Come aromatizzare i tuoi aceti con spezie, piante o fiori


Come aromatizzare i tuoi aceti con spezie, piante o fiori

In Questo Articolo:

In commercio, c'è una grande varietà di aceti aromatizzati. Con aglio o scalogno, sono facili da trovare. Ma se fai il tuo aceto fatto in casa, preparare le formule originali porta una nuova dimensione alla tua cucina.

Aceti di vino, lamponi, scalogno, aglio

Utilizzare una casa a base di aceto da erbe che incorporano (dragoncello), frutta (lamponi, arancio), giardino fiori (rose, primule), semi di coriandolo (, finocchio), o spezie.
Ogni aceto: è meglio sviluppare solo piccole quantità. È davvero più giudizioso avere quattro o cinque bottiglie piccole con sapori diversi da quelle grandi che alla fine si deteriorano.

L'arte e il modo

• L'aceto non dovrebbe mai essere aromatizzato con l'aceto: introdurrebbe batteri che uccideranno la madre.
• L'aceto fatto in casa deve essere maturo. Una volta ritirato, procedere senza ritardi alla macerazione.
• Immergere completamente l'ingrediente (i) nel liquido. Non devono fluttuare o andare oltre il livello di preparazione. Inizia la fermentazione nel vuoto, in una bottiglia o in un barattolo, secondo la ricetta che hai deciso di seguire.

Filtro o no?

Il tempo di macerazione varia solitamente da 15 giorni a 1 mese, a volte un po 'di più.
Gli ingredienti fragili e teneri (petali di fiori, lamponi) esprimono rapidamente i loro succhi perché sono molto permeabili.
Dopo una quindicina di giorni, è meglio filtrare l'aceto perché, morbido e scolorito, non portano più niente e sono antiestetici. Gli altri ingredienti (aglio, scalogno, semi) sono più lunghi da penetrare: il loro sapore viene rilasciato e si dissolve lentamente.
Tuttavia, oltre un mese di macerazione, gli scafi dei semi o certe spezie (chiodi di garofano) possono dare un po 'di amarezza o addirittura piccante. Scalogni e spicchi d'aglio forniscono una nota estetica; possono essere lasciati più a lungo nella bottiglia, ma questo deve essere preso in considerazione per il dosaggio, poiché l'aroma si intensifica.

Con un aceto commerciale

• Il risultato con l'aceto acquistato commercialmente è meno sottile perché è stabilizzato, mentre il fatto in casa è "vivo".
• D'altra parte, alcuni aceti possono venire e mescolare un aceto fatto in casa, per dargli un corpo o un gusto specifico.
Ad esempio, accoppiare l'aceto di sidro con aceto di vino bianco e aceto di sherry o Banyuls con l'aceto di vino rosso.
Blandine Vié

Articoli Correlati Video: Ecco perchè bisogna sempre lavare i piedi con l’ aceto di mele.


Articoli Consigliati
  • Torta di prosciutto

    Mescolare la farina, il lievito e il formaggio grattugiato. Aggiungere uova, grasso, senape, prezzemolo e condimento. Mescolare tutto per ottenere una preparazione omogenea. Finisci incorporando il prosciutto tagliato a cubetti. Imburrare una tortiera e versare il...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 11782 +Video
  • Crostata a sorpresa

    Mentre aspetti i frutti estivi, dai ai tuoi ospiti questa deliziosa torta che unisce la crema di mele, pere e castagne.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 6300 +Video
  • Pomodori verdi in aceto

    Impara come usare gli eccessi di pomodorini per fare un condimento che accompagnerà il pot-au-feu e le carni fredde...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 6226 +Video
  • Insalate miste

    Indispensabili compagni dell'estate, le insalate miste costituiscono un'entrata di scelta per i vostri pasti!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12051 +Video
  • Coulis di pomodoro

    Tagliare 350g di pomodori a pezzetti e scaldare in una casseruola 2 cucchiai di olio d'oliva della provenza, 50 g di cipolle bianche tritate, 2 spicchi d'aglio tritato e lasciare il sudore coperto per 5 minuti. Quindi aggiungi i pomodori che hai tagliato, un mazzo di fiori,...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12140 +Video
  • Insalata con gnocchi e pancetta a dadini

    Veloce la ricetta dell'insalata con quenelles e bacon...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12053 +Video
  • Cucina giapponese: ricetta ramen

    Una ricetta popolare di noodle in brodo caldo accompagnata da carne, verdure e crostacei.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 11602 +Video
  • Come cucinare i carciofi: consigli e ricette
  • Gratin di boulghour con porri
  • Sorprendente pan di zenzero con foie gras e papavero
  • Crema di carote con castagne e uva
  • Focaccine di castagne di cacao (senza lattosio e senza glutine)
  • Tartellette all'albicocca
  • Come preparare una gelatina di rose: ricetta
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento