Kiwier (Kiwi), ribes cinese


Kiwier (Kiwi), ribes cinese

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Actinidia chinensis

famiglia: Actinidiaceae

origine: porcellana

Periodo di fioritura: maggio

Colore del fiore: bianco crema

Tipo di impianto: sarmentando liana

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: 10 m

tossicità: Il kiwi è un frutto ricco di sali minerali e vitamine A, B e C a 80 mb / 100 g, che corrisponde alle nostre esigenze quotidiane.

Pianta e coltiva

robustezza: -15° C, rustico ma il kiwi preferisce un clima mite

esposizione: sole, mezz'ombra

Tipo di terreno: leggero, ricco di humus, profondo

Acidità del suolo: neutro, non calcareo

Umidità del suolo: costi

utilizzare: frutteto, pergolato, pergola, traliccio

Piantare, in vaso: in primavera per le regioni con un clima rigido, in autunno altrove

Metodo di moltiplicazione: semina ad aprile calda, ritagli caldi a gennaio, innesti in primavera

Formato: Per le dimensioni, è praticato come per la vite, vale a dire con due occhi sopra l'ultimo frutto e pizzicando sopra la quarta foglia in periodo vegetativo, quindi con due foglie i nuovi germogli.

Malattie e parassiti: ragni rossi

kiwi

Actinidia chinensis (il kiwi) è una pianta legnosa, un vitigno vigoroso che viene dalla Cina. La sua abitudine di arrampicata di solito richiede trellising. La rapida crescita (diversi metri all'anno), i lunghi rami rettilinei sono grandi decidui, verde scuro, semplici, ovali o rotondi. A giugno, inizia a fiorire: piccoli fiori bianco-crema con molti stami (o stili), raggruppati in corimbi o cime, nell'asse delle foglie. Caricati con polline, attirano le api.

Il kiwi è una pianta dioica, vale a dire che ci sono piedi fioriti maschili e piedi femminili da fiore. Si raccomanda quindi di piantare un kiwi maschio per cinque o sei piedi femminili, se si vuole ottenere un buon raccolto. Per coloro che non hanno molto spazio, ci sono nuove varietà autofertili, che possiedono i fiori di entrambi i sessi.

Nel mese di luglio arrivano i frutti sui piedi femminili o sulle varietà autofertili. Sono grandi bacche verdi, oblunghe e carnose, con la pelle ricoperta di piccoli peli. Appaiono solo dopo tre o quattro anni, seguendo la piantagione (circa 10 chili per piede). Ricco di vitamine A, B e C, i frutti vengono raccolti da ottobre alle prime gelate. Si riprendono quando sono ancora sodi e finiranno di maturare nella fruttiera!

Dopo 10 anni, puoi aspettarti da 40 a 60 kg per piede.

Cultura e manutenzione

Il kiwi gode di calore e sole. Deve essere piantato lontano da forti venti, in un terreno ricco e profondo. Al momento della piantagione, installare un letto di materiale organico ben decomposto, quindi fertilizzare ogni anno, graffiando il terreno per penetrare. Mantieni i piedi freschi con l'irrigazione regolare e una buona pacciamatura. Quest'ultimo sarà anche utile per proteggerlo dal freddo.

trellising

I rametti devono essere guidati mentre si sviluppano, lungo i fili allungati o un pergolato. Se inizialmente, chiedono di essere legati, molto rapidamente si avvolgono.

Dimensione del kiwi

Viene praticato da dicembre a gennaio (periodo di dormienza), come quello della vite, vale a dire con due occhi sopra l'ultimo frutto e poi pizzicato sopra la quarta foglia in periodo vegetativo. Le notizie crescono sono tagliate a due foglie.

Lo sapevi?

  • La Francia è il quinto produttore di kiwi al mondo;
  • Kiwi era precedentemente chiamato uva spina cinese. Ma per poterlo esportare negli Stati Uniti, un arboricoltore sceglie di dargli il nome di un uccello nativo.

Specie e varietà di Actinidia

Il genere comprende circa 40 specie
- Actinidia chinensis 'Hayward' scommessa molto produttiva e sicura che produce grandi frutti
- Actinidia chinensis
'Tomuri' eccellente impollinatore di 'Hayward'
- Actinidia chinensis
'Bruno' è più piccolo di 'Hayward', ideale per piccoli frutteti
- Actinidia chinensis 'Jenny' autofertile
- Actinidia chinensis 'Solo' autofertile

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Uccello del paradiso, Strelitzie

    L'uccello del paradiso è una perenne superba il cui fogliame forma un bel ciuffo che si apre in ventaglio.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7389 +Video
  • Virginia Jasmine, Tromba Jasmine, Bignone

    Tra gli alpinisti in fioritura estiva, i bignones sono indubbiamente i più interessanti per il loro effetto spettacolare e il loro adattamento alla maggior parte delle regioni. Sono viti con fogliame deciduo, che si aggrappano solo al loro supporto da radici avventizie che sono...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7983 +Video
  • Raven's Claw, Devil's Tongue

    Latispinus ferocactus fa parte del genere ferocactus conta una trentina di specie di cactus perenni globulare o colonnare spesso solitaria. Originaria del messico, dove cresce nelle pianure e sui tumuli calcarei e rocciosi, questa specie prende il nome dal latino "latus"...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1185 +Video
  • Lilla lineare

    La cotula leneariloba, la cotilla lobata, è una pianta perenne della famiglia delle asterie. Originario delle regioni temperate del clima dell'africa meridionale, il linoleumed lozenge è moderatamente resistente. Il genere cotula è piuttosto raro nella cultura francese...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7605 +Video
  • Melo, ciliegio, arancio di Cobbler

    Il melo d'amore, a volte incontrato sotto il nome di ciliegio d'amore e ciliegia di gerusalemme, è un arbusto della famiglia delle solanacee (patate, pomodori...). La sua abitudine è folta, molto ramificata e naturalmente arrotondata. I ramoscelli sono coperti, anche in inverno, con...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7295 +Video
  • Acanthaceae / Acanthaceae

    La famiglia acanthaceae è una famiglia di piante dicotiledoni che comprende 2.400 specie distribuite in circa 250 generi. Queste sono piante erbacee, arbusti o alberi raramente. Queste piante, a volte rampicanti o epifite, sono diffuse nelle regioni temperate a quelle tropicali...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7235 +Video
  • Clivie caulescente

    Le ombrelle di fiori d'arancio molto eleganti clivia caulescens riescono a lungo e rendono questa pianta coltivata in casa ineguagliabile soggetta ad illuminare appartamento e giardino d inverno. Un'insolita clivia clivia caulescens, proprio come suo cugino...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 320 +Video
  • Plumbago di Willmott
  • Scampi ventricosa
  • Aloe variegato, aloe piuma di pernice
  • Noleole estiva
  • Gentianaceae, Gentianeae / Gentianaceae
  • Noce secca gialla, mandorla macinata
  • Fiorai Gloxinia, elegante Gloxinia
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento