Piante esotiche e rustiche da scoprire

Gli appassionati di esotismo sono talvolta frenati dal desiderio di piantare per la paura di perdere la protezione durante il primo duro inverno. Tuttavia, è facile dare l'aria della giungla al suo giardino scegliendo piante che si acclimatino. Abbiate il coraggio di uscire dai sentieri battuti e piantare esotici fuori dall'ordinario!

Piante esotiche e rustiche da scoprire

In Questo Articolo:

Trachycarpus wagnerianus

Tutti conoscono la palma della Cina, o la canapa di palma (Trachycarpus fortunei) ma ci sono altre specie di Trachycarpus altrettanto rustico ma molto meno coltivato. Trachycarpus wagnerianus è probabilmente iluna delle più belle palme rustiche quasi ovunque in Francia. Una volta adulto, è resistente alle gelate gravi e prolungate (circa -18° C). Alto fino a 10 metri, ha ancora una porta più compatta rispetto al classico palmo di canapa. Le sue pinne sono belle: più piccole di quelle di altre specie, sono anche più rigide e perfettamente disegnate.

Musa sikkimensis 'Red Tiger'

Il ceppo di questa banana è resistente come quello della banana molto comune dal Giappone (Musa Basjoo), almeno fino a -15° C. di crescita molto veloce e spettacolareproduce un gambo tarchiato e foglie più spesse che hanno meno probabilità di strapparsi con il vento. La varietà "Red Tiger" si distingue per la sua bellissimo fogliame giovanile, marmorizzato di viola.

Fatsia japonica "Spider's Web"

Vediamo spesso il Fatsia japonica (a volte chiamato aralia giapponese o falso aralia) nelle sale della stazione o usato come pianta d'appartamento. Pochi giardinieri hanno il coraggio di coltivare all'aperto, nel terreno. Eppure è in queste condizioni che esprime tutta la sua bellezza e che diventa davvero maestosa. Ancora più originale, la varietà "Spider's Web" porta foglie fortemente macchiate di bianco.

Tetrapanax papyrifera

La pianta della carta di riso è un arbusto asiatico molto spettacolare e non comune nei giardini in Francia. La sua robustezza è sorprendente: se le parti aeree vengono distrutte a -10° C, il ceppo è molto robusto in terreno ben drenato e sopravvivrà a gelate severe dell'ordine di -15° C. I timidi germogli che escono dal terreno in primavera non ti lasciano immaginare l'impressionante crescita dell'arbusto in una stagione! Produrrà rapidamente foglie gigantesche abbellite da uno sguardo esotico (a volte superiore a 1 metro di diametro) trasportato da robusti steli.

Opuntia scheerii

iluno dei cactus più rustici! Opuntia scheerii è un ciaspole di origine messicana, particolarmente robusto e rustico. Non solo tollera il gelo grave (almeno -15° C) ma anche non soffre l'umidità invernale: pioggia, neve, gelo,... Si adatta dappertutto e forma rapidamente un cespuglio imponente, dando al giardino l'aspetto di un deserto. Unico svantaggio: come per tutti i cactus, è meglio evitare di sfregare i pungoli! Per testare anche: Opuntia humifusa, più piccolo e anche rustico.

Yucca gloriosa 'Variegata'

Se uno spesso attraversa yucca EsdemGarden nei giardini, è quasi sempre la specie Yucca gloriosa, classico, con fogliame verde chiaro. Ci sono tuttavia molti altri yucca perfettamente rustici e che innegabilmente danno una nota di esotismo al giardino. Yucca gloriosa 'Variegata' è una vera alternativa: resistente come la specie (almeno -20° C) ma le sue foglie blu-verdi sono marmorizzate di giallo crema. Per saperne di più sulla yucca EsdemGarden.

Crinum x powellii

Una pianta bulbosa dall'aspetto esotico e perfettamente rustico (-20° C)! Ibrido tra due specie sudafricane, questa pianta è vigorosa e molto facile da coltivare. Il bulbo deve essere piantato in un terreno ricco e ben drenato. Quindi produrrà un ciuffo di foglie generoso e molto decorativo in lunghi nastri verde brillante. Alla fine dell'estate emergono e trasportano gli steli imponenti grandi fiori in trombe bianco o rosa molto profumati. Attenzione: tutte le parti della pianta sono velenose.

Leggi anche:

  • Zone climatiche e rustiche in Francia
  • Scopri: arisaema
  • Crinodendro o albero con lanterne del Cile

Piante esotiche e rustiche da scoprire: rustiche

Trachycarpus wagnerianus

Piante esotiche e rustiche da scoprire: sono

Musa sikkimensis 'Red Tiger'

Piante esotiche e rustiche da scoprire: sono

Fatsia japonica "Spider's Web"

Piante esotiche e rustiche da scoprire: esotiche

Tetrapanax papyrifera

Piante esotiche e rustiche da scoprire: piante

Opuntia humifusa

Piante esotiche e rustiche da scoprire: rustiche

Yucca gloriosa 'Variegata'

Piante esotiche e rustiche da scoprire: esotiche

Crinum x powellii

Articoli Correlati Video: Piante acquatiche: le ninfee tropicali - coltivazione e caratteristiche -.


Articoli Consigliati
  • Melanzana: acquisto, piantagione, coltura

    Suggerimenti per la coltivazione delle melanzane, dalla semina alla raccolta attraverso la semina.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9178 +Video
  • L'orto in lasagna

    Il metodo di coltivazione è tanto intelligente quanto originale, la lasagna dell'orto ha molti vantaggi. Non c'è bisogno di stancarsi per restituire il terreno e preparare il terreno in modo noioso, invece di semplicità e riciclaggio!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13099 +Video
  • Il test del crescione per valutare l'inquinamento di un terreno

    Pianta molto reattiva alla natura del suolo, il crescione può essere utilizzato per rilevare la presenza di possibili fonti di inquinamento nel terreno e quindi trarre le conclusioni necessarie per il suo miglioramento.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14249 +Video
  • Dolique: semina, coltivazione e raccolta

    Suggerimenti per la semina, la coltivazione e la raccolta di fagioli dell'occhio o chicchi chilometro, detti anche mongettes o asparagi a fagiolo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 478 +Video
  • Le tue varie cose

    Trova i tuoi consigli e trucchi per il giardino...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15724 +Video
  • Che concime verde tra due raccolti?

    I concimi verdi proteggono e migliorano la struttura del suolo, forniscono nutrienti e prevengono l'emergenza delle infestanti. Quali interessi e come scegliere?Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12946 +Video
  • Corpo, la grande pulizia di primavera

    La primavera è la stagione del rinnovamento. Approfittiamoci per ripristinare l'ordine nelle nostre vite e nei nostri corpi. Niente come una buona pulizia di primavera per evacuare l'inverno depresso e accogliere la luce restituita. Per la pelle purificata e un corpo pieno di energia.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12500 +Video
  • Bacsac composter bag: un'idea intelligente per piccoli spazi
  • Prendi delle belle rose
  • Mele di Aquitania e Midi-Pirenei
  • Nerine
  • Fai bio antiphid
  • Patata: che varietà!
  • Stevia, uno zucchero a zero calorie
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati