Elegante Layia


Elegante Layia

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Layia platyglossa

sinonimo: Layia elegans

famiglia: Asteraceae, composti

origine: Nord America

Periodo di fioritura: Da maggio a luglio o anche da agosto a settembre

Colore del fiore: giallo e bianco

Tipo di impianto: attraenti fiori ornamentali per insetti

Tipo di vegetazione: annuale

altezza: Da 40 a 50 cm

Pianta e coltiva

robustezza: non applicabile, i semi sopravvivono alle gelate

esposizione: soleggiato

Tipo di terreno: argilla a sabbia, o argille

Acidità del suolo: tollerante

Umidità del suolo: normale asciutto, resistente alla siccità

utilizzare: parterre, hotpot, giardino roccioso, terrapieno, prato fiorito, bouquet, fiori recisi

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: piantina

Elegante Layia, Layia platyglossa

Layia elegans o Layia platyglossa è una pianta annuale molto ornamentale appartenente alla grande famiglia delle Asteraceae, ex Composées. È originario del Nord America, per lo più trovato nella California occidentale, nelle pianure costiere, in aree aperte e disturbate. Ancora po 'di cultura rependue Laya è una pianta da scoprire, non solo perché è facile per avere successo e sta crescendo molto rapidamente, ma più i suoi mazzi di fiori sono particolarmente attraenti per gli insetti e promuovere la biodiversità.

Descrizione della Layia

Layia platyglossa è una pianta che esiste sotto due sottospecie, una piuttosto adattata a dune basse e striscianti, mentre l'altra è eretta e mediamente alta 45 cm. La forma coltivata è quella che viene eretta. Produce foglie basali lanceolate a lineari, lunghe da 4 a 12 cm, grigio-verde, irregolarmente dentate, poi un fusto relativamente carnoso trasporta un mazzo di capolini (fiori composti) di 4 o 5 cm di diametro. Si capitolò costituito da fiori sterili gialli piante apetalous, talvolta con antere viola e fiori sterili esterni che formano una corona di lunghi luminosi petali gialli con estremità angolari e bianche. Il tutto forma un fiore composto molto allegro e piatto.

I fiori sono a priori non autofecondati, quindi occorrono diverse piante seminate per ottenere l'impollinazione incrociata con gli insetti. Producono semi con una piuma, dispersi dal vento.

Questa pianta è annuale, germina, produce abbondante fioritura e semi, poi muore. In aree abbastanza miti, può essere considerato un annuale invernale (o biennale), cioè, germogliare in autunno e fiorire all'inizio della primavera.

Come si coltiva la layia?

Layia elegans adora il terreno sabbioso fino all'argilla, purché il terreno sia sufficientemente drenante, ma cresce bene anche in terreni ricchi di compost. Ha bisogno di molto sole e, se è resistente alla siccità, avrà uno sviluppo molto migliore quando viene irrigato regolarmente. In altre parole, si tratta di una pianta facile e robusta, che sarà amplificato in una fioriera con irrigazione e ricca terra, o semplicemente quello che è in montagna, in collina, misto per la fioritura prato, o bordo del giardino per attirare gli ausiliari delle colture.

Se le condizioni lo soddisfano, i suoi semi resistenti all'inverno lo rendono perenne nel giardino con la semina spontanea.

La semina diretta Layia seminato dopo l'ultimo gelo, terreno nudo e raffinato, eventualmente miscelato con altri annua (lino rosso, papavero, Eschscholtzia, ecc). Per ottenere una fioritura per la seconda parte dell'estate, deve essere seminato più tardi in luglio, senza dimenticare naturalmente di annaffiare questa semina estiva.

La semina di laici può anche essere fatta in serra, al chiuso o sotto telaio. I semi germinano in 1 o 2 settimane tra 20 e 25° C. I semi sono depositati sul terreno umido, appena coperto. Le piantine vengono trapiantate in vasi individuali non appena vengono maneggiati. I layia vengono installati all'esterno quando c'è più rischio di gelo.

Specie e varietà di Layia

15 specie in questo genere:

  • Layia glandulosa, una pianta del deserto con fiori bianchi

Articoli Correlati Video: Poland Hotel/Spa Commercial Voice Over - English Version.


Articoli Consigliati
  • Primula dell'Himalaya

    La primula dentifricata, primula denticulata, è anche conosciuta come la primula dell'himalaya. Come indica il nome, è una delle primule asiatiche che hanno le loro origini nelle praterie dell'himalaya, in nepal e in tibet. Ma non confonderlo,Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7729 +Video
  • Evening Primrose, Oenothera biennale giardiniere Ham, asini Erbe

    Enotera, enotera, è una pianta erbacea della famiglia onagraceae. Originaria del nord america, enotera è stato introdotto in europa nel 17° secolo, e si diffuse da europa e asia. L'enagra primaverile biennale è...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7726 +Video
  • Pianta a paracadute, Ceropegia

    Il genere ceropégia comprende circa 200 specie di piante sempreverdi o semi-sempreverdi appartenenti alla famiglia delle asclepiadaceae. La ceropegia sandersonii è originaria del mozambico e del sud africa, è una pianta volubile e succulenta che si arrampica...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8316 +Video
  • Curcuma rosa, zafferano indiano, tulipano tailandese

    La curcuma è una bella pianta esotica. Le sue brattee colorate illuminano massicce e calde durante la stagione estiva. Una spezia curcuma delicata (curcuma alismatifolia) è una pianta tropicale della famiglia delle zingiberaceae. Il genere è composto da 40 specie di piante...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8624 +Video
  • Impatiens dell'Himalaya, Impatiens ghiandolare

    Impatiens glandulfera incontra con diversi nomi: impatiens o balsamo himalayano, impatiens o balsam ghiandolare, balsamo e giant... Giant, lei non ha il nome: si tratta di una pianta annuale molto vigorosa. I gambi verde-rosso sono fortemente...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1249 +Video
  • Tricolore Tillandsie, Airy Girl

    Tillandsia tricolore è una perenne della famiglia delle bromelie. È una pianta epifita che cresce appesa ai rami degli alberi, nutrendosi con acqua di ruscello lungo i rami. Nativo dell'america centrale, presente fino alla media...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1178 +Video
  • Chusan miniatura palm, Palm windmill nana

    La palma di chusan è una palma di medio sviluppo da installare nel terreno perché oltre al suo debole sviluppo, è una palma più EsdemGarden.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8234 +Video
  • Verbenaceae / Verbenaceae
  • Mimosa modesta, Sensibile modesta
  • Carbone coreano
  • Angelica nell'albero giapponese, Aralia giapponese
  • Caraibi Balisier
  • Blue Houstonie
  • Papavero giallo dei Pirenei
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati