Congelamento dei funghi e altri metodi di conservazione


Congelamento dei funghi e altri metodi di conservazione

In Questo Articolo:

Questo metodo è utile in caso di scarse scoperte, perché, nello stesso sacchetto di congelamento, è facile aggiungere i raccolti successivi e ottenere una mescolanza accettabile.

Un sacco di funghi pronti per essere congelati

Il congelamento è uno dei metodi di conservazione dei funghi

Come procedere?

  • Scottate i funghi per 5 minuti in acqua salata e leggermente aceto (aceto bianco, rosso o sidro). Conta un cucchiaio di sale grosso e un altro di aceto per litro d'acqua.
  • Asciugali su un panno o con salviette di carta.
  • Conservarli in appositi sacchetti del congelatore.
  • Prima il congelamento, non esitate a cucinare il raccolto, anche semplicemente, soprattutto se si tratta di specie tenere carne (funghi, porcini). Quindi, dopo un leggero scongelamento, potrai friggerli a fuoco vivo, fino a eliminare l'acqua e godertela.

Altri metodi di conservazione dei funghi

  • Il risparmio di olio di funghi
  • Disidratazione dei funghi
  • Funghi conservati in grasso
  • Funghi all'aceto
  • Sterilizzazione di funghi naturali
  • Funghi immersi nel sale

Dalla Renault

Articoli Correlati Video: Come Pulire, Conservare e Congelare i Funghi.


Articoli Consigliati
  • Cosce di pollo con melanzane e pinoli
  • Pan-pastinaca e banana con curcuma
  • Insalata di formaggio di capra e pancetta con sesamo
  • Torta del viticoltore
  • Ricetta della festa: capesante in padella con tartufo
  • Brodo di pollo, da riempire di minerali
  • Menta in cucina: consigli e ricette
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento