Come tagliare la clematide nel giardino?


Come tagliare la clematide nel giardino?

In Questo Articolo:

Esistono più di 150 specie di clematidi e innumerevoli cultivar sul mercato. Prima della potatura, sarà importante conoscere le caratteristiche della varietà in modo da rendere il periodo giusto e non compromettere la futura fioritura. Suggerimenti per la manutenzione.

Taglia le clematidi

Quando tagliare le clematidi?

  • Alla piantagione per tutte le varietà.
  • Potare dopo la fioritura clematide fioritura precoce Clematis alpina, C. macropetala o C. montana.
  • Potare a fine inverno, nel mese di febbraio o all'inizio di marzo (a seconda della regione) clematis con grandi o piccoli fiori, varietà erbacee e la maggior parte degli ibridi fiori molto grandi come la tarda fioritura Clematis x 'Jackmanii' C. "Perla Azzurra", C. "Città di Lione".

Come tagliare le clematidi?

Per riuscire a potare la clematide, è necessario usare un potatore ben affilato e precedentemente disinfettato.
Alla piantagione
  • Piegare i gambi a 20 cm da terra per indurre un bene propaggine.
Mantieni clematide:
Clematide a fioritura precoce che fioriscono in inverno e all'inizio della primavera:
  • Taglia subito dopo la fioritura.
  • Rimuovere eventuali steli deboli o danneggiati.
  • Rimuovere la legna morta.
  • Accorciare leggermente i gambi per dare una forma armoniosa alla pianta.

Cultivar primaverili con fiori grandi
Questi ibridi fioriscono all'inizio della stagione tra maggio e luglio. Tra di loro C. 'Carnaby' C.'Beauty di Worcester 'C.'Nelly moser' per citare i più comuni.
Queste piante fioriscono sui germogli laterali dell'anno precedente e di nuovo a settembre alla fine dei germogli dell'anno.
  • Potare a febbraio / marzo prima di lasciare la vegetazione.
  • Rimuovere il legno morto o danneggiato e i rami deboli e bruciarli.
  • Piegare uno stelo su due a 40 cm sopra il terreno sopra due bellissimi boccioli.
  • Sugli altri steli verrà rimossa solo metà dell'altezza per creare fasi di fioritura.
  • Dopo la prima fioritura, un pizzico di fiori speso sopra una splendida gemma, per indurre i giovani germogli prodotte a partire dall'estate che fiorirà in autunno.

Cultivar con fiori grandi o piccoli a fioritura tardiva e specie erbacee
Queste clematidi fioriscono da luglio a settembre, o ottobre nei germogli dell'anno. Clematis 'Jackmani' è un famoso esempio, ma anche C. 'Madame Grangé' o C. 'Sunset'.
Le varietà erbacee includono Clematis recta o C. integrifolia.
  • Potare a febbraio / marzo prima di lasciare la vegetazione.
  • Pieghi tutti gli steli dell'anno a 40 cm da terra.
  • Ancora una volta, è possibile creare "fasi" di fioritura piegando solo un'asta su due e mantenendo la metà della lunghezza degli altri steli.

Articoli Correlati Video: Pollice verde: bouganville.


Articoli Consigliati
  • I miei raccoglitori d'acqua sono ricoperti di alghe. Cosa fare?
  • Per eliminare le lumache, abbiamo sparso sale sulla periferia. È dannoso per la terra?
  • Possiamo dare patate crude ai conigli?
  • Giusto: le condizioni per vendere il suo raccolto
  • Qual è la natura del mio terreno? Conoscere bene la terra del giardino
  • Come preparare l'acqua di salice?
  • Il mio prato è scarso. Consigli di portare il fertilizzante?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento