Primo alveare: sviluppa la colonia


Primo alveare: sviluppa la colonia

In Questo Articolo:

Dopo il primo inverno del tuo alveare, puoi valutare la condizione. Questa visita permette di apprezzare la qualità della regina, stimare le riserve di miele, annotare le buone condizioni igieniche degli operai e preparare il prossimo raccolto.

Apicoltore al lavoro

Esame visivo dello sciame

Valuta la deposizione delle uova

ape su una cornice alveare

Regina e operai Lo sviluppo della colonia richiede una regina in forma, in altre parole, fruttuosa.
Se la superficie delle cellule uovo è ridotta, con un uovo o una larva presenti in ogni cellula, l'alveare è promettente.
Se la posa è troppo piccola, è un segno di rallentamento della colonia. Quindi pratica l'alimentazione con miele, sciroppo o caramelle.
Se l'uovo è sparsa, indica che la regina è troppo vecchio: la spinta con sciroppo, modificare o consolidare con un altro sciame sparse.
Infine, se la posa è molto carente, è probabile che le api siano orfane. Nel caso in cui la colonia sia rimasta sufficientemente grande, introdurre una nuova regina. In caso contrario, raggruppalo con un altro o spingi le api rimanenti con il pennello vicino ad un altro alveare per accettarle.

Chiedi escursioni

porre una nuova ascesa su un alveare

Poni una nuova ascesa su un alveare. L'installazione aggiuntiva di ascensioni coincide con lo sviluppo di una colonia.
La sua attività varia da fine marzo a metà giugno a seconda della regione e del tempo. È quindi il momento di preparare il prossimo raccolto. Quando piccoli rilievi di cera vengono creati dalle api, e questi occupano quasi tutto l'alveare, è tempo di rilanciare. Perché questo è il segno che stanno cercando di costruire raggi per conservare il miele.
Usa un cancello della regina per tenerlo nel corpo dell'alveare. Posalo sul corpo dopo averlo leggermente affumicato.
Fai scorrere la nuova alzata dalla parte posteriore alla parte anteriore.
Controllare la stabilità e la tenuta del gruppo.

Evitare sciami

sciame di api

Le api sciamano su un albero Una colonia troppo popolata e priva di spazio o la presenza di una vecchia regina incoraggia lo sciami. Quest'ultimo amputa la colonia da 30.000 a 40.000 api, il che riduce notevolmente il raccolto.
Anche i fotogrammi anneriti portano a girare. Tuttavia, indipendentemente dalle precauzioni prese per prevenire questo rischio, può sempre verificarsi.
Preparati a raccogliere il nuovo sciame posizionando un alveare o un alveare disinfettati nelle vicinanze. L'odore della cera sciolta ha un forte richiamo alle api.
Il calore che costringe le api a radunarsi fuori dall'alveare annuncia un futuro sciame.
Se lo sciame è alto, usa un piccone sciamante per recuperare.

Nutri le api

Metti una pagnotta di caramelle in un alimentatore alveare.

Dopo aver recuperato o installato uno sciame, devi nutrire questa nuova colonia.
Dall'inizio dell'autunno, deve avere riserve per trascorrere i mesi invernali senza foraggiamento. Devi lasciare tra 15 e 18 kg di miele nel corpo dell'alveare fino alle prime fioriture dell'anno successivo.
Con l'avvicinarsi dell'inverno, se l'alveare sembra essere scarsamente rifornito, riempire la dispensa con miele, sciroppo nutriente pesante o caramelle.
Fai lo stesso alla fine dell'inverno perché in questo momento la colonia ha bisogno di circa 10 kg di miele per tornare al lavoro.

Articoli Correlati Video: Come Funziona Un Alveare di Api? - Uno dei sistemi sociali più complessi del mondo!.


Articoli Consigliati
  • Il mio gatto non è pulito, cosa fare?
  • E se allevassimo un maiale nano?
  • Il mio gatto sta segnalando animali morti, come spiegarlo?
  • Come eliminare le vespe?
  • Arbusti, arbusti e cespugli per accogliere gli uccelli
  • Come sbarazzarsi dei bruchi verdi che mangiano le foglie dei gerani?
  • Quale pompa per il mio acquario?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento