Rotazione delle culture: il cardo


Rotazione delle culture: il cardo

In Questo Articolo:

Il cardo, della famiglia delle Asteraceae (anticamente chiamato Compounds), è una pianta particolarmente avida ed estenuante per il suolo, e sensibile a varie malattie.

Rotazione delle culture: il cardo

Rotazione della cultura del cardo: quando e perché?

Se si sceglie di coltivare il cardone in una coltura annuale, è possibile immettere una rotazione delle colture su 3 o 4 anni. Se è installato per diversi anni, è necessario attendere più a lungo prima di coltivarlo di nuovo nello stesso posto.
La rotazione evita l'esaurimento del terreno. È anche il modo migliore per evitare la comparsa di malattie come la muffa o il grasso di carciofo.

Dopo quale pianta / verdura piantate o seminate il cardo?

In una rotazione di 4 anni, il cardo può avere successo in una coltura che arricchisce l'azoto come fagioli, fagioli o piselli.

Cosa seminare o piantare dopo il cardo?

Dopo diversi anni di coltivazione del cardo, può valere la pena lasciare il terreno a riposo seminando concimi verdi come trifoglio o erba medica per arricchire il terreno.
In una rotazione su 4 anni, può essere seguito da bulbi di verdure, aglio, cipolla, scalogno, poco esigente.

Articoli Correlati Video: coltivare i pomodori.


Articoli Consigliati
  • Le mie parcelle di patate sono ricoperte di cardi. Come eliminare queste erbacce?
  • Migliora la qualità delle 15 verdure più comuni nell'orto
  • Riuscire a tagliare l'aglio: i gesti giusti
  • Ogni anno, pianta cipolle che si ammalano. Si accartocciano, non crescono più e appassiscono. Perché?
  • I mouspins attaccano le mie insalate, cosa devo fare?
  • Da sempre, non ho seminato fagioli accanto ai pomodori nel mio giardino. Ora, ho appena letto in EsdemGarden 2313 che era possibile. C'è un vero interesse in questa associazione?
  • Nell'orto, i conigli si invitano, come allontanarsi da loro?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento