Come annaffiare carbone: consigli e metodo


Come annaffiare carbone: consigli e metodo

In Questo Articolo:

Tutti i carboncini decidui o persistenti provengono da climi temperati e umidi. Chiedono irrigazione regolare, soprattutto nella loro giovinezza, per stabilirsi comodamente. Successivamente, l'irrigazione li aiuterà a combattere le malattie.

Euonymus alatus 'Compactus'

Euonymus alatus 'Compactus'

Fabbisogno di acqua di carbone

I carboncini hanno un fabbisogno medio di acqua.

Segni di mancanza d'acqua

Le foglie delle decidue appassiscono o colorano prematuramente; le specie persistenti si ricoprono di oidio.

Qualità dell'acqua

Tutte le acque sono adatte ai carboncini.

Materiale necessario

  • irrigazione
  • Lancia d'irrigazione
  • Gocciolare per le siepi
  • pacciame

Frequenza di irrigazione

Le piante di nuova costituzione richiedono mulching e irrigazione settimanali tra maggio e settembre del loro primo anno.
I soggetti installati chiederanno aiuto in caso di siccità persistente. Porta due annaffiatoi per pianta una volta alla settimana.

Articoli Correlati Video: coltivazione delle orchidee.


Articoli Consigliati
  • Gli aghi di un tasso piantato ingialliscono e cadono.
  • Posso coltivare una mimosa su un balcone esposto al sole?
  • Buoni gesti in giardino: potatura di bosso
  • Questa primavera ed estate, le mie rose sono state molto indebolite dalla ruggine e dalle macchie nere. C'è qualche cura da dare in autunno?
  • Il mio rododendro rosso sbocciò solo su un lato. I fiori e le piccole foglie della parte superiore della pianta si sono asciugate, così come i boccioli dei fiori. Posso salvare la mia pianta?
  • La dimensione del tasso: tecnica e passo dopo passo
  • Come potare un vecchio piede di mirto?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento