Giant Helleborine, Giant Epipactide, California Epipactis


Giant Helleborine, Giant Epipactide, California Epipactis

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Epipactis gigantea

sinonimo: Helléborine gigantea

famiglia: Orchidee, Orchidaceae

origine: Nord America, Messico

Periodo di fioritura: Maggio, giugno, luglio

Colore del fiore: arancio-marrone, giallastro e verde

Tipo di impianto: orchidea utilizzata in orticoltura

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: non persistente, fogliame solo da aprile a settembre

altezza: Da 30 a 70 cm

Pianta e coltiva

robustezza: molto rustico, -30° C

esposizione: soleggiato fino a mezz'ombra

Tipo di terreno: umico e leggero

Acidità del suolo: acido a leggermente alcalino

Umidità del suolo: da fresco a umido

utilizzare: massiccio, bordo del bacino, vaso

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: divisione di colture in vitro di ceppo o piantine di grandi dimensioni

Giant Helleborine, Giant Epipactide, California Epipactis, Epipactis gigantea

Epipactis gigantea, chiamato Giant Helleborin o California Epipactis è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Orchidaceae, un'orchidea terrestre. Delle quaranta orchidee appartenenti a questo genere, piuttosto di origine eurasiatica, Epipactis gigantea è l'unica specie americana: cresce negli Stati Uniti occidentali e in Messico. Molto comune, fiorisce in un'ampia varietà di ambienti naturali, più o meno foreste, in genere ruscelli confinanti. L'Helleborine gigante è una specie ampiamente utilizzata in orticoltura, prodotta da colture in vitro. È abbastanza tollerante delle sue condizioni di crescita.

Descrizione di Giant Helleborine

Epipactis gigantea è una pianta rizomatosa che forma col tempo grandi colonie. Il suo rizoma sotterraneo ha uno spessore di circa 0,5 cm; emette steli verticali da aprile. Questi steli crescono rapidamente. Foglie lanceolate, verde brillante e fodera molto costolata. I gambi salgono da 50 a 70 cm e terminano con uno stelo floreale. Epipactis gigantea fiori a giugno luglio.

Fiori di circa 3-4 cm di larghezza mostrano sepali e petali affusolati da 1 a 2 cm nei toni giallo-verdastri e un labbro di colore arancione a forma di lingua. L'Epipactis della California ha da 3 a 6 bellissimi fiori rispetto ad altre specie del genere.

Due mesi dopo la fioritura, i gambi si seccano, la pianta rimane inattiva per l'inverno.

Epipactis gignatea è una specie molto variabile. Il colore dei fiori può cambiare non solo in base al clone coltivato, ma anche a seconda delle condizioni di crescita.

Epipactis gigantea 'Serpentine Night' o 'Rubrifolia' è una cultivar naturale molto attraente con foglie scure. Escono viola in primavera e poi diventano bronzo. La sua cultura sarebbe leggermente più delicata rispetto alla forma verde.

crescere Epipactis gigantea

Il gigante helleborine richiede un terreno abbastanza ricco di materiale humus, che è bagnato fino a fresco, mantenendo così la freschezza tutto l'anno. Nel suo ambiente naturale, supporta anche alcune inondazioni temporanee. L'aerazione del suo substrato può facoltativamente essere migliorata con pozzolana o un'altra pietra vulcanica porosa.

Cresce in pieno sole, ma poi con terreno umido, vale a dire sul bordo dello stagno, o in una pentola, ma annaffiato molto regolarmente, o mezz'ombra o anche in ombra, sottobosco per esempio, quindi accontentarsi di terreno fresco. Il colore e il numero di fiori sono generalmente più soddisfacenti con un'esposizione minima al sole.

Può vivere in terreno ph tra 5 e 8, da acido a leggermente basico.

Con il tempo è in grado di formare grandi masse. La sua crescita è notevolmente migliorata da un mangime fertilizzante a rilascio lento distribuito ogni primavera come i nuovi germogli puntano.

Si presta molto bene alla crescita in vaso, fuori tutto l'anno dal momento in cui le innaffiature sono regolari, in modo da mantenere la terra fresca in modo permanente

moltiplicare Epipactis gigantea

Oltre alla moltiplicazione della coltura in vitro, alla fine dell'estate, all'inizio della dormienza, è possibile dividere grossi ciuffi di elleboro gigante.

Non essere confuso

Attenzione, perché il termine helleborine è usato anche per la specie Eranthis Hiemalis, un delizioso piccolo ranuncolo bulboso che fiorisce a febbraio.

Specie e varietà di Epipactis

Questo genere contiene una quarantina di specie

  • Epipactis palustris, l'epipactis di palude
  • Epipactis helleborine, una delle specie più comuni in Europa
  • Epipactis parviflora, la piccola fioritura epipactis
  • Epipactis phyllanthes, l'epipactis delle dune
  • Epipactis gigantea 'Serpentine Night' o 'Rubrifolia', con fogliame rosso scuro

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Iron Tree, Parrotia of Persia

    È in autunno che la parrotia esprime tutto il suo splendore, adornandosi di magnifici colori. Questi ultimi sono più marcati, quando la stagione tardiva si prolunga con un clima abbastanza mite, asciutto e soleggiato. Il tronco di alberi più vecchi di 10 anni è piuttosto decorativo...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7973 +Video
  • Ruota perenne

    Napea dioica è una pianta perenne della famiglia malvacé, come i mauves. Questa pianta è originaria del middle west, nord america, ma è piuttosto rara in natura. Cresce in un ambiente aperto su suoli freschi e umidi: ai margini del corso d'acqua, sul bordo del fiume.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7514 +Video
  • Edera del diavolo, Pothos

    Il pothos è la pianta interna ideale per tutti coloro che non hanno un pollice verde! Facile da coltivare, cresce rapidamente, senza chiedere troppa cura e il taglio è un gioco da ragazzi. Cosa si può chiedere di più? UnUlteriormente

    Visualizzazioni: 7975 +Video
  • Orecchio di elefante, alocasia a foglia larga, Taro gigante

    L'alocasia è una pianta spettacolare: le sue foglie larghe hanno guadagnato il soprannome di "elefante" come sono imponenti. Questa pianta insolita porterà un tocco di esotismo nella tua veranda o nei giardini del sud della francia. Un esuberante asiatico...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7686 +Video
  • Spathoglottis plicata

    Spathoglottis plicata è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle orchidaceae. Questa orchidea terrestre è originaria dell'asia e dell'australia. Ora è ampiamente distribuito in altri habitat subtropicali, come la repubblica e la guadalupa. Ellea € |Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1356 +Video
  • Aglio a tre angoli

    Specie ornamentale, a volte utilizzata in cucina, l'aglio a 3 angoli è facile da coltivare, con una fioritura brillante e duratura.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7801 +Video
  • Amaryllis Bogota

    L'amaryllis bogota, è un ibrido orticolo della specie hybeastrum cybister, è piuttosto facile da coltivare. I nostri consigli per piantare e coltivare.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1139 +Video
  • Mimosa di Parigi
  • Pinaceae / Pinaceae
  • Mammilaire
  • Sole, Helianthus, Girasole
  • Vine (uva)
  • Anthurium, Anthon Flamingo, Lingua di fuoco
  • Erba cipollina
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati