Rotazione delle colture: orticoltura


Rotazione delle colture: orticoltura

In Questo Articolo:

Il crescione fa parte della famiglia delle Brassicaceae. Viene coltivato allo stesso modo delle insalate e non ha molte sostanze nutritive. Non molto sensibile alle malattie e non avendo radici profonde, può essere seminato con altre verdure, sfruttando la loro ombra.

Cipresso variegato - F. Marre - EsdemGarden

La rotazione della cultura del crescione del giardino: quando e perché?

Il crescione del giardino non ha un grande bisogno di sostanze nutritive, non esaurisce il suolo. Il suo leggero fabbisogno di azoto può essere compensato dall'assunzione di concime di ortica aggiunto all'acqua ogni due settimane. Non molto sensibile alle malattie, può rimanere sul posto per molti anni. Ama la compagnia di ravanelli, strada e tanaceto.

Dopo quale verdura pianti o semini il crescione del giardino?

Seminare il crescione del giardino dopo la crescita di ortaggi a radice come carote, scorzonera, ravanello invernale o pastinaca che raccolgono sostanze nutritive in profondità nel terreno.

Cosa piantare dopo il crescione del giardino?

Pianta ricca di sostanze nutritive come melanzane, zucchine, cetrioli, meloni, pomodori o peperoni.

Articoli Correlati Video: La rotazione delle colture.


Articoli Consigliati
  • Foglio di coltura e manutenzione del rabarbaro
  • Semina di successo dall'inizio della primavera
  • Buoni gesti per allargare la superficie dell'orto
  • Mi piacerebbe sapere se dovremmo picchettare i cetrioli quando vengono coltivati ​​come viti, e se sì, quanto in alto? La pianta non recintata si diffonde molto?
  • Le mie zucchine erano immangiabili quest'anno. Perché?
  • Pomodoro
  • Ogni anno, il mio giardino è invaso dal cerastio bianco. Come sradicarlo definitivamente?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento