Potare le verdure

Il mese di giugno vede l'emergere di verdure estive di terra e fiori. Ecco un piccolo promemoria di un semplice gesto che il giardiniere è portato a fare in questo periodo: potare le verdure.

Potare le verdure

In Questo Articolo:

Taglia o pizzica

Pizzico di melanzana


Dimensione severa per melanzana

Le dimensioni delle verdure, più comunemente note come pizzicare, comportano il taglio di un giovane stelo, di solito su una foglia o un fiore, con le unghie (posizionare il gambo tra il pollice e l'indice) o un coltello.

I gambi su cui si concentra il giardiniere sono:

  • i gambi secondari (gambi laterali nella parte inferiore dei piedi, avidi,...) per impedire che si sviluppino
  • il gambo principale per causare la sua ramificazione (nascita di due steli)
  • steli che trasportano fiori o frutti per fermare la produzione di nuovi frutti

Perché intagliare?

La dimensione delle verdure non è necessaria per avere un piede produttivo. È consuetudine potare alcune verdure per dominare la fruttificazione.

La dimensione ha due effetti:

  • determinare il numero di steli, fiori e quindi frutti che produrrà il piede. Puoi così ottenere:
    • meno frutta, ma più "bella" (in questo modo, più grande); offrendo loro più spazio, crescono meglio.
    • più frutta, ma più piccola.
  • accelera l'aspetto dei frutti. Infatti, una pianta non può coltivare tutto allo stesso tempo (produrre foglie, steli, fiori o frutti). Inoltre, quando tagli gli ultimi fiori che sbocciano di una pianta, permetti che si concentri solo sulla trasformazione in frutto di quelli già sul posto. Questo è interessante per le verdure fredde che hanno bisogno di molto sole per crescere. ; questo è quello che succede se i frutti arrivano all'inizio della stagione.

Quali verdure pizzichiamo e come?

Le verdure sono di solito schiacciati verdure frutti della famiglia delle Solanacee (melanzane, pomodori e altre spezie) e quelli della famiglia cucurbitacee (zucca, meloni...)

melanzana

È un vegetale appassionato di sole e calore. I frutti devono essere precoci e pochi per divertirsi, crescere e maturare.

Pizzicare il gambo principale sopra il primo fiore (per le regioni più fredde) o il secondo e mantenere solo 3 o 4 steli laterali; altri steli, compresi quelli che crescono alla base del piede, vengono rimossi. Quindi mantieni lo sviluppo dei gambi laterali facendoli sopra la foglia che segue il secondo fiore. Otterrai da 6 a 10 frutti per piede.

Vocabolario del giardiniere

  • Pollard: tagliare la testa
  • Avido - ghiotto - goloso: un ramo che si sviluppa fortemente senza portare né fiori né frutti

pomodoro

Potare le verdure: frutti


Le riprese da rimuovere

Per tagliare o no i pomodori? Ecco un argomento che è attualmente dibattuto tra giardinieri tradizionali e appassionati di nuove pratiche biologiche; quest'ultimo è favorevole alla mancanza di dimensioni, causa dello sviluppo di malattie e che potrebbe rallentare la maturazione dei frutti.

Avere grandi frutti è soprattutto bisogno di orticoltori e la dimensione è un'operazione che richiede di dedicare tempo ad essa. Tuttavia, bisogna tenere presente che lo spazio necessario per lo spiegamento dei piedi non tagliati (picchettati o meno) è molto maggiore di quello dei piedi tagliati.

Per quanto riguarda i giardinieri tradizionali, praticano diverse misure, la più semplice delle quali è la dimensione di un gambo (vedi "Il pizzicamento del pomodoro").

Zucca, melone, cetriolo...

Dimensione di una zucchina


Dimensione di una zucchina

In cucurbitacee (melone, zucchine...), la dimensione è in primo luogo per limitare la diffusione di piante chiamate "corridori", ma anche per accelerare la formazione di fiori femminili, che in tempi normali, in attesa che i fiori maschili crescono su una buona lunghezza dello stelo da formare.

La dimensione classica è quella di gettare la pianta sopra le prime due foglie (quando si indossano 3 o 4) e poi accorciare i gambi secondari sopra la 4° foglia.

Per fermare la produzione di frutta e promuovere la loro crescita, è possibile tagliare la pianta un'ultima volta tagliando due o tre foglie dopo ogni frutto. Questi saranno quindi in grado di crescere tranquillamente al sole.

Tagliato a tutti i costi?

Prima di intraprendere la dimensione delle vostre verdure, ricordate che ogni taglio è un assalto della pianta è indebolito contro possibili attacchi fungini (come oidio) e questo richiede un lavoro supplementare (abbastanza noioso, soprattutto per i corridori di squash) in un momento della stagione in cui il giardino impiega già molto tempo.

Due consigli:

  • Valuta le tue esigenze di frutta in base alla composizione della casa e vedi se preferisci avere più frutta ma di dimensioni medie o meno frutta, ma più grande.
  • conoscere le molte varietà esistenti; non hanno tutti lo stesso sviluppo e non richiedono le stesse esigenze di dimensioni (vedi: Guida alle varietà di melone).

Articoli Correlati Video: 10 Trucchi per coltivare Pomodori Incredibili, Potatura e Fertilizzazione.


Articoli Consigliati
  • Dove seminare le verdure?

    Quando arriva il momento di piantare, può essere utile ricordare le diverse opzioni disponibili: sul posto, vivaio, contenitore... Ogni pianta e ogni giardiniere le sue preferenze. Ecco una piccola guida per non mettere i suoi semi da nessuna parte!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9747 +Video
  • Come usare il compost?

    Qual è il compost? I nostri consigli per l'uso in giardino, orto e piante in vaso.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9425 +Video
  • The garden of Lostanges (19)

    The garden of lostanges ti offre la possibilità di seguire le orme di molti viaggiatori botanici che, secoli dopo secoli, hanno percorso la terra e hanno popolato i nostri giardini.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13117 +Video
  • Taupin

    Il wireworm è un coleottero da giallo a marrone scuro striato su elitre fino a 2 cm di lunghezza. Ma sono le larve a porre problemi ai giardinieri.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1464 +Video
  • Realizza un telaio economico

    Prova a trovare le vecchie finestre della casa con 4 tavole di circa 25 cm: 2 per la lunghezza e 2 per la larghezza. Tagliare le assi della larghezza di un pendio in modo che la pioggia scorra sulla finestra per evitare che marcisca. Se è una cornice di legno, aggiusta la cornice con...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14953 +Video
  • Colutea arborescens, baguenaudier

    Suggerimenti per piantare e far crescere il baguenaudier, o albero della vescica, colutea arborescens.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 464 +Video
  • Pompelmo, agrumi paradisi

    Suggerimenti per coltivare e prendersi cura di citrus paradisi, il panmifemoussier o più esattamente, pomelo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9862 +Video
  • Un balcone fiorito all'ombra
  • Piante da appartamento: mettile fuori!
  • Piantagione di asparagi
  • Nascondi una siepe antiestetica
  • Ginepro
  • Brachycome
  • Potare le erbe
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati