Ho nella mia veranda un gelsomino del Madagascar (Stephanotis), che sta crescendo bene ma non fiorisce più. Cosa fare?


Ho nella mia veranda un gelsomino del Madagascar (Stephanotis), che sta crescendo bene ma non fiorisce più. Cosa fare?

In Questo Articolo:

Questo vitigno esotico è difficile da sbocciare, tranne nel sud-ovest, dove trova la luce, il calore e l'igrometria di cui ha bisogno. Questo gelsomino sostiene, infatti, da 6 a 8 ore di luminosità al giorno per tutto l'anno, un prerequisito difficile da riprodurre nelle regioni del Nord-Est senza l'aggiunta di piante speciali per l'orticoltura.
Non esporlo al sole diretto in estate. Inoltre, ha bisogno di un terreno che è a malapena acida e leggero, e deve sempre rimanere umido. Non esitate a portare il compost e il concime organico diluito in acqua in primavera ed estate.
Installa il tuo gelsomino su un letto di palline di argilla umida e imbastalo con acqua tiepida e non calcarea una o due volte alla settimana... In inverno, resisterà a temperature fino a 13° C, che promuoveranno la fioritura.

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • I consigli su
  • Il melone può crescere in vaso?
  • Lo sviluppo della biodiversità nel suo giardino
  • Dovremmo tagliare molto severamente una glicina che cresce molto, ma che fiorisce poco?
  • Robert Elger, un allenatore del FAT che è guidato dalla natura
  • Argilla e suoi benefici
  • Posso associare un beaucarnéa ad altre piante verdi in un serbatoio?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento