Corno di cervo, corno del paradiso


Corno di cervo, corno del paradiso

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Platycerium bifurcatum

sinonimo: Platycerium alcicorne

famiglia: Polypodiacà © es

origine: Australia, Giava, Nuova Guinea

Periodo di fioritura: pianta senza fiori

Tipo di impianto: felce

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: persistente

altezza: Da 60 cm a 120 cm

Pianta e coltiva

¬© rusticit√†: non rustico, -2¬į C

esposizione: ombra a mezz'ombra

Tipo di terreno: humifère

Acidità del terreno: acido

Umidità del suolo: da normale a secco

utilizzare: pianta dentro

Piantare, in vaso: primavera, estate

Metodo di moltiplicazione: divisioni

Corno di cervo, corno di lanai, platycerium bifurcatum

Platycerium bifurcatum, la felce di corno di cervo, o corno di olmo, è una felce ignea della famiglia Polypodiaceae. Coltivata in Europa come pianta da interno, questa felce è originaria delle regioni tropicali o subtropicali, distribuita a Giava, in Australia e in Nuova Guinea. appeso ad alberi oa volte in fessure rocciose. Strano e affascinante, la felce di corno di cervo è abbastanza facile da coltivare al chiuso.

Descrizione della felce di corno di cervo

Platycerium bifurcatum produce due tipi di foglie. Alcuni sono grandi, talvolta fino a 50 cm di lunghezza, piuttosto spiovente ¬© es e cadenti, √É ¬© tala ¬© es e profondamente diviso ¬© ¬© ment sono segmenti piatti e soffici richiamano la forma di corna ¬© lan. Gli altri sono solidi, piatti e orientati verso il basso, diffondono pi√Ļ o meno il supporto dove spinge la felce, in modo che producano un cavo. In natura, questa cavit√† raccoglie detriti vegetativi e insetti morti, che alla fine producono un terreno fertile dove si nutrono le radici della felce.

Pianta senza fiori, la felce staghorn produce spore da riprodurre sessualmente. Le spore sono quei piccoli ammassi marroni che si sviluppano nella parte posteriore delle fronde. Nel tempo, può anche produrre scarti alla base del moncone.

Nell'interno, Platycerium bifurcatum √® durevole e pu√≤ diventare largo da 50 a 80 cm. √ą, tuttavia, a crescita lenta.

Cultura di corna di cervo

Platycerium bifurcatum è cresciuto nella casa in luce indiretta. Ama un leggero substrato: 2/3 di foglie semi-decidue + 1/3 di torba. Da maggio a settembre, viene irrigato molto regolarmente per mantenere il terreno relativamente umido. Sopporta un po 'di siccità, ma senza eccessi: va annaffiato non appena le foglie si ammorbidiscono. Un fertilizzante vegetale verde, molto diluito, viene portato a lui ogni 15 giorni. Le piace un'atmosfera umida durante la crescita delle fronde; è portato a lui da quotidiana nebbia con acqua fresca. L'appannamento viene fermato quando i sori appaiono sotto le foglie.

In inverno, gode di una temperatura tra 13 e 15¬į C, e una luce un po 'pi√Ļ intensa. Le innaffiature sono pi√Ļ moderate, senza fertilizzanti.

In un'atmosfera sufficientemente umida, il corno di cervo può essere cresciuto attaccato ad un ramo. Inizialmente, si tiene sul ramo con un piccolo substrato da una calza riciclata, o un filo, fino a quando non produce le foglie che gli permetteranno di attaccarsi al legno e creare er il suo contenitore per l'invasatura.

Moltiplicare il corno di cervo

Scarti ancora piccoli possono essere presi con alcune radici in primavera.

Le spore possono essere seminate nello stesso terriccio della pianta madre, ma se possibile sterilizzate mediante riscaldamento nel forno, quindi raffreddate e raffreddate con acqua dolce bollita. Tutto è messo in una borsa chiusa ermeticamente, all'ombra. Le spore richiedono tempo per germogliare. Quando si sviluppa il protallo, una specie di piccola pianta intermedia posta sopra il terriccio, il terreno deve essere nuovamente allagato regolarmente per la fertilizzazione in acqua tra il terreno. suolo e protallo. Nuovi Platycerium sarà quindi in grado di svilupparsi da questo protallo.

Specie e varietà di bifurcatum

Il genere comprendente circa 30 specie tropicali o subtropicali.
Superbum di platycerium, √Čfh√®re √© piphyte con foglie meno tagliate

Articoli Correlati Video: Mega corno Di Virgilio.


Articoli Consigliati
  • Bomber Tree, Devil's Wood, Devil's Pet, Albero dei delfini, Clessidra delle Antille

    Hura crepitans è un albero persistente appartenente alla grande famiglia euphorbiaceae. Questo albero di grande sviluppo proviene dalle foreste pluviali americane, tra le quali la foresta amazzonica. Quali nomi vernacolari per questo albero molto caratteristico! Introdotto...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8477 +Video
  • Kalanchoe di Blossfeld

    Kalanchoe blossfeldiana, o kalanchoe blossfeld, è una famiglia di piante succulente crassulaceae, dal madagascar. Se la specie tipica è diventata rara, molte cultivar sono disponibili presso qualsiasi fioraio, chiamato semplicemente kalanchoe. Il...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7997 +Video
  • Clover Cherry, Stinky Wood, Putet, Putiet, Saint Lucia Stinkbloom, Lily Tree

    Il grappolo √® un albero ornamentale dalle dimensioni modeste, fiorito e colorato in autunno. √ą un bellissimo albero di forma piacevolmente arrotondato, facile da coltivare.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1181 +Video
  • Lilla comune

    Ecco un classico dei nostri giardini di campagna! Il lillà è un arbusto deciduo, molto succulento, che può raggiungere i 7 metri di altezza se gli piace nel suo ambiente, sapendo che non è difficile e che è reputato resistente! Il suo tronco marrone-grigio porta rami eretti...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7587 +Video
  • Palla di spilli in rucola

    Riflesso di leucospermum, il cuscino del perno del razzo è una specie di arbusto appartenente ai gruppi proteus, vale a dire la grande e affascinante famiglia delle protéacées. Il riflesso del leucospermum è originario delle garighe costiere del sudafrica, che cresce vicino...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8294 +Video
  • Ebbing Chalef, Ebbing El√©agnus

    Elaeagnus x ebbingei, l'ebbing chalef è un arbusto ornamentale sempreverde della famiglia eléagnacées. Elaeagnus x ebbingei è un ibrido di origine orticola tra elaeagnus macrophylla e elaeagnus pungens. Questo arbusto presenta molti interessi, in...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 19292 +Video
  • False zamia, pianta ZZ

    Tollerante al suo ambiente, è una pianta d'appartamento robusta, grafica e disinvolta. I nostri consigli per l'agricoltura e la piantagione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 19362 +Video
  • Zygopetalum
  • Polmonare polmonare a foglia lunga, polmone a foglia sottile
  • Pilastro impianto di gelo
  • Cucurbitaceae / Cucurbitaceae
  • Timo lanoso
  • Canna
  • Wasabi, rafano giapponese
I Pi√Ļ Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento