Vendemmia e timo in negozio


Vendemmia e timo in negozio

In Questo Articolo:

Secchi, in un barattolo, nel congelatore o nell'olio: come conservare il timo.

F.Marre - EsdemGarden - The Pinard Wood - Marie Marcat

Il timo può essere raccolto tutto l'anno per aromatizzare le delizie culinarie. Ma è a giugno, quando è in piena fioritura e le sue foglie espirano il più profumo, che è necessario prenderlo per conservarlo tutto l'anno.
Caratteristiche particolari:
forbici
vasetti
borsa freezer
piccola bottiglia di olio d'oliva
stringa
Consiglio:
I tuoi rami di timo raccolti, scuotili per eliminare la polvere. Se li metti sotto l'acqua del rubinetto per pulirli, lasciali asciugare bene prima di prepararli per la conservazione.
Buono a sapersi:
Se non hai un posto dove appendere i tuoi mazzi di timo, puoi asciugarli nel forno di una stufa. Posizionare i rami su un foglio di alluminio sulla griglia del forno. Non superare i 50° C e lasciare la porta del forno socchiusa.

Raccogliere timo

Raccogliere timo

Raccogli il timo quando i rametti non sono più coperti di rugiada. Usa le forbici per tagliarli uno ad uno. Taglia solo le parti verdi degli steli, senza scendere al di sotto della metà della loro lunghezza. Prendi i gambi più forti.

Secco in mazzi

Secco in mazzi

Fai dei mazzi di fiori annodati con un piccolo pezzo di spago, un'estremità della quale servirà per sospendere i rametti di timo, a testa in giù, per asciugarli. Metti i tuoi mazzi in un luogo caldo, asciutto e ventilato, evitando il pieno sole.

Mantieni nel barattolo

Mantieni nel barattolo

Quando i ramoscelli sono asciutti, puoi conservarli o strapparli. In entrambi i casi, mettere il timo in un barattolo o in un altro contenitore di vetro, sigillato per conservare tutto l'aroma. Evita i sacchetti di plastica.

Conservare nel congelatore

Conservare nel congelatore

È anche possibile mantenere il timo congelando. Non appena il raccolto è finito, avvolgi i rami in piccoli sacchetti e mettili nel congelatore. Evita di mettere troppo in una borsa. Usalo ancora congelato per aromatizzare le tue salse o piatti.

Tenere in olio

Tenere in olio

Puoi usare il timo per profumare l'olio. Metti alcuni rametti in una bottiglia da riempire con olio d'oliva. Accoppia il tuo timo con un rametto di rosmarino e usa questo delizioso olio per insalate o marinate.

Articoli Correlati Video: Spumante Luna Y Sol - Spumante Siciliano Luna Sicana.


Articoli Consigliati
  • Possiamo potare i porri?
  • Soia d'innaffiatura: punte, fabbisogno d'acqua e metodo
  • Sulle mie patate
  • Quando le mie carote raggiungono i 10 cm, le foglie si arricciano, diventano marroni, vanno a seme e fioriscono. Cosa fare
  • Riuscire a seminare piselli di tutte le varietà
  • Nell'orto: 4 soluzioni contro le malattie
  • I miei fagioli e lattuga 'grill' dopo l'emergenza. È a causa di escrementi di gallina e cenere che versamento?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento