Borragine, borragine comune, lingua di manzo


Borragine, borragine comune, lingua di manzo

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Borago officinalis

famiglia: Boraginaceae, Borraginaceae, Boragaceae

origine: Asia

Periodo di fioritura: era

Colore del fiore: blu

Tipo di impianto: pianta aromatica

Tipo di vegetazione: annuale

Tipo di fogliame: obsoleto

altezza: da 40 a 60 cm

tossicità: il consumo eccessivo è tossico per il fegato

Pianta e coltiva

robustezza: rustico -15° C

esposizione: pieno sole, mezz'ombra

Tipo di terreno: ben drenato, leggero

Acidità del suolo: neutro

Umidità del suolo: normale

utilizzare: orto, massiccio

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: semina in primavera dopo le gelate

Formato: nessuna taglia

Malattie e parassiti: oidio

Borragine, Borago officinalis

Fiore di borragine

Bellissimo fiore blu, stella - Borragine

fiore

Borragine o borragine (Borago officinalis) visto dal basso al castello di Chamarande. Toni del cielo blu e rosa

La borragine è comune in tutta la Francia. Si trova sui bordi della strada o su terreni abbandonati. Proveniente da più paesi orientali, è fuggita dai giardini dove è stata coltivata per le sue proprietà culinarie. Da allora, ha colonizzato l'Europa. È un anno che a volte può sopravvivere in regioni con inverni miti.

Di medie dimensioni, gli steli ricoperti di piccoli peli rigidi sono abbastanza robusti. A volte ramificati in alto, sono riempiti con un succo incolore. Le foglie verde scuro sono ruvide. Quelli della base, grandi e ovali, formano una rosetta. Più si avvicina la cima, più piccola è la dimensione. I fiori blu stellati, appuntiti e profondi sono raggruppati in cime leggermente pendenti. Gli stami nero-viola formano un cono che emerge dalla corolla. I fiori possono apparire già a maggio.

Dove installarlo?

La bellezza dei suoi fiori rende la borragine una pianta molto decorativa che può integrare le masse ornamentali senza complessi. Inoltre migliorerà un giardino selvaggio.

Ma la borragine ha molte altre virtù oltre alla sua bellezza. I suoi fiori e foglie sono commestibili e il piano fiorito ha proprietà medicinali. Inoltre, è una pianta di miele. Non esitare a seminare dei semi sul bordo del giardino.

Cultura e manutenzione

La coltivazione della borragine non richiede sforzi particolari. Non molto esigente, si sviluppa in un terreno leggero, ben esposto al sole; lei accetta, tuttavia, la semi-ombra.

La semina avviene a marzo / aprile o all'inizio dell'autunno nelle regioni meridionali. Puoi anche goderti le piantine spontanee che appaiono in primavera. In effetti, la borragine è molto facile da risistemare; può anche diventare invasivo se si lasciano sedimentare le nuove piante.

I piedi hanno bisogno di spazio per crescere; diluire la ricrescita mantenendo solo un piede ogni 40 cm.

Domanda d'acqua, assicurati che non manchi troppa acqua, specialmente quando è giovane o quando la siccità si deposita. Una buona pacciamatura lo farà molto bene.

Che uso?

La borragine è principalmente foglie e fiori che vengono consumati. Foglie crude e tritate accompagnano insalate, verdure crude o salse. Possono anche essere consumati cotti o in ciambelle. I fiori decorano delicatamente le insalate.

Per questo tipo di consumo, sceglierlo come e quando necessario.

Da un punto di vista medicinale, se vuoi preparare infusioni pettorali e diuretiche con fiori di borragine, prendili all'inizio della fioritura, quando sono fioriti e mettili ad asciugare senza indugio nell'oscurità

Lo sapevi?

  • Il consumo di borragine diede coraggio ai giovani soldati romani
  • La borragine fresca è ricca di vitamina C.

Specie e varietà di Borago

Il genere include 3 specie
Borago officinalis, il tipo di specie
Borago officinalis 'Alba' con fiori bianchi

Articoli Correlati Video: Cucine all'opera: Ristorante Gardenia - Ravioli di borragine in un prato di fiori.


Articoli Consigliati
  • Primula caucasica che copre il Caucaso

    La primula caucasica entra nella genealogia della maggior parte delle primule orticole attuali. Il nostro consiglio per coltivarlo e moltiplicarlo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8355 +Video
  • Fucsia con piccole foglie

    Microphylla fucsia, il fucsia con piccole foglie è un arbusto appartenente alla famiglia delle onagraceae. È originario dell'america centrale e cresce nella foresta aperta, in alta quota, che gli conferisce una certa rusticità. La microphylla fucsia è una specie botanica...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7791 +Video
  • Ortensia giapponese, ortensia con coppe in pizzo

    Hydrangea serrata è una specie di pianta arbustiva della famiglia delle ortensie. Originaria del giappone, la hydrangea serrata è diversa da quella che viene chiamata l'ortensia, hydrangea macrophylla. I giapponesi hanno raccolto e coltivato diverse varianti di questa specie. Il...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7942 +Video
  • Cipresso di Sawara

    Chamaecyparis pisifera, cipresso di sawara o cipresso di sawara, è una conifera persistente appartenente alla famiglia delle cupressaceae. La forma naturale di chamaecyparis pisifera è originaria del giappone, ma poche persone riconoscono questa specie di albero, perché il cipresso di sawara...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7739 +Video
  • Cespuglio di rose, rosa canina

    Rosa moschata, la rosa muschio è una specie botanica di rosa appartenente alla famiglia delle rosacee. Introdotto in europa sicuramente prima del xvi sec., l'origine di rosa moschata è relativamente torbida dal momento che la specie originale sembra essere scomparsa, o ha bisogno...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8407 +Video
  • Poligala con foglie di mirto, Polygala myrtifolia

    Polygala myrtifolia, la poligonale con foglie di mirto è un arbusto della famiglia delle poligalacee. Originario del sudafrica, il poligono di foglie di mirto è distribuito in diversi tipi di aree aperte, dalla duna al bordo dei torrenti. Polygala...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13766 +Video
  • Acero giapponese, acero giapponese

    Il grazioso porto naturale dell'acero giapponese acero e la sua crescita lenta invitano a scegliere senza esitazione per illuminare un piccolo giardino un po 'sofisticato.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8110 +Video
  • Cassie, Senné
  • Poligono, Persicaria
  • Oca dal Perù, acido Truffette
  • Band Haworthie
  • Althea, ibisco, malva
  • Begonia annuale
  • Ananas Guava, Guava brasiliano, Montevideo Guava
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati