Come coltivare e mantenere lo schefflera


Come coltivare e mantenere lo schefflera

In Questo Articolo:

Questo piccolo albero originario dell'Australia è molto apprezzato per la sua silhouette eretta, le sue eleganti ombrelle di foglie verdi brillanti. Alcune varietà variegate di crema sono più esigenti in termini di calore.

Schefflera

Schefflera è una delle piante in declino

Foglio di cultura

esposizione: luce intensa senza sole o ombra parziale
temperatura: 12-22° C
terreno: ordinario, arricchito con terra
irrigazione: 2 volte a settimana in estate, 1 volta a settimana in inverno
altezza: fino a 2 m

cultura

  • Scheffleras con foglie non variegate sostengono bene l'ombra e apprezzano in inverno un periodo di riposo a temperature fresche (da 12 a 15° C) con annaffiature parsimoniose.
  • Le varietà variegate, più delicate, necessitano di una luce brillante ma senza sole diretto e una temperatura più calda tutto l'anno.

Come innaffiarlo?

  • Evitare l'acqua in eccesso: dalla primavera all'autunno, l'acqua non appena il terreno si asciuga sulla superficie e dare fertilizzante liquido ogni 15 giorni.
  • Ridurre l'irrigazione in inverno, soprattutto a basse temperature.
  • In una situazione calda, frequenti spruzzi di acqua fresca sul fogliame.
  • Lo scheffléra ama trascorrere l'estate all'aperto in una situazione riparata e leggermente ombreggiata.

Quando rinvasarlo?

  • Rinvasare in terriccio ordinario arricchito con terra o fogliame di erica: ogni anno per soggetti giovani, ogni 2 o 3 anni per i più grandi.

Virtù De-inquinanti

Questa pianta si distingue per la sua azione disinquinante di formaldeide hyde (10 ug / h) e, anche se in misura minore, xilene e benzene. Ad esempio, assorbirà le sostanze inquinanti emesse dai murales.
Attenzione: questa facoltà è condizionata dalla sua buona salute.

Scommetti sullo scheffléra

Fornire un tutore per supportare gli steli di Schefflera.

Il consiglio di Gardener

Affinché il tuo schefflera possa ramificarsi di più, potare i suoi steli: tagliare una bella foglia e la pianta emetterà nuovi germogli.

da
il testo: Michel BEAUVAIS
il testo: Guylaine GOULFIER

Articoli Correlati Video: Piante da interni: pachira e schefflera.


Articoli Consigliati
  • Meno torba nel giardino, un gesto per le torbiere
  • Prugna
  • Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del controllo termico delle infestanti?
  • Gasteropodi, lumache e lumache
  • Possiamo seminare edera?
  • Come orientare una serra da giardino?
  • Protezione antigelo in giardino: pacciame
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati