Il trivellatore, una vera piaga per il bosso


Il trivellatore, una vera piaga per il bosso

In Questo Articolo:

Il trivellatore del legno di bosso è un bruco che ha devastato il bosso dal 2008. Prevenzione, controllo biologico, distruzione meccanica: le soluzioni che esistono per combattere.

bosso

Osservare regolarmente il legno di bosso per impedire l'arrivo del trivellatore Nome: Borro di bosso
Nome latino: Cydalima perspectalis
Periodo adatto allo sviluppo: Da marzo a ottobre è durante l'intera stagione riproduttiva, che varia in base alla regione.
Fattori di rischio: caldo e siccità.

diagnosi

Piante vulnerabili: bosso (Buxus sempervirens e Buxus rotundifolia)
Organi interessati: le foglie sono gli organi più colpiti.
Sintomi e danno visibile: la parte inferiore delle foglie della scatola è ricoperta da tele e bozzoli e / o bruchi verde chiaro striati di verde scuro con verruche nere sul corpo.
Cadono quindi brunitura e appassimento delle foglie.
Origine del problema: Cydalima perspectalis, una farfalla notturna dall'Asia, una specie invasiva, elencata nell'elenco di allerta dell'Organizzazione europea e mediterranea per la protezione delle piante (EPPO). Il suo bruco ha devastato le piante di bosso dal 2008 e sta causando seri problemi in Francia. Le uova vengono deposte sotto le foglie di bosso, e rimangono in forma di bozzolo per tutto l'inverno fino a marzo, trasformandosi in bruchi voraci capaci di decimare rapidamente le piante di bosso. Da due a tre generazioni si susseguono l'un l'altro ogni anno.

cura

Per essere utilizzati come spray di fogliame, queste bustine di granuli sono pratici

Per l'uso nella spruzzatura del fogliame, questi sacchetti per granuli sono pratici. Ci sono molti modi per combattere falena bossoma l'osservazione e la prevenzione rimangono dati cruciali.

Azioni preventive

Già a marzo, osserva regolarmente il retro delle foglie della scatola per eliminare uova e bozzoli. Allo stesso modo per bruchi. Questa sorveglianza dovrebbe essere continuata per tutta la stagione riproduttiva, cioè da marzo a ottobre.
In parallelo, preservare la biodiversità ottimale nel giardino per attirare un massimo di predatori come la cincia o il passero.


Trattamenti naturali

Ci sono trattamenti contro la falena di bosso come trappole a feromone da posizionare all'inizio della stagione riproduttiva per catturare i maschi. Questo metodo combina due vantaggi: impedire la riproduzione e identificare il periodo futuro dei bruchi di attacco per installare le zanzariere contro la scatola.
In caso di un attacco dimostrato, affrontare Bacillus thuringiensis ssp kurstaki (Btk). Questo batterio, utilizzato nell'agricoltura biologica, colonizza l'intestino dei bruchi e blocca le mandibole. I bruchi non possono più nutrirsi e morire. Perché il trattamento funzioni, deve essere fatto ogni tre settimane, dall'inizio dei bruchi e durante il periodo di attacco fino all'inverno.
Uno studio condotto dall'INRA ha dimostrato l'efficacia del trichogramma (micro-vespe parassitoide) sulle uova di tarme. Grazie a questi insetti le uova non si corrodono.

Altri trattamenti

Taglia e brucia le zone colpite non appena appaiono bozzoli o bruchi.
In collaborazione con Naturen.

Articoli Correlati Video: .


Articoli Consigliati
  • È possibile riciclare la lettiera per gatti?
  • Come riconoscere ed eliminare 10 erbacce nel giardino
  • Autunno: oli essenziali contro la caduta dei capelli
  • Dovremmo tagliare la ricrescita alla base degli alberi da frutto?
  • Come migliorare un terreno argilloso?
  • Le cose su
  • My wellness coach: consigli di bellezza dall'inizio dell'anno
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento