Come testare la maturità del compost fatto in casa


Come testare la maturità del compost fatto in casa

In Questo Articolo:

Il compost è un prodotto di qualità variabile, a condizione che tu lo scelga bene e ne verifichi la scadenza.

Compost fatto in casa

È possibile testare il compost domestico per sfruttarlo al meglio: la composizione del compost commerciale, insaccata e conservata per lungo tempo, è garantita. È un emendamento corretto, ma meno vivo perché è meno ricco di organismi di un compost fatto in giardino o in fattoria, schermato e diffuso nel processo.
  • Analizza ancora il tuo compost domestico per conoscere la qualità (rapporto carbonio / azoto) e il contenuto di fertilizzante. Migliorerai la sua fabbricazione e la valorizzerai meglio.

Test di maturità sul compost

Test di maturità sul compost

  • Semina 10 semi di crescione in un vaso di vetro pieno di torba.
  • Fai lo stesso in una pentola piena di compost.

Come testare la maturità del compost fatto in casa: testare

  • Porre le piantine a 18-19° C per 3 giorni.
  • Sette giorni dopo, conta le piantine emerse e le radici e confrontale.

Come testare la maturità del compost fatto in casa: fatto

  • Se il crescione germoglia male o ha radici deformate, il compost è immaturo, putrido o fitotossico.

il testo: Eric DUMONT

Articoli Correlati Video: Mette l'aglio nel terreno: ecco cosa accade.


Articoli Consigliati
  • Le cose su
  • Possiamo usare l'acqua della città per preparare il letame di ortica?
  • I consigli su
  • Passifloraceae / Passifloraceae
  • Possiamo nascondere un serbatoio di gas dietro le piante rampicanti?
  • Dovremmo restituire una cordyline in pentola durante l'inverno?
  • Se gli insetti impollinatori sono scomparsi...
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento