La serra sepolta o semi-sepolta

Sfruttando l'inerzia termica del terreno per produrre verdura tutto l'anno, questo è il principio su cui si basa la costruzione delle serre interrate, basate sul modello boliviano chiamato Walipini.

La serra sepolta o semi-sepolta

In Questo Articolo:

Lo scopo di una serra sepolta

La costruzione di una serra sepolta o semi-interrata consente, senza usare un sistema di riscaldamento:

  • coltivare verdure e a raccolto in tutte le stagioni, compreso l'inverno ;
  • coltivare piante tropicali.

La serra sotterranea è un concetto che proviene dalle regioni montuose della Bolivia, dove è chiamato " Walipini ". Grazie a questa serra, gli agricoltori possono prolungare il periodo produttivo dell'orto anche negli altipiani. Questa tecnica si è sviluppata anche in altre regioni con un clima freddo, come la Mongolia.

Perché seppellire una serra?

il la terra ha una grande capacità di assorbire e immagazzinare calore ricevuto dalla radiazione solare o catturato dall'aria più calda dell'ambiente, e per ripristinare questo calore quando l'aria ambientale è più fredda. Questo è chiamato ilinerzia termica.

Quindi seppellire la serra permette non solo il proteggere dall'esterno vento e freddoma anche per immagazzinare il calore ricevuto durante il giorno e l'estate per ripristinarlo di notte e d'inverno. Grazie a questa elevata inerzia termica, otteniamo a temperatura costante all'interno della serra notte e giorno ed evitare il raffreddamento in inverno come il surriscaldamento in estate.

Leggi anche: Controllo della temperatura nella serra

La serra sotterranea: una struttura minimalista

La serra interrata è:

  • un foro rettangolare sufficientemente profondo per ottenere un'inerzia termica elevata in grado di attenuare le variazioni delle temperature esterne ed interne alla scala del giorno e delle stagioni e di preservare un temperatura moderata, dell'ordine di 10-12° C. Gli speleologi conoscono bene questo fenomeno: più si va sottoterra, più la temperatura dell'aria è costante. Da una fredda aria ambientale, non c'è bisogno di molto sole per riscaldare la serra.
  • un tetto in legno coperto da un rivestimento trasparente (Di solito di plastica), per consentire ai raggi del sole di illuminarsi e riscaldare l'interno della serra durante il giorno.

La serra sotterranea utilizza pochi materiali. Il costo più importante della costruzione è legato allo scavo.

Le regole da rispettare per la creazione di una serra interrata

Per ottimizzare la capacità della serra di immagazzinare calore, la costruzione della serra deve tener conto:

  • suo esposizione: niente deve venire a bloccare il passaggio dei raggi del sole in inverno (alberi persistenti, edifici...);
  • suo profondità: la serra è sepolta 2 a 2,5 m di profondità ;
  • suo orientamento rispetto al sole: uno dei lati lunghi del rettangolo è orientato a sud ;
  • ilpendenza del tetto rispetto ai raggi del sole al solstizio d'inverno: devono formare un angolo a 90° C (per la massima penetrazione dei raggi del sole e un minimo di riflessione). D'altra parte, d'estate il sole è più alto nel cielo e, con l'inclinazione dei raggi del sole che cambia, otteniamo la situazione opposta, vale a dire un minimo di penetrazione e un massimo di riflessione. La pendenza del tetto è ottenuta da un'altezza della parete esposta a nord maggiore di quella della parete esposta a sud.

NB: la luminosità della serra interrata è meno importante rispetto a una serra convenzionale, ma è compensata dalla sua efficienza termica.

Così costruito, parte del muro nord della serra è così arioso e deve essere rinforzato da un terrapieno per aumentare la sua inerzia termica.

Gli elementi della serra sotterranea

Per garantire il corretto funzionamento della serra sotterranea, nella costruzione devono essere inclusi 4 elementi essenziali:

  • Un tetto trasparente isolante: due strati di lastre di plastica trasparente tese e distanziate da listelli di legno, creando uno spazio di circa dieci centimetri di spessore, riempito di aria isolante.
  • Un sigillo impervioL'acqua non dovrebbe essere in grado di filtrare attraverso i muri della serra perché potrebbe farli collassare. Il tetto deve essere a tenuta stagna, l'argine del muro nord deve essere abbastanza ripido da evacuare l'acqua il più lontano possibile e possibilmente coperto da un telone impermeabile, e il terreno deve essere ad almeno 1,5 m sopra la falda freatica.
  • Drenaggio efficace: Il pavimento della serra è posato su uno strato di drenaggio fatto di pietre e ghiaia, e al di fuori della serra vengono scavati canali di scolo per evacuare l'acqua piovana.
  • Un sistema di ventilazioneQuesto è un elemento importante, soprattutto in estate, nel processo di regolazione della temperatura all'interno della serra, che si aggiunge alla capacità delle pareti di assorbire calore. Questo può essere tradotto in diversi modi: due porte alle estremità dell'edificio, un portello sul pavimento, un comignolo per impedire la pioggia tra...

varianti: alcuni giardinieri, per portare più luce nella serra, adattato il modello di base dei walipini vetratura della parte superiore del muro sud non sepoltoin modo che possa catturare i primi raggi del sole in inverno.
Informazioni dettagliate sulla costruzione e il funzionamento di un walipini possono essere trovate in una pubblicazione di Benson Agriculture and Food Institute: Walipini Construction (The Underground Greenhouse).

La serra sepolta o semi-sepolta: della serra

Serra sepolta

La serra sepolta o semi-sepolta: costruzione

Serra interrata: schema di principio

La serra sepolta o semi-sepolta: della

Serra interrata: principio di illuminazione

Articoli Correlati Video: Piantare Cipolle Senza Semi dagli Scarti e dai Germogli - Dall'Orto Ai Fornelli.


Articoli Consigliati
  • Aromaterapia

    L'aromaterapia, un metodo di cura con oli essenziali ed essenze, è una terapia molto antica.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12388 +Video
  • Disegna un vicolo

    I passaggi pedonali sono strutture essenziali in ogni giardino. Carrelli o pedoni, permettono di muoversi senza intoppi da un punto all'altro. Vediamo come comporli...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12889 +Video
  • Crea la tua legna da ardere

    Modo economico ed ecologico per riscaldare, il legno può essere trovato in abbondanti quantità in giardino o in appezzamenti dedicati al taglio. Lasciati tentare!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14274 +Video
  • Sono buoni i miei pomodori

    Questo libro molto chiaro sarà il tuo compagno: sviluppa in modo accessibile tutto ciò che devi sapere sulla coltivazione dei pomodori.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 2098 +Video
  • Issopo

    L'issopo è una delle più belle piante aromatiche: forma un piccolo cespuglio profumato ricoperto di fiori blu in estate. È coltivato in giardino per le sue qualità ornamentali, medicinali e alle erbe.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9433 +Video
  • Compra le sue piante al momento migliore

    La tentazione è troppo forte, ma ti sei chiesto se fosse il momento giusto per comprare pelargoni alla fine di marzo o per le lampadine primaverili in vendita a gennaio?Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12556 +Video
  • Rose naturali

    Le rose sono spesso riservate ai giardini formali, dimenticando che sono all'origine dei rovi civilizzati che tanto piacevano ai primi giardinieri che li selezionavano poi ibridizzati, al punto di arrivare a cultivar che non più un sacco di cose selvagge, ci sono anche alcuni che non hanno...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14017 +Video
  • Erba falciata come pacciamatura nell'orto
  • Fagioli rampicanti: semina, crescita e raccolta
  • Facile forsizia e tagli di lillà
  • Fiori XXL con crescita espressa
  • Spathiphyllum
  • Rinvasare le piante semi-resistenti
  • Spruzzare
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati