Come mantenere e pulire la calathea


Come mantenere e pulire la calathea

In Questo Articolo:

Facile da pulire, questa pianta d'appartamento richiede una pulizia regolare, le sue foglie in particolare trattengono la polvere.

calathea martellato

Una pianta originale

Non pensare che le foglie della tua calathea cadano a causa di punture di insetti. Osservando il fenomeno più da vicino, scoprirai che le foglie reagiscono così ad un tempo prefissato. Sono ben aperti alla luce del giorno e si chiudono quando la luminosità diminuisce. Tanto meglio, perché si possono ammirare in questo modo le sfumature da rosso a viola del loro rovescio. Nella stessa famiglia, anche le marte reagiscono.
Questa pianta tropicale è difficilmente coltivabile. Lei apprezza le atmosfere piuttosto umide e calde. Tuttavia, bisogna fare attenzione a prendersi cura delle foglie lunghe. Calathea ha la particolarità di trattenere la polvere. Fortunatamente la dimensione della pianta rende più facile la pulizia.

Uno spolverino una volta alla settimana

Spolvera le foglie di una calathea pestata

Spolvera la calathea se possibile una volta alla settimana. Usa uno spolverino dall'alto verso il basso su tutti i lati delle foglie. Se intervengono meno spesso, la polvere è più difficile da rimuovere. Quindi preferisci una spugna bagnata per andare dalla cima di ogni foglia alla punta. Risciacqualo spesso. Se spruzzi regolarmente dell'acqua un po 'di calcare, appaiono dei segni bianchi sulla chioma. Li rimuoverai aggiungendo alcune gocce di aceto nell'acqua di pulizia.

Articoli Correlati Video: disporre le piante in appartamento.


Articoli Consigliati
  • Osmondaceae / Osmundaceae
  • Le cose su
  • L'orchidea blu
  • Possiamo ottenere meli seminando semi?
  • Cavolo cinese
  • Consigli di giardinaggio di giugno
  • Le cose sul
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento