Castagno

Riscopri la castagna! A lungo la base della nostra dieta, è pieno di energia e cose buone per la salute. Un trattamento stagionale, da consumare senza moderazione...

Castagno

In Questo Articolo:

origine

Probabilmente originaria dell'Asia Minore, la castagna è stata presente in Europa per lungo tempo (si trova in diversi siti archeologici della Dordogna in particolare).

È il frutto del castagno, che era chiamato "albero del pane", che indica l'importanza del castagno nelle diete del tempo. Ciò era particolarmente vero nel Massiccio Centrale e in Corsica, ma anche in Portogallo o in Italia.

È un achene, un frutto secco con un solo seme, come la nocciola, la ghianda...

Castagna o marrone?

La castagna è avvolta in un insetto irto di penne. Quando è aperto, c'è un generale tra 2 e 5 "mandorle". Alcune varietà producono frutti non partizionati e particolarmente grandi, che sono chiamati "castagne". Sono quelli che trovi nella crema di castagne o castagne candite.

Una denominazione che confonde con la "vera" castagna, un frutto di castagna che non è commestibile.

Proprietà nutrizionali della castagna

La castagna è parte di cibi ad alta energia. 180 kcal per 100 g sono paragonabili ai cereali e il doppio rispetto alle patate o alle banane.

Ma la preoccupazione per le patatine fritte è l'olio necessario per la loro preparazione. Nessun problema con la castagna: grigliata o bollita, la sua preparazione non richiede grassi.

Ricco di carboidrati lenti, fornisce un sacco di fibre che agiscono favorevolmente sul transito intestinale, così come acidi grassi insaturi (prevenzione delle malattie cardiovascolari).

Inoltre, la castagna è generosa in potassio, magnesio e porta anche apprezzabili quantità di calcio, ferro e più oligoelementi.

Infine, 100 g di castagne fresche forniscono vitamine E, B e C al 10% dell'assunzione giornaliera raccomandata.

Leggi anche: frutta secca, una risorsa per la salute

Valore nutrizionale per 100 g

proteine2,8 g
carboidrati37 g
lipidi2,5 g
fibre6 g
Approvvigionamento energetico180 kcal
Vitamina C27 mg
Vitamina B30,9 mg
Vitamina E1,2 mg

Dove comprare le castagne?

La castagna è ora principalmente un frutto stagionale, commercializzato fresco da settembre a febbraio.

Lo troverete facilmente nei mercati.

Si noti l'esistenza di un AOC "Châtaigne d'Ardèche", che dal 2005 definisce l'area di produzione per utilizzare questo nome.

Per comprare bene

La corteccia di castagno deve essere molto luminosa.

I frutti devono essere molto pieni, così pesanti al tatto.

Guarda per asciugare e controllare i fori che indicano la presenza di vermi.

Conservazione delle castagne

Come ogni prodotto fresco, la castagna è fragile. Può essere conservato in modo sicuro per alcuni giorni in un luogo fresco e fino a 2 settimane nel cestino del frigorifero.

Come consumarli?

La mandorla del castagno è circondata da una sottile buccia leggermente amara, protetta da una corteccia marrone. Entrambi devono essere rimossi prima del consumo.

Potete:

  • tostare le castagne sotto la cenere o in una padella. Pratica una piccola incisione nella frutta in anticipo.
  • grigliali nel forno, nel tintoria (conta circa venti minuti)
  • bollirli nell'acqua (contare 15 minuti per i frutti sbucciati)

Vedi le nostre ricette di castagne:

  • Torta di castagne
  • Zuppa di castagne
  • Crema di castagne
  • Torta sorpresa

Per sbucciare facilmente le castagne

Incidere la porzione a cupola del guscio abbastanza in profondità per raggiungere la seconda pelle, quindi scottare le castagne da 3 a 5 minuti.
Passali sotto un getto di acqua fredda.
Un semplice supporto sullo scafo tra due dita separa il frutto dalle sue due pelli.

Leggi anche: piante commestibili selvatiche: raccolta di caduta

Castagno: della

castagne

Castagno: della

Castagne arrostite nella padella

Articoli Correlati Video: Castagno (Castanea sativa).


Articoli Consigliati
  • Ippocastano attaccato
  • Il mio prato è invaso dalle erbacce. Quali piante di copertura del terreno potrebbero sostituire il prato?
  • Cronaca di una microferme da giardino di mercato - episodio 12 - giorni intensi
  • I consigli su
  • La legge presto impedirà la semina dei propri semi?
  • Bellezza dalle piante: l'henné illumina i tuoi capelli
  • Perché i bucaneve piantati nel tappeto erboso scompaiono l'anno seguente?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento