Fine dell'inverno, prudenza nei tuoi acquisti!


Fine dell'inverno, prudenza nei tuoi acquisti!

In Questo Articolo:

Il 20 marzo è la fine ufficiale dell'inverno, ma sfiducia, la natura non si cura del calendario e può ancora riservare alcune gelide sorprese. La vigilanza è essenziale in considerazione delle scelte ben fornite dei garden center.

Anniversari e biennali molto allettanti

Vivai e garden center esplodono a colori molto presto nella stagione. Le piante costrette a vestirsi in serra con i loro abiti per provocare un'irresistibile tentazione. Tuttavia, noterete che sono per lo più tenuti in un'area riparata dal commercio e questa non è mai una coincidenza. In effetti, alcuni di loro essendo cresciuti in condizioni ottimali e protetti avranno difficoltà a tornare in un giardino dove la terra è spesso piena d'acqua e ancora fredda, per non parlare dei rischi di gelo ancora da temere nella maggior parte delle regioni!

Se la tentazione e l'invidia del giardinaggio sono davvero troppo forti, lasciati andare su certi valori rustici come primule, nontiscordardime, pensieri o margherite. Controlla il sistema radicale e il fogliame, che non dovrebbe mostrare alcun segno o segno di parassiti.

Anche se Salvia, nasturzi, petunie, surfinias, Impatiens, begonie e gerani gli altri ti fanno l'occhio, preferiscono alyssum, bocche di leone o le aubriètes che molto meglio sopportare le temperature stagionali.

Infine, anche se molto gratificante, la semina delle piante in vaso è casuale alla fine dell'inverno, la soluzione dei mini-zolle, più economica, si otterrà più piante mentre si continua la loro cultura al riparo. Possono quindi essere presentati al giardino quando sarà il momento.

Arbusti attraenti

Per quanto riguarda le piante sopra menzionate, la scelta degli arbusti dovrebbe essere fatta con discernimento. Certo, le camelie, le forsizie, le rose o le clematidi dei fiori ti fanno desiderare, ma ancora una volta la pazienza è la parola chiave. Sceglili come bottoni piuttosto che completamente fioriti e adattali delicatamente alle condizioni esterne. È quindi possibile piantarli in giardino non appena il terreno ha sboccato e il terreno è riscaldato.

Molte conifere sono anche disponibili per la vendita in questo momento. Se sono tenuti in casa, controllare che non perdano gli aghi e che il fogliame sia perfettamente sano perché queste condizioni li indeboliscono. Venduto in contenitori e conservato all'aperto negli asili nido, la loro introduzione in giardino non dovrebbe essere un problema.

Diffidenza nell'orto

Pomodori, peperoni, zucchine, cetrioli, melanzane e persino meloni sono già disponibili, ma piantarli direttamente nell'orto potrebbe deluderti amaramente; tutti i tuoi sforzi e le tue speranze si ridurrebbero al primo colpo di freddo! Preferisco posticipare questi acquisti o tenere le piante in una stanza non gelata, leggermente riscaldata e molto luminosa. Avrai l'opportunità di preparare il terreno del giardino aggiungendo le necessarie modifiche a queste piante piuttosto nutrienti avidi. Non appena saranno scartati tutti i rischi di congelamento, saranno pronti a unirsi al sito che sarà dedicato a loro!

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Quale superficie per il mio orto?

    Orto: quale superficie? Da un piccolo orto a un grande orto per soddisfare i bisogni vegetali di una famiglia, ecco le superfici, le verdure da scegliere e il tempo da dedicare a loro.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 10273 +Video
  • La dimensione dell'oleandro

    Arbusto molto fiorifero nel sud della francia, l'oleandro può essere guidato in siepi, soggetto isolato o addirittura albero. Nelle zone più fresche, sarà coltivato in vasi nel rifugio. Qualunque sia il suo utilizzo, sarà necessaria una taglia adeguata per ottenere il meglio da questa pianta...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14110 +Video
  • Respingi gli insetti naturalmente

    Picnic, passeggiata o barbecue, nella stagione estiva la tentazione è ottima per trascorrere qualche momento di relax all'aria aperta. Insetti di tutti i tipi a volte si invitano a vicenda, rendendo le cose un po 'complicate. Vediamo come farli scappare naturalmente.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13965 +Video
  • Contro lumache: ciò che funziona davvero

    Una cinquantina di lettori della rivista les 4 saisons du jardin bio hanno testato diversi metodi di controllo delle lumache. Più o meno efficace, pratico o economico: piccola antologia di vari consigli e trucchi per limitare il danno di questi temibili gasteropodi!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8715 +Video
  • Febbre Ficoide, Mesembryanthemum crystallinum

    Suggerimenti per la semina, la semina, la coltivazione, la conservazione e la raccolta dei ficoidi ichti, mesembryanthemum crystallinum, una pianta succulenta commestibile.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9208 +Video
  • Crinodendron hookerianum

    Suggerimenti per piantare e mantenere crinodendron kookerianum, la lanterna del cile.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 482 +Video
  • Recupera le ceneri dai caminetti

    Totalmente d'accordo ho messo le ceneri ai piedi delle mie piante, fiori e arbusti. Ma attenzione, deve prima lasciare riposare la cenere 2 o 3 mesi. Mia nonna mi aveva dato questo consiglio, ho svuotato le ceneri fredde direttamente ai piedi delle mie piantagioni e alcuni non...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 15184 +Video
  • Potare le piante aromatiche
  • Limoni contro la bolla di pesca
  • Gunnera, il rabarbaro gigante
  • Pieghi giù un arbusto
  • Nuove rose: creazioni del 2010 David Austin
  • Scegli il tuo pesce per lo stagno
  • Luc ÉCHILLEY, il contenitore da giardino
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati