Come fare la ricotta fatta in casa: consigli


Come fare la ricotta fatta in casa: consigli

In Questo Articolo:

Che orgoglio essere in grado di fare la ricotta! Con o senza formaggio, segui il nostro consiglio per riuscire perfettamente questo prodotto autentico che profuma di buoni prati verdi.

Ricotta fatta in casa

La delicatezza della ricotta fatta in casa

La ricotta fatta in casa è economica, cremosa e meno acida di quella commerciale. Rispettando le ricette e l'igiene rigorosa, realizzerete deliziose cagliate, per gustare la natura, con erbe aromatiche, marmellata o da utilizzare come ingrediente da cucina.
Il latte è l'ingrediente principale di questo formaggio fresco. Più alto è il contenuto di grassi, più il formaggio bianco più soda e saporito si otterrà e il siero di latte meno prodotto. Scegli un latte fresco, di preferenza intero, di mucca, capra o pecora. A meno che tu non abbia i tuoi animali da fattoria, puoi comprare da agricoltori locali (sul posto o al mercato). il latte crudo può contenere batteri: bollire e raffreddare. il Latti UHT coagulare più difficilmente, fare più siero, aggiungendo anche qualche goccia di caglio extra e tempo di riposo.

Quaglie e lievito

il caglio è derivato da un enzima (chimosina) naturalmente presente nell'abomaso, quarto stomaco di vitelli, capre o agnelli non svezzati. Ottenuto da scaglie lavate, essiccate, macerate e reidratate in salamoia, il caglio è venduto in farmacia in forma liquida o in polvere (conservare in frigorifero). Se vuoi realizzare il capra faisselle, usa il caglio di capretto. Per il faisselle di pecore, usa invece caglio di agnello.
Ci sono altre quaglie di origine vegetale o microbica. Succo di limone e aceto bianco dare ottimi risultati, ma il formaggio bianco sarà più acido di quello prodotto con caglio (3 cucchiai per un litro di latte).
il coagulanti di origine fungina sono sempre più utilizzati dall'industria, provengono da stampi selezionati e producono cagliata buona. Tuttavia, due avvertimenti: sono spesso prodotti da organismi geneticamente modificati e rimangono quasi impossibili per l'individuo.
Alcune piante, come la mannaie, la chardonnette (o piante cugine del carciofo) e il fico, una volta venivano macerati con il latte. La coagulazione è meno efficace rispetto ad altri metodi e il sapore del formaggio può diventare piuttosto amaro.
Dobbiamo finalmente portare lievito, chiamato anche "fermento lattico". Questi batteri sono selezionati per limitare la crescita di microrganismi potenzialmente dannosi e aumentare la durata di conservazione del formaggio. Per i casari casuali, non è necessario coltivare il proprio lievito naturale, aggiungere un po 'di latte svizzero alla miscela di caglio del latte.

Metodo tradizionale

Tempo di preparazione: 15 minuti - Tempo di cottura: 22 minuti - Riposo: 24 a 48 ore - Conservazione: 2 o 3 giorni in frigorifero
Per 4 persone:
  • 1 litro di latte intero fresco pastorizzato
  • 1 piccolo-svizzero (per il primo tour)
  • 3 gocce di caglio (o 3 cucchiai di succo di limone o aceto bianco)
Fasi di preparazione:
  1. In una casseruola, scaldare il latte tra 33 e 35° C. Controllarne la temperatura con un termometro da cucina.
  2. Fuori dal fuoco, aggiungi il caglio e la petit-suisse. Mescolare, coprire con un panno pulito e lasciare riposare per 24-48 ore in una stanza calda, senza toccarlo. La cagliata è pronta quando forma una massa solida e il siero appare sui bordi.
  3. Preparare un contenitore vuoto sul quale si dispone di un filtro fine o di uno scolapasta coperto con un panno sottile (o diversi strati di impacchi).
  4. Delicatamente prendi la cagliata con un mestolo e mettila nel colino. Lasciare riposare a temperatura ambiente per 1-3 ore (a seconda del comportamento desiderato) in modo che il siero scorra lentamente nel contenitore inferiore.
  5. Disporre la cagliata in un vaso ermetico o in una faisselle se si desidera asciugare un po 'di più. Puoi anche frustarlo per dargli un risultato più morbido e più cremoso.

Con un formaggio

Questo dispositivo riscalda il latte in modo naturale dopo 12 o 15 ore. Utilizzare gli stessi ingredienti della ricetta precedente.
  1. Mescolare in un'insalatiera la petit-suisse, il caglio e un po 'di latte. Aggiungere il latte rimanente e frullare energicamente.
  2. Metti le faisselle nel contenitore di vetro del formaggio.
  3. Versare il contenuto dell'insalatiera rispettando il livello massimo indicato sui bordi.
  4. Sostituire la faisselle con il suo contenitore di vetro nell'apparecchio. Chiudi il coperchio Metti il ​​formaggio. Lascia lavorare per 15 ore.
  5. Scollegare la macchina, rimuovere il coperchio e sollevare la faisselle per drenare il siero.
  6. Coprire con pellicola trasparente e riporre in frigorifero. A questo punto, puoi scegliere di scolare più a lungo il formaggio, se desideri asciugarlo.
Le ricette fatte con la ricotta sono molto varie, dal cheesecake al cheesecake. Più semplicemente, gustare con frutta o marmellata in una versione dolce o con erbe aromatiche (erba cipollina) e pepe in versione salata.

Cosa fare con siero di latte?

Ricco di lattosio, proteine, vitamine e minerali, siero o siero di latte è il liquido residuo dalla coagulazione del latte. Si trova sul fondo delle faisselles o sulla superficie degli yogurt. È caratterizzato dal suo colore giallo molto chiaro (simile al succo di limone) e dal suo sapore leggermente acido. Collocato in frigorifero, mantiene intatte le sue proprietà per 2 giorni.
Alcune persone bevi la natura per sfruttare i suoi nutrienti, altri lo usano per scrofa il prossimo giro di formaggio bianco (50 ml per un litro di latte, sostituisce il piccolo svizzero del primo tour).
Dal siero, si può realizzare il ricotta (preparazione del latte comune in Italia e Malta); o usarlo dentro sostituzione del latte nel fare panini, frittelle, muffin (gli anglosassoni chiamano poi il latticello), o acqua per la produzione di pane (il pane è poi più arioso, la crosta croccante, e più a lungo shelf).

Articoli Correlati Video: RICOTTA FRESCA FATTA IN CASA ANCHE SENZA TERMOMETRO DA CUCINA.


Articoli Consigliati
  • Tapas: crocchette di riso fritto con prosciutto
  • Torta di prosciutto
  • Ricetta insalata di tarassaco con risotto d'orzo
  • Cucchiai gourmet
  • Cuocere i funghi: prezzemolo ai porcini
  • Tatin di ananas con zenzero e salvia
  • Torta di pompelmo
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati