Il giardino degli innocenti a Troyes (10)


Il giardino degli innocenti a Troyes (10)

In Questo Articolo:

Il giardino medievale di Innocents è nato nel 2008 sul vecchio ossario di Sainte Madeleine. Segna l'apertura di un luogo finora segreto al pubblico: il vecchio cimitero della chiesa di Santa Maddalena, una delle più belle della città.

Il giardino medievale degli Innocenti inaugurato nel 2008 è eccezionale in quanto dà accesso, dopo decenni di misteri, al recinto del vecchio cimitero della chiesa di Sainte Madeleine de Troyes. Questa chiesa, tra le più belle della città, è classificata come monumento storico.

Il suo ossario attiguo è rimasto incolto fino a poco tempo fa. Ci sono resti di monumenti antichi ma anche nella sua cantina, i resti umani dei più ferventi credenti che furono sepolti secondo l'usanza più vicina alla casa del Divino.

Conoscendo la ricchezza archeologica di questo sito, la creazione del giardino medievale Innocenti dovette adattarsi. Il progetto è stato quindi realizzato con il supporto degli architetti degli edifici di Francia senza toccare il terreno carico di storia.

La terra fu portata sul luogo, poi coperta con un tessuto geotessile per proteggere l'ossario. Tutta la realizzazione è quindi reversibile. Un totale di 450 m2 sono stati disposti su due livelli per creare il Jardin des Innocents. L'architettura di questo giardino è ispirata ai giardini del Medioevo. Prende elementi simbolici intrisi di spiritualità per meglio evidenziare il volto architettonico della chiesa sconosciuto al grande pubblico fino all'apertura del sito nel 2008.

Qui, la storia della pietra si riflette nella pianta. La messa in scena degli elementi botanici combina il verde e il bianco dei simboli. La realizzazione segue la traduzione liturgica, come la speranza, la rinascita e l'eternità per il verde, la verginità, la purezza, la luce, la saggezza per il bianco.

A discrezione della passeggiata, la pace e la calma si impongono alla mente del visitatore. Il risultato di questa composizione nel gusto medievale ha attirato circa 35 000 visitatori nel 2008 confermando così la scelta di realizzare un progetto del genere in questo luogo. Durante l'inverno che seguì queste visite, il Giardino degli Innocenti fu una bellezza da riaprire la primavera successiva per l'edizione 2009 dei giardini medievali di Troyes.

Il giardino degli innocenti è un giardino semi-perenne. È aperto ai visitatori da giugno a metà ottobre. Ingresso gratuito

posizione

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • La mia collezione di cactus epifitici

    Aporophyllum x "orange glow" tutto è iniziato nel 1988 quando ho iniziato una collezione di cactus e piante grasse in un giardino d'inverno con veranda adiacente a casa mia nella regione parigina. Ho iniziato, come molti cactofili, ad acquistare cactus globosi in...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13595 +Video
  • Aglio e cipolla contro gli afidi

    Per evitare di avere afidi sulle tue piante da fiore profumate, metti uno spicchio di aglio o di cipolla nel terreno accanto a ciascun piano di fiori.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15053 +Video
  • I tuoi consigli per far crescere i fagioli

    Trova tutte le tue cose per far crescere i fagioli...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15705 +Video
  • Buddleia (o albero delle farfalle)

    Consigli di coltivazione per buddléia, un arbusto molto semplice da coltivare che cresce in tutti i terreni!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8872 +Video
  • Quale pacciame scegliere?

    Sia organico, minerale o fatto di film plastico, il pacciame sarà scelto secondo criteri molto specifici.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13574 +Video
  • Il taglio del kiwi

    Per tagliare i kiwi, prendere un ramoscello, tagliarlo in quattro, prendere una bottiglia di plastica, tagliarla a metà, riempirla con tre quarti di terreno del giardino, mettere della talea in polvere e spingerla nel terreno. Prendi l'altra metà della bottiglia e attaccala con l'adesivo...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14696 +Video
  • Le talee di Laurel Rose

    Emblema dei giardini mediterranei che protegge dalla sua fioritura abbondante e fragrante durante i lunghi mesi, la rosa d'alloro (nerium oleander) è una pianta facile da propagare per talea. Una vasta gamma di colori è a tua disposizione: dal bianco puro al rosso cremisi fino al...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12788 +Video
  • Aechmea
  • Come giardino con la luna?
  • Metti la primavera in mazzi!
  • Torna in grazia della nostra ape nera
  • Erba cipollina
  • Di fronte alla siccità, come si adattano le piante?
  • Arum
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati