Kiwi

Di piccole dimensioni, grande per le sue qualità, il kiwi merita un posto di scelta nella vostra dieta.

Kiwi

In Questo Articolo:

Un frutto importante

kiwi

Fibra, minerali essenziali, elementi anti-ossidanti e varie vitamine... Questo frutto non è solo un tesoro di gola, è una miniera di benefici!

Il kiwi è diventato in pochi anni un frutto importante, tra i 10 francesi preferiti, a causa delle eccezionali qualità nutrizionali e dietetiche.

Produzione locale

Prodotto su un rampicante originario della Cina (actinidia deliciosa), il kiwi è stato originariamente importato principalmente dalla Nuova Zelanda (il cui emblema nazionale è un uccello chiamato... kiwi!).

Si scopre che è diventato perfettamente ambientato nel sud della Francia, che è oggi il quarto produttore mondiale di questo frutto.

In pratica

Periodo di acquisto

Il kiwi che trovate sulle bancarelle è "stagionale" da novembre a maggio.

Sceglilo bene

Il kiwi ideale è marrone chiaro, morbido al tatto, cedendo quasi sotto la pressione delle dita.

Se è morbido, è troppo maturo.

ritenzione

Può essere conservato in modo sicuro per diversi giorni in frigorifero, in una scatola aperta per limitare la condensa.

Se hai comprato un po 'di kiwi, puoi mescolarli con mele e banane: l'etilene che rilasciano accelera la sua maturazione.

Come consumarlo

Puoi tagliare il kiwi in 2 metà e gustarlo con un cucchiaio, o sbucciarlo delicatamente (con un "parsimonioso", è facile!) Prima di tagliarlo a fettine sottili.

Si consuma dolce crudo (macedonie, frullati...), ma anche salato (con salmone affumicato, insalata con avocado e pompelmo, per accompagnare il sushi...).

Proprietà nutrizionali

fibre

Le nostre diete occidentali sono generalmente povere di fibre. Il kiwi può aiutare a superare questa mancanza: a parità di peso, contiene 2 volte di più rispetto all'ananas! Benefico per il corpo, le fibre aiutano a regolare il colesterolo e facilitare il transito intestinale.

Vitamina C

Il kiwi è estremamente ricco di vitamina C: per grammo, contiene più di un'arancia, un limone o un pompelmo. Un buon kiwi è sufficiente per l'assunzione giornaliera raccomandata di vitamina C.

In inverno, aiuta a mantenerti in perfetta forma, a migliorare il tuo sistema immunitario e prevenire le infezioni batteriche.

minerali

Ricco di potassio, calcio e magnesio, fornisce anche un numero di oligoelementi che contribuiscono attivamente alla protezione del tuo corpo.

energia

L'apporto calorico del kiwi è modesto: fornisce 47 kcalorie (196 kOule) per 100 g, che lo collocano a livello di melone, clementina o albicocca: si può quindi consumarlo senza problemi; manterrai la linea!

Articoli Correlati Video: Harry Styles - Kiwi.


Articoli Consigliati
  • Dovrei restituire il mio prato che è vinto dalla senape gialla?
  • I benefici del coriandolo sui dolori di stomaco
  • Come staccare una prole da una clivia senza danneggiare lo stock?
  • Frutta e verdura biologica: più gusto, meno pesticidi
  • È normale per un pino, sempre verde, perdere alcuni dei suoi aghi?
  • L'obiettivo: un seme piccolo e ben fatto
  • Novembre in piscina
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento