Ferma l'albero del drago


Ferma l'albero del drago

In Questo Articolo:

L'albero del drago è un arbusto o un albero nel suo ambiente originale, cresciuto come una pianta d'appartamento nella nostra casa. È apprezzato per il suo porto originale e per la bellezza del suo fogliame a volte delicatamente variegato. Per moltiplicarlo è facile abbattere, vedere come procedere.

Scopri di più sull'albero del drago

Il genere Dracaena comprende 40 specie di alberi sempreverdi o arbusti che crescono spontaneamente in boschetti, pendii asciutti o addirittura foreste nell'Africa tropicale, nel Sud America e nelle Isole Canarie. Nel loro habitat naturale alcune specie possono raggiungere i 20 metri di altezza per uno spread di 8 metri.

Il tronco porta steli lignificati dove le foglie coriacea e vetrate sono concentrate alle estremità. La fioritura è sotto forma di piccoli fiori bianchi raggruppati in pannocchie. Sono seguiti da bacche gialle o rosse a seconda della specie.

Dracaena è cresciuta qui come pianta d'appartamento per il suo valore ornamentale.

Come tagliare la Dracaena?

Materiale necessario

  • Pruner;
  • Pentola di terracotta;
  • Miscela di terriccio e sabbia grossolana del fiume;
  • Sacchetto di plastica traslucido;
  • Elastico o rafia

Come procedere?

  1. Procedere in tarda primavera o all'inizio dell'estate su una pianta sana e vigorosa.
  2. Disinfettare le lame di un potatore con alcool per bruciare;
  3. Tagliare un gambo finemente con una lunghezza di 15 cm;
  4. Rimuovere tutte le foglie basali per mantenere solo le foglie del mazzo terminale;
  5. Preparare la pentola mettendo una pietra sul foro di irrigazione;
  6. Mescolare una fetta di terriccio e un pezzo di sabbia umida grossolana;
  7. Versare il composto nella pentola;
  8. Piantare il taglio al centro, premendo metà del gambo;
  9. Non innaffiare!
  10. Metti una busta di plastica traslucida sul barattolo e tienilo da un elastico o rafia attorno al barattolo;
  11. Posizionare il taglio in un luogo molto luminoso ma senza sole diretto, la temperatura deve rimanere costantemente tra 20 e 24° C.

Dopo aver tagliato la Dracaena

Non innaffiare durante la fase di radicazione. Al primo segnale di recupero, rimuovere il sacchetto di plastica e l'acqua senza lasciare acqua nella tazza.

Non appena le prime radici escono dal vaso, rinvasa la pianta in una miscela leggera di terriccio e sabbia e cresci da adulto.

Articoli Correlati Video: Gohan va addosso a un albero [ITA].


Articoli Consigliati
  • La banderuola

    Nonostante l'armata di strumenti sofisticati per prevedere il tempo oggi, la banderuola è ancora rilevante e attraversa i secoli senza farsi un giro grazie al know-how di artigiani appassionati.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14349 +Video
  • Tutto per le spine!

    Conosciuti impraticabili, sono spesso usati come siepi difensive o relegati sul fondo del giardino per evitare punture cattivi ai bambini. Le piante di spine, tuttavia, sono piene di qualità. Fragrante, goloso, sano e spesso rustico, i giardinieri hanno tutto da guadagnare con alcune copie in collezione.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8722 +Video
  • Come proteggere gli uccelli dei gatti?

    Predatore formidabile, il gatto insegue gli uccelli per natura, non sempre per nutrirsi, ma a volte anche per fare offerte ai loro padroniUlteriormente

    Visualizzazioni: 12878 +Video
  • Raccogli le piante

    Ci sono collezionisti di cartoline, collezionisti di scarpe, collezionisti di automobili... E collezionisti di piante! Ma collezionare un essere vivente è più che accumulare oggetti, per quanto fragili possano essere. Alcuni consigli per iniziare bene.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1930 +Video
  • Pacciame di lino

    I fiocchi di lino sono pacciamatura efficace per colture ornamentali come le verdure. Una buona scelta per il tuo giardino.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9612 +Video
  • Fai una flebo

    Bottiglia di plastica sospesa sul fondo appeso, mettere il tappo su una striscia di garza, regolare la flebo avvitando più o meno il tappo. 1 litro e mezzo per 3 o 4 giorni.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14956 +Video
  • Come scegliere una idropulitrice?

    L'idropulitrice è una delle attrezzature essenziali per il giardino e altro ancora. Ti permette con facilità e con grande efficienza di pulire e mantenere il tuo giardino, le pareti e pulire molti oggetti come mobili da giardino, biciclette...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13297 +Video
  • Hanging Gardens of Zion (USA)
  • Fiori stabilizzati: naturali ed eterni... o quasi!
  • Cura autunnale del giardino
  • Penstemon
  • Camelia
  • Memento di piantine di ortaggi
  • Conserva i semi
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati