Gli escrementi di gallina, un fertilizzante naturale e di qualità


Gli escrementi di gallina, un fertilizzante naturale e di qualità

In Questo Articolo:

Durante tutto l'anno, le nostre piante hanno bisogno di energia per crescere, produrre i loro fiori e frutti. Sia per le verdure, le piante perenni o anche gli alberi di un frutteto, abbondiamo regolarmente la terra per fornire i necessari supplementi per il loro sviluppo. Che ne dici di pollo?

Lo sterco di pollo è un ottimo fertilizzante ricco di azoto, fosforo, potassio e calcio. Grazie a poche galline, ottieni rapidamente un fertilizzante economico ed ecologico di ottima qualità.

L'azoto contenuto nel letame di pollo è rapidamente disponibile per la pianta che lo assorbe molto rapidamente. Lo stesso vale per gli altri nutrienti presenti in alte concentrazioni.

Tutte le piante ne trarranno beneficio: orticoltura, frutteti, prati, piante perenni... Le deiezioni sono anche un contributo interessante e ben bilanciato per un buon inizio vegetativo degli alberi.

In ogni stagione, deve essere raccolto e preparato; perché questo favoloso fertilizzante è idealmente usato in molti modi:

Uso diretto di sterco di gallina

Incorporandolo nel terreno con la sua paglia / trucioli usati, la degradazione della sostanza organica nel terreno consente il rilascio graduale di nutrienti (N, P e K). Un'assunzione ragionata di escrementi di pollo consente un buon bilancio di azoto / carbonio. Questa miscela ha un effetto positivo sul terreno. Le analisi mostrano l'effetto benefico su livelli di pH, magnesio, fosforo e potassio, mantenimento del suolo calcico e capacità di scambio cationico.

Fare attenzione ad usarlo con parsimonia perché in alta concentrazione può "bruciare" le radici delle piante. Il suo contenuto di azoto è davvero il più alto di tutti i rifiuti di origine animale.

Questa miscela, allo stesso tempo, permetterà al suolo di essere meglio permeabile alle radici.

Lo sterco può essere utilizzato anche durante la pacciamatura estiva: trattenere l'acqua, limitare l'evaporazione, mentre si alimenta la pianta!

Uso del compostaggio del letame di pollo

Nel compostaggio, strati alternati di rifiuti verdi (falciatura del prato, foglie) e rifiuti di pollaio.

Acqua regolarmente ogni 10 giorni, funziona molto bene, otterrai un compost bilanciato, cioè 2/3 di carbonio e 1/3 di azoto.

Puoi anche compostare un "caldo", cioè per alcune settimane, solo prima dell'uso.

Nel compost "a freddo" cioè circa 6 mesi, lo renderete meno "potente"
Questa tecnica è ideale in inverno per mantenere questo sterco fino alla primavera successiva. Infatti, se lo usi e piove molto, la lisciviazione della terra dall'acqua ti farà perdere i benefici.

Attenzione, tutte le colture non apprezzano l'assunzione di letame di pollo nello stesso modo: ½ pala per m2 è solitamente sufficiente.

Articoli Correlati Video: CONCIMI NATURALI PER L' ORTO.


Articoli Consigliati
  • Quale varietà di bambù per il mio giardino? (P.2)
  • Choisya 'White Dazzler'
  • Mantieni i tuoi mazzi di rose più a lungo
  • Catalogo Garden Express Spring 2017
  • La barriera anti-rizoma
  • Legno e materiali compositi, intelligenti per la sua terrazza
  • La cura della cucurbitacà © s
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati