La zappa, uno strumento per lavorare?


La zappa, uno strumento per lavorare?

In Questo Articolo:

La zappa è uno strumento per lavorare un terreno in modo superficiale per espellerlo o per distruggere le erbe infestanti.

L'origine della parola deriva dal latino "bini" (due volte), per evocare il secondo modo che si dà alla terra, zappare, direttamente dopo l'operazione di aratura. Ma a seconda della regione il giardiniere può anche nominare questo strumento zappa, raclette, bine o binore.

La zappa deve essere leggera, maneggevole e, naturalmente, solida. La sua lama di 15 cm di larghezza è forgiata direttamente con la manica e il collo, oppure rivettata o saldata. il bordo deve essere affilato e regolarmente affilato. La lunghezza del manico varia generalmente tra 1,00 e 1,20 m.

Questo strumento ha due funzioni. Il primo è la zappa stessa, vale a dire sbriciolare la terra a una profondità di 5 a 8 centimetri. Il suo beneficio è multiplo: promuovere l'infiltrazione uniforme della pioggia e l'aspersione dell'acqua alle radici delle colture; lasciare che l'aria nel terreno, essenziale per la fermentazione dei nutrienti; limitare l'evaporazione per capillarità dell'umidità mantenuta nel terreno, rompendo le fessure dello strato superiore del terreno. La seconda funzione consiste nel diserbo, che consente la distruzione di erbe infestanti in acqua e nutrizione con le piante coltivate. Queste operazioni, riducendo notevolmente la necessità di acqua, possono essere distinte o simultanee a seconda dello stato delle assi e dei letti. Ricorda, se necessario, che il trasporto regolarmente rende questo lavoro più percorribile.

La zappa, uno strumento per lavorare?: lavorare

Sebbene sia "difficile indicare il modo di dirigere una zappa", la Rustic House del 19° secolo indica che "il lavoratore abituato a fare questa operazione con metodo e velocità tiene sempre lo strumento davanti a sé senza farlo passare a destra oa sinistra, che disturberebbe i vicini; le sue gambe sono distese e una fila di piante è sempre tra di loro. Sta attento a non fare un passo a ogni colpo... il buon trivellatore non tocca ripetuti piccoli colpi, ma allunga il suo strumento e lo tira verso di lui, mescolando una grande superficie.

La zappa, uno strumento per lavorare?: lavorare

Questo consiglio era valido in un momento in cui l'agricoltura e la viticoltura erano lavoratori laboriosi durante la stagione più noiosa. Sotto l'occhio del coltivatore intransigente sulla qualità del lavoro, gli operai o gli scalpellini del giorno, piegati su un manico corto, coltivavano costantemente le colture delle cosiddette radici. Patate, cavoli, carote, rape e rape, tra gli altri, erano viziati per ottenere la migliore resa possibile. A seconda della natura del terreno e del lavoro da svolgere, il trivellatore potrebbe adattarsi a ferri più o meno pesanti, lunghi o stretti. Il diserbo e il diradamento, spesso fatti da donne, venivano eseguiti con uno strumento più leggero o a mano. Oltre agli strumenti forgiati su richiesta, i nostri antenati usavano modelli fabbricati con nomi locali: "St Quentin, Soissons, Burgundy, Compiegne, Bordeaux, Auvergne...".

Ma questa volta è finita e le nostre zappe rettangolari si muovono sopra il buon terreno del giardino, meno ingrato di quello dei campi. Cerchiamo quindi di cacciare dal nostro inconscio collettivo l'immagine che associa zappare con il duro lavoro.

Una volta per tutte, il buon giardiniere si diverte a cacciare il suo stoppino!

Frédéric DESCHAUME

Articoli Correlati Video: LAVORARE LA TERRA CON GLI ATTREZZI FISKARS LEBORGNE.


Articoli Consigliati
  • Fertilizzanti naturali

    I fertilizzanti naturali non contengono molecole prodotte chimicamente nell'industria. Permettono di fertilizzare il terreno senza impatti nocivi sull'ambiente e senza il rischio di ustioni per le nostre piante mantenendo una reale efficienza. Impariamo a conoscerli meglio...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13604 +Video
  • Menta vegetale

    La menta è una pianta aromatica che può essere coltivata in vaso. Ecco come prendere alcuni steli e piantarli!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 2050 +Video
  • Cura organica per piante da interno

    Alcuni consigli per la cura biologica delle piante d'appartamento in invernoUlteriormente

    Visualizzazioni: 8917 +Video
  • Stimolare il giardino

    Per ottimizzare la raccolta, l'orto deve essere stimolato con saggezza. Concimi organici, concimi vegetali, pacciamatura e compost sono tutte soluzioni che garantiscono salute, bellezza e opulenza nel tuo giardino.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14184 +Video
  • Limoni contro la bolla di pesca

    Devi appendere i limoni nella pesca appena prima della formazione delle foglie.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14922 +Video
  • Riscaldamento della serra

    Mini serra o grande serra da riscaldare: la salute delle tue piante fragili, la tua piantagione anticipata o la moltiplicazione delle cosiddette piante difficili possono richiedere un dispositivo di riscaldamento. Un rapido tour delle soluzioni disponibili...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9378 +Video
  • Foreste, pozzi di carbonio

    Di fronte all'aumento esponenziale dei gas serra, sempre più stati stanno rispondendo sviluppando programmi per la gestione sostenibile delle foreste. L'obiettivo della riforestazione è creare nuovi pozzi di assorbimento del carbonio naturali.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13037 +Video
  • Bordi decorativi in ​​acciaio: un'innovazione Garden e Seasons
  • Proteggi le tue piante dal freddo
  • The Garden of Essay 2014 dell'Osservatorio delle tendenze del giardino
  • Recupero di palle di argilla
  • Impollinatori di orchidee
  • Disegna un vicolo
  • Portare fiori
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati