Rotazione delle colture: prima e dopo verbena


Rotazione delle colture: prima e dopo verbena

In Questo Articolo:

La verbena è un arbusto perenne spesso coltivato nell'annuale nord della Loira. Questa pianta frondosa con un odore gradevole fa parte della famiglia dei Verbenei. Cultura facile, terra ricca e esposizione protetta, può rimanere sul posto per molti anni.

Lemon Verbena - F. Marre - EsdemGarden

La rotazione della cultura della verbena: quando e perché?

La verbena è una pianta cresciuta perenne nelle regioni calde. Può rimanere sul posto per diversi anni, formando un cespuglio che può raggiungere 1,5 metri di altezza. Così coltivato, non è influenzato dalla rotazione.
Contare quattro anni prima di rimetterlo nelle aree meno privilegiate. Coltivato annualmente, è suscettibile alle malattie fungine e alle cicaline, che portano con sé la loro processione di virus e batteri.

Dopo quale pianta pianti o semini verbena?

Verbena troverà il suo posto dopo un raccolto di semi di ortaggi come piselli, fagioli o fagioli che reintegrano le risorse di azoto del suolo.

Cosa seminare o piantare dopo verbena?

Semina verdure a foglia verde che attingono poco nutrienti dal terreno come spinaci o insalate. Non piantare pomodori, peperoni, viti o tabacco in caso di virus a causa di cicaline durante i prossimi 4 anni perché queste piante sono anche molto sensibili.

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • Questa estate, i gambi dei gerani zonali e pendenti si sono anneriti. Perché?
  • Quali piante e fiori installare nei bidoni appesi a un piccolo balcone esposto a sud-est?
  • Non ho mai scavato i miei tulipani per trent'anni, e sono sbocciati magnificamente. Quest'anno un terzo ha prodotto solo foglie grandi. Perché?
  • Cosa posso fare per fermare la progressione dei miei bambù?
  • Perché il mio glicine di 8 anni non fiorisce?
  • Foglia di coltivazione e mantenimento dell'enagra
  • Mi piacerebbe comporre piantatrici per l'inverno, esposte est e ovest. Cosa mi consigli di cambiare pensieri, primule, bulbi...
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento