Taglia l'arancio


Taglia l'arancio

In Questo Articolo:

Tagliare l'arancio è delicato ma consente alla piantina di moltiplicare una varietà che ne apprezza il sapore e le dimensioni, tuttavia è possibile che le qualità dell'arancio siano dovute anche al portainnesto.

Guittard Mauricette - EsdemGarden - Menton

Quando tagliare

Da giugno a settembre.

Quale tecnica di taglio scegliere?

Un semplice taglio di ramoscelli erbacei.

Materiale necessario

  • cesoie
  • Semina terriccio e sabbia
  • Un contenitore
  • Un prodotto simile agli ormoni di talee
  • Cosa crea un effetto serra: ad esempio, una bottiglia di acqua di plastica tagliata a metà e con il suo cappello.

Come tagliare la pianta?

  • Taglia diversi gambi ancora verdi di circa dieci centimetri sull'arancio che vuoi riprodurre.
  • Rimuovi tutte le foglie tranne le due più alte, che possono essere tagliate a metà orizzontalmente per limitare l'evaporazione.
  • Immergeteli nell'ormone cutaneo e metteteli nel terriccio a un terzo della loro altezza.
  • Confezione leggera e acqua con l'equivalente di un bicchiere d'acqua.
  • La mezza bottiglia con il suo tappo impedisce l'evaporazione dell'acqua, aiutata dalla debole superficie delle foglie.
  • Tenere questo taglio all'ombra per evitare che si bruci o si secchi, specialmente se è fatto in estate.

Dopo le talee

Rimuovere il cappuccio se c'è troppa condensa. Le prime radici dovrebbero apparire dopo un mese.

Articoli Correlati Video: Herbalife - Come preparare un'arancia.


Articoli Consigliati
  • Come limitare la diffusione dell'oidio sulle mie viti?
  • Piccole lesioni sono apparse sulla frutta formata dalla mia clementina. Cosa fare?
  • Come rendere il mio frutto di mirabelle franc frutto?
  • Cultura di Nutcracker e foglio di manutenzione
  • Per 4 o 5 anni, i frutti del nostro ciliegio
  • I miei grappoli d'uva sono coperti di grani neri. Cosa fare?
  • Alberi da frutto: un anno senza malattie
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento