Fai il bucato con il sapone di Marsiglia


Fai il bucato con il sapone di Marsiglia

In Questo Articolo:

I detergenti industriali utilizzano molti componenti chimici che sono spesso dannosi per l'ambiente e talvolta causano problemi alla pelle. Fare il bucato a casa ti aiuterà a superare questi problemi.

Che sapone fare il bucato?

Attenzione al nome "Savon de Marseille" che include tutto e qualsiasi cosa, compresi prodotti a base di grassi animali o olio di palma. La denominazione "Savon de Marseille" non beneficia di alcuna protezione legale. Leggi le etichette, imparerai di più sul suo luogo di produzione, sulla sua composizione e sul metodo di sviluppo. Un vero sapone di Marsiglia è composto esclusivamente da soda, sale e oli vegetali, è verde o crema, mai un altro colore. Su una delle sue 6 facce troverai inciso il nome della fabbrica di sapone.

Evitare il confezionamento sotto forma di scaglie e preferire la versione cubica composta da una maggioranza di olio e contenente poca glicerina perché quest'ultima intasa la lavatrice a lungo termine.

Ingredienti e materiali necessari per la realizzazione del sapone detergente di Marsiglia

  • Una grattugia;
  • Una grande casseruola
  • Un bucato vuoto può;
  • Un cucchiaio di legno;
  • Un imbuto;
  • Un cubo di sapone di Marsiglia;
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio;
  • Un olio essenziale a tua scelta.

Come preparare il bucato fatto con il sapone di Marsiglia?

  1. Grattugiare il sapone per ottenere 50 g di polvere.

  2. Metti un litro d'acqua a bollire in una casseruola e aggiungi il sapone.

  3. A fuoco basso, sciogliere il sapone prima di aggiungere il bicarbonato di sodio, mescolando bene con il cucchiaio di legno. La miscela deve diventare omogenea e priva di grumi

  4. Lasciate stare fuori dal fuoco quindi aggiungere mezzo litro d'acqua a temperatura ambiente.

  5. Coprire e lasciare riposare per una notte prima di aggiungere mezzo litro di acqua fredda. Mescolare bene quindi aggiungere gli oli essenziali a una velocità di 10-20 gocce a seconda dell'intensità della fragranza desiderata. Puoi aggiungere oli essenziali di agrumi, lavanda, rosa damascena, eucalipto, rosmarino... Tutto dipende dai tuoi gusti e dalla funzione che vuoi dare al tuo bucato!

  6. Mescolare e trasferire il liquido nel barattolo con l'imbuto.

Come usare il detersivo per sapone di Marsiglia?

Agitare bene la lattina prima di ogni utilizzo per miscelare i componenti.

Versare 10 cl di detersivo nel cestello o nel vassoio previsto per questo scopo.

Aggiungi l'aceto bianco all'addolcitore, così il tuo bucato sarà morbido e il tuo disincrostante!

Articoli Correlati Video: Gel di sapone da bucato, con sapone di Marsiglia fatto in casa.


Articoli Consigliati
  • Arroche: semina, coltivazione e raccolta

    L'arroche è una pianta antica, molto coltivata dal medioevo al xix secolo. Facile da coltivare, è una di quelle verdure dimenticate che tornano di moda. Il vantaggio: può essere una bella pianta ornamentale. Bello e buono in giardino!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 682 +Video
  • Come limitare la predazione del gatto?

    Un gatto può dedicarsi ad alcuni atti di predazione sulla fauna del giardino. Roditori, rettili, anfibi e, naturalmente, uccelli, sono prede di scelta che riempiono il suo istinto di caccia. Per limitare il danno, ci sono alcuni suggerimenti!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12947 +Video
  • Candeggina contro il verme di porro

    Contro il porro a vite senza fine, tagliare il porro come di solito è fatto per rafforzare la loro e poi cospargere con la mela con un bicchiere di candeggina acqua per un getto d'acqua.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14584 +Video
  • 10 Consigli per ottimizzare lo spazio in una serra da giardino

    Una serra da giardino offre molte possibilità di cultura al riparo dai capricci del tempo. Per massimizzarlo, ecco 10 consigliUlteriormente

    Visualizzazioni: 12280 +Video
  • Magnolia per sempre

    Foglie brillanti come macchie di olio, boccioli di fiori giganti immacolati, un tronco con corteccia grigiastra alta fino a 20 m, un porto piramidale che non ha nulla da invidiare ai monumenti egizi... Tel è magnolia grandiflora.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9547 +Video
  • Mirtillo, un frutto selvatico addomesticato

    Un arbusto abituato alle brughiere montagnose, il mirtillo comune ha dato alla luce, dopo l'ibridazione americana, il mirtillo (vaccinium corymbosum), facile da coltivare nei nostri giardini. Fornito, tuttavia, di avere un terreno acido (ph tra 3,5 e 5), piuttosto sabbioso e...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12497 +Video
  • I giardini naturalistici

    Introduzione al concetto di giardino naturalistico; nozioni di base ed esempi di giardini in francia e all'estero.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1966 +Video
  • Accendi la tua terrazza
  • Propagazione vegetativa delle succulente
  • Paradigma di Olivier FOUCHER e Jonas LECHAT-THOMAS
  • Le talee di rose
  • Coltiva papiro in vaso
  • Proteggiti da guardiani pericolosi
  • Idee per un giardino bianco
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati