Interviste sull'aumento dell'IVA sui prodotti fitosanitari


Interviste sull'aumento dell'IVA sui prodotti fitosanitari

In Questo Articolo:

Passato quasi inosservato all'inizio di gennaio 2012, passata dal 5,5 al 19,6% di IVA sui pesticidi ha ancora allarmato EsdemGarden.com l'indebolimento potere di acquisto giardinieri domestici. Siamo andati a mettere in discussione i vari attori interessati da questa misura: giardinieri, contadini, scrittori, distributori... Ecco le loro reazioni. E tu, cosa ne pensi? Come reagirai?

Quali reazioni all'aumento dell'IVA dei prodotti di manutenzione del giardino? - F. Marre - EsdemGarden

L'aumento dell'IVA interessa tutti i prodotti di cura del giardino (fungicidi, erbicidi, insetticidi e Molluschicidi) sono stati omologati utilizzabile in agricoltura biologica, classificati innocuo, non tossico o no.
A ciascuna delle persone intervistate di seguito abbiamo semplicemente chiesto: "Cosa ne pensi dell'aumento dell'IVA sui prodotti fitosanitari"? Le nostre interviste con questi diversi attori forniscono una risposta sfumata a questa domanda...

Distributore - Botanico: "Soffriamo, protestiamo!"

Xavier Mathias, giardiniere del mercato biologico - F. Marre - EsdemGarden

Questo appassionato giardiniere coltiva 300 varietà di verdure biologiche su un terreno di 1,5 ettari nell'Indre-et-Loire. Ospita anche una rubrica ogni settimana su EsdemGarden Weekly.
"In uso organica dei pesticidi è così banale che ho anche non ho notato l'aumento! Usiamo solo sotto la copertura perché l'atmosfera artificiale ricreata è meno equilibrata e quest'anno, in particolare, siamo stati invasi da lumache. Noi usa al massimo un sacchetto per anno di ferramol contro quello. "
"Quando sei in organico, prima di trattare devi prevenire: se abbiamo trattato bene la nostra terra evitiamo la rottura". Gli emendamenti al suolo e la protezione meccanica delle colture erano già tassati al 19,6%. è aprire stagni per mantenere la biodiversità e piantare siepi, è un'immagine di Epinal ma è vero!
"Con i comandi ausiliari tutto quindi non fatevi prendere dal panico. Non sparare qualcosa che si muove, perché non si sa che cosa insetto è un ausiliario o prima piaga ci adattiamo la nostra specie e varietà. al nostro clima e alla nostra terra ".
"Devi avere un livello più basso di requisiti, se faccio 100 insalate e raccolgo solo 50 riesco a cavarmela da giardiniere di mercato. Anche i giardinieri dovrebbero essere più flessibili. Che un giardiniere non sia più in grado di accettare la perdita dei suoi raccolti mi angustia. "
"Quindi direi che non è male fare il prezzo dei prodotti proibitivi per gli individui, non farli sentire colpevoli, gli inquinatori sono davvero agricoltori, ma per loro trovare il buon senso, la loro indipendenza, la loro autonomia Ma i pesticidi sono così vicini: è difficile resistere... "
"Avere una fattoria o un orto biologico non è un trasferimento di scaffale per farmacia: non passiamo da un anti-afide sistemico tradizionale a un anti-afide organico! Cambiamo davvero il modo in cui coltiva. per esempio: quando le patate in polvere anti-germi sono stati banditi dalla vendita, gli individui hanno lamentata perché i loro raccolti avrebbe preso meno tempo noi della azienda agricola biologica, abbiamo scelto di far crescere le corna ghiotta.: sono certamente stravaganti ma dormienti a lungo quindi il problema della germinazione di queste patate non si pone durante il periodo di cura invernale. E le polveri sono ancora ormoni, non era neutro come l'uso!.
"Prima di cambiare i prodotti, cambiamo idea." Il trattamento preventivo è spaventoso, ma non dobbiamo andare nel panico: non abbiamo sciami di locuste e locuste! le aree coltivate dai giardinieri possono essere trattate meccanicamente ".

Jean-Paul Thorez - "Chi punirà di più? Mi chiedo..."

Di fronte all'aumento dei prezzi dei prodotti per la manutenzione del giardino <br /></p>:
"Casa": purine, ecc. "- F. Marre - EsdemGarden" title = "Di fronte all'aumento dei prezzi dei prodotti per la pulizia
dal giardino: "Rimane la soluzione di riserva
"Casa": purine, ecc. "- F. Marre - EsdemGarden"> Jean-Paul Thorez è l'autore di molti libri pratici sul giardinaggio biologico e puntualmente firma gli articoli per EsdemGarden hebdo. Attualmente vice direttore dell'Agenzia regionale per l'ambiente dell'Alta Normandia, è anche un giardiniere dilettante.
"Qual è il prezzo delle cose che possono avere un impatto sui nostri comportamenti?" "Chi penalizzerà di più?" Mi chiedo... (...) Se ci sono prodotti da tassare, questi sono quelli prodotti fitosanitari perché le pratiche virtuose devono essere incoraggiate, ma nello stesso modo in cui le tasse sul tabacco hanno un impatto minimo se sono basse, anche se ricorrenti, è meglio aumentare considerevolmente ogni 5 anni ".
"Ciò di cui ho paura è che i giardinieri stanno facendo le loro cose in base al loro budget e stanno cercando di acquistare prodotti economici da fonti sospette su internet o di trovare merci dubbie nel garage".
"È necessario differenziare i prodotti di manutenzione tecnica (bio-tecniche) da barriere, trappole, spaventapasseri, ecc. E prodotti per il trattamento chimico. Se il primo potrebbe essere favorito su quest'ultimo, sarebbe davvero virtuoso. Rimane la soluzione di riserva per le soluzioni "home": purine, ecc. "

Video Scopriamo di pesticidi:

Claude Bureaux, Guy Savoy e Erik Orsenna condividono le loro convinzioni: è tempo di cambiare le nostre abitudini imparando a usare i pesticidi.
Claude Bureaux, Guy Savoy, Erik Orsenna... dallo sviluppo sostenibile

Articoli Correlati Video: Jan Grodzicki.


Articoli Consigliati
  • I mille e uno benefici della calamità sul tuo benessere

    Tutte le virtù della calamità e le ricette per raccogliere i benefici.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 6022 +Video
  • Come preparare una maschera con miele e achillea

    In pochi minuti, una maschera con miele e achillea per la pelle grassa.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 5973 +Video
  • Possiamo tagliare e tagliare un vecchio cycad?

    Domande sul giardinaggio possiamo tagliare e tagliare una vecchia cycad? Gli esperti del giardino di EsdemGarden vi rispondonoUlteriormente

    Visualizzazioni: 5541 +Video
  • Settembre al frutteto

    Harvest harvest more e longanberries. Raccogli i lamponi sulle varietà ascendenti. Raccogli prugne e quetsch mentre maturano perché questi frutti non possono essere conservati a lungo quando vengono raccolti. Raccogliere...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 18888 +Video
  • I consigli su

    Garden vines viscido per impedire il passaggio di formiche impedire scale di sprofondare nel terreno prevenire giardino lattuga montare come leggere il vostro roba per gli alberi e gli arbusti trova i tuoi trucchi per la coltivazione di alberi e arbusti... Per lottare contro la clorosi (mancanza di ferro), le foglie ingialliscono, mia nonna mette pezzi di ferro arrugginiti, unghie o... La roba contro le formiche trova le tue cose per tenere lontane le formiche... Contro le formiche di gusci d'uovo duri schiacciati il loro passaggioUlteriormente

    Visualizzazioni: 15590 +Video
  • Oliva: invita il sud al tuo tavolo!

    L'oliva è deliziosa come aperitivo, ma consente anche ricette con accenti mediterranei. Come il suo olio, è ricco di benefici per la salute cardiovascolare, grazie ai suoi acidi grassi insaturi.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 4114 +Video
  • Fagioli bianchi

    Il fagiolo bianco è il fagiolo secco più consumato in europa: in francia è un alimento base in molte ricette regionali. La sua cultura è abbastanza semplice e le sue proprietà nutrizionali sono numerose.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 4160 +Video
  • I consigli su
  • Potare le tue siepi e arbusti
  • Acido ossalico: quali cibi evitare?
  • L'ultimo orso dei Pirenei sarebbe scomparso
  • Le cose su
  • I consigli su
  • Melo con marciume nero
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento