Cultura Shiitake a casa


Cultura Shiitake a casa

In Questo Articolo:

Chiamato fungo nero, fungo giapponese profumato, lentin o shiitake in rovere, i cinesi lo apprezzano per le sue qualità medicinali. È adattato alle condizioni della cultura europea ed è stato sfruttato dagli anni '80.

Per far crescere lo shiitake a casa in 4 fasi - F. Marre - Cave des Roches - EsdemGarden

Nel mondo, è il secondo fungo coltivato dopo il fungo di Parigi.
Il kit contiene una coltura di micelio, già sviluppata su un substrato di segatura. Le lamelle strette sono bianche poi scure. Quando si sviluppa, questo fungo ha un cappello da 5 a 20 cm di diametro. Ha una bella pelle marrone fulvo coperta di squame bianche. Il piede coriaceo è lanoso e più stretto alla base. Il suo odore è sottilmente piccante. Se, esaminando l'insieme della cultura, scoprirai brutti rigonfiamenti bianco-marrone, non ti preoccupare: questi rilievi annunciano la formazione di funghi.

Per crescere shiitake a casa: 1° passo

Per crescere shiitake a casa: 1° passo

Pratica alcune aperture nella plastica che copre il set culturale e mettila alla luce per alcune settimane, ma soprattutto non alla luce diretta del sole. Non intervenire fino a quando circa metà della superficie inizia a diventare marrone.

Coltivare lo shiitake a casa: 2° passo

Coltivare lo shiitake a casa: 2° passo

Quando il set si è rosolato, rimuovere la plastica. Quindi immergerlo in un secchio di acqua fredda (l'acqua del rubinetto è perfetta). Metti un oggetto pesante sopra in modo che rimanga immerso. Lasciare in ammollo per circa 48 ore, quindi toglierlo dall'acqua.

Fai crescere lo shiitake a casa: Step 3

Fai crescere lo shiitake a casa: Step 3

Scolare il set su un piatto, prima di rimetterlo nella cassa. Per evitare che si secchi, lascerai che si bagni in 2-3 cm di acqua e vaporizzi 2 o 3 volte al giorno. Se necessario, coprirlo con un sacchetto di plastica forato con 4 fori (4 cm di diametro).

Coltivare lo shiitake a casa: 4° passo

Coltivare lo shiitake a casa: 4° passo

Mettere tutto alla luce, ma lontano dal sole (a 15° C). Coprirlo posizionando il coperchio a 3 cm sopra la cassa per mantenere una buona ventilazione. La produzione di funghi (4-8 cm di diametro alla maturità) dura circa una settimana. Quindi, è necessario un periodo di riposo di 45 giorni. Inoltre, posizionare il raccolto dove possibile in una cantina (senza coprirlo con la plastica). Dopo questo tempo, ripetere l'operazione. La seconda raccolta va da 5 a 10 giorni. Sono possibili da 5 a 8 colture, distribuite su un massimo di 6 mesi.
Per leggere anche in questo stesso file:
La coltivazione di funghi commestibili a casa

Articoli Correlati Video: SHIMEJI, SHIITAKE, CHAMPIGNON; Cultivo de Cogumelos..


Articoli Consigliati
  • Riuscire a seminare piselli di tutte le varietà
  • Irrigazione riuscita del rosmarino: necessità e frequenza
  • Foglio di coltura e manutenzione del rabarbaro
  • Dove posso trovare i piedi in borragine in vaso?
  • Ho piantato fragole su un telo, ma il raccolto era molto piccolo. Cosa fare?
  • Il mio timo non resistette all'inverno. Che tipo di protezione devo dare ai piedi reimpiantati?
  • Come far crescere l'aglio senza che le mie verdure vengano attaccate dalla ruggine
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento