Rotazione delle colture e concimi verdi


Rotazione delle colture e concimi verdi

In Questo Articolo:

Cosa piantare in giardino per ottenere le verdure migliori senza pesticidi o fertilizzanti? Lunga rotazione delle colture e concime verde!

F. Marre - EsdemGarden - I compagni delle stagioni

Le verdure estive sono solo un ricordo. L'organizzazione del giardino cambierà.
Una volta che il giardino è stato pulito, è tempo di interrogare. Ma cosa piantare e dove? Buone domande... Una certezza: non lasciare la terra nuda. Il terreno non è più protetto dal tempo e le erbe infestanti si depositano lì. Se vuoi aspettare prima di piantare, semina concimi verdi. Arricchiranno la terra.
Prima regola Non reimpiantare un ortaggio della stessa famiglia su un terreno. Quindi niente patate su una piazza che ha già ospitato pomodori. Entrambe sono solanacee e sono suscettibili alla peronospora, un fungo che non scompare con l'inverno. Certamente contaminerebbe la nuova cultura. Il rispetto di questa regola ostacola notevolmente lo sviluppo di parassiti e malattie. Una risorsa preziosa.
E se, oltre ai pesticidi e ai fungicidi, passi dei fertilizzanti? Non tutte le verdure hanno le stesse esigenze nutritive. Alternare le culture evita così l'impoverimento del terreno.
Le piante dell'orto sono divise in 6 gruppi : bulbi, tuberi, semi di ortaggi, ortaggi a frutto, ortaggi a radice e verdure a foglia. Dividere l'orto in 6 e osservare una rotazione di 6 anni facendo succedere le verdure di ciascun gruppo. Se non hai abbastanza terreno, combina le radici e i tuberi da un lato, i frutti e le lampadine dall'altro. La rotazione viene quindi eseguita in 4 anni. Semi di ortaggi e verdure a foglia larga crescono sui due lotti rimanenti.
È troppo complicato? Se non hai notato alcuna malattia, ecco un semplice sistema: sostituire una foglia vegetale con una radice vegetale e viceversa.

Dopo le patate, coltiva lo scalogno...

© D.R.

- Preparare il terreno
Rimuovere tutti i tuberi con attenzione. Quelli che hai dimenticato potrebbero tornare la prossima primavera e nulla è più controindicato della coltivazione ripetuta della stessa pianta vegetale nello stesso posto.
- Seminare ora
Subito dopo la raccolta, puoi seminare il coriandolo, ma questo vegetale poco impegnativo non occuperà l'intero spazio liberato dalle patate. Per evitare di lasciare la terra nuda, pensa ai concimi verdi (trifoglio, pisello foraggio, veccia...).
- Piantare ora
Scalogno grigio e aglio, lampadine poco impegnative, seguire la patata e altre solanacee.
- Più tardi...
Le patate sono tuberi. Occupano il terreno per 4-5 mesi e richiedono piante. Dovrai aspettare più di 4 anni per coltivarli nuovamente dove li hai appena raccolti. A febbraio o marzo, completerai con le cipolle.

I fagioli spigolati, pensiamo alla cicoria, al cavolo riccio...

© D.R.

- Preparare il terreno
Inizia raccogliendo i gambi secchi dei fagioli e poi rilasciali sul cumulo di compost. Lo arricchiranno con l'azoto.
- Seminare ora
Le verdure a foglia, un cavolo primaverile, per esempio, sono colture ideali.
- Piantare ora
Per occupare il terreno, subito dopo aver raccolto i fagioli, trapiantare porri o cavoli cappucci.
- Più tardi...
Cipolle raccolte, crescono rape, cerbiatti tuberosi...
I legumi (trifoglio, lupino, veccia...) svolgono lo stesso ruolo.
Patate, barbabietole, crosnes dal Giappone e altri tuberi esigenti trarranno beneficio da questo terreno ben arricchito.
D'altra parte, evitare di seguire verdure che non sono adatte per un terreno ricco: carote, rape, ravanelli invernali...

Tagliare la lattuga, passare ai fagioli o ai concimi verdi...

© D.R.

- Preparare il terreno
È possibile lasciare le foglie danneggiate sul posto e non idonee al consumo. Contribuiranno all'arricchimento del suolo.
- Seminare ora
I semi di ortaggi hanno successo con verdure a foglia verde. In autunno, semina fagioli. Su un terreno dove sono state raccolte verdure a foglia, è anche possibile seminare un concime verde. Fai la tua scelta in base a ciò che vuoi piantare in primavera.
(Nessun impianto... )
Più tardi...
Hai appena selezionato lattuga, cicoria o qualsiasi altra verdura a foglia. Evitare di piantare un altro ortaggio a foglia nello stesso luogo per 2 o 3 anni. Idealmente, semina un concime verde.Alla fine dell'inverno, puoi iniziare a coltivare i piselli e, a metà primavera, i fagioli.

Cipolle raccolte, crescono rape, cerbiatti tuberosi...

© D.R.

- Preparare il terreno
Le foglie delle cipolle possono essere lasciate nell'orto, in superficie. Si asciugheranno e li seppellirai solo quando scaverai prima di seminare ortaggi a radice.
- Seminare ora
Rape autunnali che raccoglierai a novembre o, solo con tempo mite, carote e pastinache.
Non piantare
- Più tardi...
Caratteristica principale della cipolla come i bulbi in generale, non sono esigenti in niente, né in acqua, né in fertilizzante. Tuttavia, dovrai attendere da 4 a 6 anni prima di coltivarli di nuovo nello stesso posto. Seminerete le carote per forzare alla fine di febbraio, e successivamente, scorzonera e ravanello invernale, tre verdure che crescono bene dopo i bulbi.

Dopo le carote, arriva il momento di masticare...

© D.R.

- Preparare il terreno
Non c'è niente che ti impedisca di lasciare sul posto le radici degli ortaggi a radice. È una coperta come le altre. Queste foglie si asciugheranno. Durante uno scavo successivo, li seppellirai.
- Seminare ora
Un concime verde, ad esempio, fagioli.
- Piantare orat
Piante di purea o spinaci. Puoi consumarli da novembre fino alla fine di marzo.
- Più tardi...
Le carote sviluppano una lunga radice fittonata. Trarrà nutrienti profondi. Le rape o ravanelli invernali hanno le stesse caratteristiche. Attendi da 3 a 4 anni prima di reinstallare questi ortaggi root sulla trama appena rilasciata.
In primavera, gli ortaggi a frutto occuperanno il posto lasciato dalle verdure di radice. Non dimenticare di portare il compost: la tua zucca, i pomodori, le melanzane e i peperoni saranno ancora più belli.

Ravanelli raccolti, semina dei fagioli, un concime verde...

© D.R.

- Preparare il terreno
Strappare tutti i ravanelli, tagliare le parti superiori e lasciarli asciugare sul terreno. Più tardi, li seppellirai scavando.
- Seminare ora
La raccolta del ravanello si sviluppa per la maggior parte dell'anno e rilascia solo un piccolo spazio. Una piantina di concime verde consente di occupare il posto messo a disposizione. Ad esempio, prevedi di utilizzare i fagioli faba perché scaveranno praticamente tutto l'anno.
(Nessuna piantagione)
- Più tardi...

È necessario distinguere i ravanelli "Di tutti i mesi" e l'estate, che hanno una vegetazione veloce e ravanelli d'inverno. Il primo, nel migliore dei casi, occupa il terreno solo per 18 giorni. Tra due semine, una rotazione di 2 anni è sufficiente. I ravanelli invernali si considerano come ortaggi a radice. Attendere da 3 a 4 anni prima di seminare di nuovo. Installare preferibilmente piante da frutto. Portare del compost maturo per trapiantare pomodori, peperoni, melanzane, cetrioli e altre zucche.

Pomodori finiti, crescono phacelia, lattuga...

© D.R.

- Preparare il terreno
Dopo l'ultimo raccolto, è sempre più sicuro tirare i gambi e le foglie senza gettarli sul compost. Nel caso in cui la pianta, alla fine della coltivazione, sia affetta da malattie.
- Seminare ora
È possibile seminare un concime verde come la phacelia, la senape bianca o gli spinaci.
- Piantare ora
Il trapianto di verdure a foglia è perfetto. Troverete piante di lattuga invernale, cicoria e insalata di agnello.
- Più tardi...
Il pomodoro è un ortaggio a base di frutta nutriente. Non crescere subito dopo un vegetale con le stesse caratteristiche di zucca, melanzana, peperone...
Dopo aver seppellito il concime verde, il posto è pronto per verdure a foglia verde. Già a febbraio-marzo, in seguito lattuga, prezzemolo, cerfoglio e prezzemolo riescono a produrre ortaggi a frutto senza alcun problema.

Articoli Correlati Video: Pascoli rigogliosi.


Articoli Consigliati
  • Mettere le grate di legno su una terrazza
  • I bulbi delle Crocosmie 'Lucifero' dovrebbero essere estratti dalle prime gelate autunnali?
  • Dobbiamo restituire le ninfee durante l'inverno?
  • Ho visto delle gallerie sul mio pero, che cos'è?
  • I consigli su
  • Una tisana con salcerella contro il sanguinamento
  • Noccioline
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento