Innestare la pesca


Innestare la pesca

In Questo Articolo:

L'innesto permette di accertare le caratteristiche del frutto che si sta per coltivare, mentre un albero derivante dalla semina richiede di aspettare diversi anni prima di sapere se i frutti sono di qualità.

Jouenne Dominique - EsdemGarden

Quando innestare?

Il trapianto viene fatto il prima possibile nella vita dell'albero (preferibilmente il primo o il secondo anno).

Quale metodo scegliere per innestare questa pianta?

Consigliato: in cresta (con occhio che dorme).
Possibile anche: inglese semplice, inglese complicato, chip-budding.

Scelta dell'innesto

  • Pesca dura: per terreni profondi e non calcarei.
  • Prunelier Saint-Julien (interessante ibrido con Brompton): buona resistenza e resistenza ai terreni calcarei.
  • Myran: terreno limoso.
  • Cadaman: interessante per terreni pesanti.

Materiale necessario

  • un portainnesto
  • innesto
  • un innesto
  • mastice guaritore
  • una spatura per applicare il mastice
  • rafia o innesto di scotch

Dopo l'innesto

Mantenimento mantenuto può limitare il rischio di infezione, perché la pesca è particolarmente sensibile alle malattie fungine.

Articoli Correlati Video: Innesto a spacco su pesco.


Articoli Consigliati
  • Quando dovrebbero essere trapiantate le fragole?
  • Il mio ciliegio piantato 5 anni fa non dà molte ciliegie, perché?
  • Foglio di coltivazione e manutenzione della vite
  • Foglio di manutenzione e coltivazione di susini
  • Ho un albero di limone
  • Perché le mie foglie di lampone diventano gialle e poi nere?
  • Ho comprato una pianta di mirtillo. Qual è la modalità cultura?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento