Eryngium, panicaut

Il "Cardo azzurro delle Alpi" è la stella dei panicaut (Eryngium), piante grafiche ideali in terra secca e sassosa. Ma molte altre specie meritano di essere viste...

Eryngium, panicaut

In Questo Articolo:

Eryngiums, cardi ornamentali

il eringium sono piante erbacee perenni o biennali Famiglia delle Apiaceae (Ombrellifere), apprezzata per la loro incredibili infiorescenze, teste di fiore coniche o arrotondate più o meno blu, circondato da brattee colorate e spinose.

L'uso dell'eryngium è folto e le dimensioni variano tra 20 cm e 1,80 di altezza, a seconda della varietà. Le foglie, a volte profondamente tagliate, possono anche recare spine.

Se, allo stato selvatico, specie selvatiche stanno scomparendo (4 sono protette), vittime della loro bellezza e il degrado dell'habitat, è possibile ospitare nel suo giardino: montagne soleggiate, argini, giardini rocciosi, giardini di montagna per alcuni, o mare per gli altri, giardini selvaggi (accompagnati da erbe) o contemporanei... non importa dove, funzioneranno.

indennità: le infiorescenze di panicaut sono nettarifere e possono essere utilizzate nei fiori recisi o nei mazzi secchi.

Semina e coltivazione di Eryngiums

esposizione

sole

terra

Leggero, molto ben drenatoneutro o alcalino. Le pannocchie fioriscono su terreni sassosi, che non trattengono l'acqua, soprattutto in inverno. Buone condizioni di crescita favoriscono colori intensi. Il terreno pesante, freddo e umido è paralizzante.

piantare

Pianta i pannocchi all'inizio della primavera o in autunno. A seconda della varietà, riservare uno spazio di 30 a 60 cm in tutte le direzioni.

Se il tuo terreno è troppo pesante, porta sabbia e compost maturo o piantalo su una collina.

manutenzione

Acqua regolarmente, solo il tempo di recupero.

Metti i paletti vicino alle varietà più alte; potrebbero crollare sotto l'azione del vento.
Non tagliare i fiori alla fine della fioritura; rimangono estetiche anche sbiadite.

Attenzione: il taproot di panicaut complica le operazioni di trapianto.

Moltiplicazione di Eryngia

il Eryngiums semina in autunno o in primavera, direttamente sul posto o in vivaio. Tenerli dall'appetito di lumache. Se il posto li soddisfa, germoglieranno spontaneamente.

Eryngium: in pratica

  • esposizione: sole
  • terra: povero terreno drenato
  • vegetazione: perenne
  • fioritura: da luglio a settembre
  • rusticità: fino a -20° C

Specie e varietà di panicaut

  • Eryngium alpinum "Stella blu" (Cardo blu alpino "Stella blu"): altezza 70 cm, fiori grigio acciaio, fogliame grigio blu.
  • Eryngium bourgatii (Chardon Pirenei blu): altezza compresa tra 20 e 60 cm, fiori blu-viola, brattee blu-grigio viola, foglie grigio-verde.
  • Eryngium giganteum (Panicaut gigante): grande eryngium (alto 80 a 100 cm) con grandi capitelli conici grigio bluastro e brattee argentee.
  • Eryngium planum 'Jade Frost': 60 cm di altezza, fiori viola-blu, margini di rosa, poi crema.
  • Eryngium 'Tiny Jackpot': eryngium nano (35 cm) con steli blu e fiori conici in acciaio blu.
  • Eryngium maritimum (Blue thistle marittima): panicaut alta 50 cm, dune molto spinose, abituate sulla costa del mare.

piantina

  • J
  • F
  • M
  • la
  • M
  • J
  • J
  • la
  • S
  • O
  • N
  • D

piantare

  • J
  • F
  • M
  • la
  • M
  • J
  • J
  • la
  • S
  • O
  • N
  • D

Eryngium, panicaut: varietà

Eryngium alpinum 'Blue Star'

Eryngium, panicaut: Eryngium

Eryngium bourgatii 'Big Blue'

Eryngium, panicaut: varietà

Eryngium maritimum

Eryngium, panicaut: varietà

Eryngium ha picchettato

Eryngium, panicaut: Eryngium

Eryngium giganteum e lavanda

Eryngium, panicaut: Eryngium

Eryngium 'Tiny Jackpot'

Articoli Correlati Video: Echte kruisdistel (Eryngium campestre) - 2016-08-28.


Articoli Consigliati
  • Trapiantare stoloni di fragole
  • La falce, dal grano all'erba
  • Cleome
  • Filtraggio delle acque reflue da parte delle piante
  • Invecchiamento di cactus e succulente
  • Per dissuadere i gatti dal grattarsi la terra
  • Come sigillare un lavabo in muratura?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento