Polli: prevenzione delle malattie nel pollaio

Per prevenire la diffusione della malattia tra le galline, è sufficiente adottare misure igieniche di base nel pollaio.

Polli: prevenzione delle malattie nel pollaio

In Questo Articolo:

10 regole igieniche essenziali per la manutenzione del tuo pollaio

  • disinfettare regolarmente il tuo pollaio Pulisci il terreno sporco ogni settimana per eliminare le feci.
  • Pulisci, spazzola tutti gli accessori ogni settimana con candeggina
  • Rinnova l'acqua negli avvallamenti ogni giorno.
  • Lavare i posatoi ogni due settimane.
  • Cambiare i nidi di paglia o di fieno almeno una volta al mese. Rinnova i rifiuti sporchi.
  • Deworm regolarmente i tuoi uccelli, almeno due volte l'anno.
  • Osserva attentamente il piumaggio dei tuoi polli per rintracciare qualsiasi segno di parassiti.
  • Isolare in quarantena ogni nuova gallina che vuoi integrare nella tua riproduzione (leggi anche: Acquista polli di qualità). Metti da parte uno spazio per mantenere questi animali nel tempo necessario.
  • Rimuovi qualsiasi gallina ferita o chi ti sembra malato in modo che non contamini l'altro pollame andando troppo vicino a loro.
  • Una volta all'anno, preferibilmente in estate, perlustrate il vostro pollaio con cristalli di soda.

Come rilevare i segni della malattia nelle tue galline

I tuoi polli potrebbero essere affetti da varie malattie. Sii consapevole di eventuali cambiamenti nell'aspetto o nel comportamento. I sintomi sono vari:

  • apatia
  • sonnolenza;
  • abbattimento,
  • piume arruffate,
  • perdita di appetito,
  • sete intensa,
  • crescita rallentata,
  • l'anemia,
  • diarrea,
  • perdita di peso...

I tuoi polli potrebbero essere influenzati da parassiti esterni ("Pidocchi grigi", "pidocchi rossi", acari delle gambe e piumaggio...) o parassiti interni (coccidiosi, a...).

Possono essere affetti da malattia infettiva (salmonellosi, raffreddore comune...), o una malattia virale (Malattia di Marek, malattia di Newcastle, influenza aviaria...). Possono anche soffrire di a disturbo comportamentale (beccare: mania per strapparsi le penne l'un l'altro).

È consigliabile tratta i tuoi uccelli contro i parassiti esterno e interno con prodotti veterinari (puoi anche provare la farina fossile, un controllo naturale dei parassiti). Contro le malattie batteriche, antibiotici dimostrare di essere efficace. Contro le malattie virali, puoi ricorrere alla vaccinazione. Se noti beccheggio, isola l'uccello ferito per consentirgli di guarire. In caso di dubbio, chiedi consiglio a un veterinario.

Leggi: La farmacia naturale del pollaio

Se uno dei tuoi polli sembra cattivo, isolalo dal resto del gruppo, prenditi cura di lei e sii attenta a qualsiasi deterioramento delle sue condizioni. D'altra parte, se noti gli stessi sintomi in molte delle tue galline, consulta senza indugio un veterinario.

Leggi anche:

  • Quali accessori per il tuo pollaio?
  • Come installare il tuo pollaio?
  • Quali razze di galline scegliere di iniziare?
  • Come nutrire i tuoi polli?

Polli: prevenzione delle malattie nel pollaio: polli

Pulisci pollaio

Polli: prevenzione delle malattie nel pollaio: malattie

Rinnovo dei rifiuti (segatura) nel pollaio

Polli: prevenzione delle malattie nel pollaio: polli

Pollo con vaiolo di pollo

Articoli Correlati Video: Galline e polli, occhio ai pidocchi.


Articoli Consigliati
  • Assenza del maestro Come evitare la noia nei cani?
  • Osteoartrite, una patologia dolorosa nei cani
  • Polli: come avere belle uova?
  • Galline in inverno
  • Per tenere i gatti lontani dall'orto
  • Quali razze di galline scegliere di iniziare?
  • Parrocchetti ondulati: come accoglierli
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento