina è facile in primavera in terreno sabbioso e umido, coperto fino alla germinazione e quindi aerato. Le piante fioriscono dopo solo un anno.

Specie e varietà di anigozanthos

Circa 12 specie in questo genere
Anigozanthos flacida, la specie più resistente e più facile da coltivare
Angiyzanthos manglesii, specie molto bella che si presta alla cultura in annuale

Articoli Correlati Video: Curiosità sul canguro.


Articoli Consigliati
  • Cape Fuchsia

    Phygelius aequalis è originario del sudafrica, presente lungo i torrenti e talvolta in alta quota, che gli conferisce una sufficiente resistenza per cercare di coltivarlo in piena terra in francia.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1225 +Video
  • Bergamotto (bergamotto)

    Citrus bergamia, bergamotto, è conosciuto e usato in tutto il mondo per la fragranza dei suoi oli essenziali. L'origine esatta di questo agrume è sconosciuta, che viene coltivata principalmente in provincia di calabria in italia dal 1750. Il bergamio di agrumi è una probabile ibridazione...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7379 +Video
  • Poligala con foglie di mirto, Polygala myrtifolia

    Polygala myrtifolia, la poligonale con foglie di mirto è un arbusto della famiglia delle poligalacee. Originario del sudafrica, il poligono di foglie di mirto è distribuito in diversi tipi di aree aperte, dalla duna al bordo dei torrenti. Polygala...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13766 +Video
  • Banana rosa, albero di banana con i fiori rosa

    Questa banana è una delle specie più soddisfacenti in coltivazione perché è facile da mantenere e alla fine fiorire, anche al chiusoUlteriormente

    Visualizzazioni: 7349 +Video
  • Caen Anemone, fioristi Anemone

    L'anemone di caen è una cultivar di anemone coronata chiamata anche anemone fiorista, anemone da giardino o anemone coronario. È a fiore singolo, mentre le varietà di anemoni incoronate denominate "st birgid" sono a doppio fiore. L'anemone incoronato è una pianta...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 19260 +Video
  • Salvia dei boschi

    Salvia nemorosa, la salvia dei boschi è un'eccellente perenne ornamentale della famiglia delle lamiaceae. Distribuito dall'europa centrale all'asia, è senza dubbio uno dei saggi più rustici. È stato coltivato in ornamentale per lungo tempo e ha...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8440 +Video
  • Hamamelidaceae / Hamamelidaceae

    Il hamamelidaceae o hamamelidaceae è una famiglia di piante che include 80 specie distribuite in 25 generi. Sono alberi, arbusti, sempreverdi o decidui, alternati, temperati alle regioni tropicali.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 329 +Video
  • Rosa canina, Rosa dei cani
  • Piume indiane, lobate Mina
  • Nido di felce
  • Tulipano cretese
  • Yuzu, limone dal Giappone
  • Zebra vegetale
  • Cycas of Japan, Sagou of Japan, Sagoutier, Palm of peace
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati