Bonsai: l'irrigazione è (quasi) tutto!


Bonsai: l'irrigazione è (quasi) tutto!

In Questo Articolo:

Poiché l'acqua è il cibo principale di un bonsai, la qualità dell'annaffiatura dipende dalla salute e dalla bellezza dell'albero. Alcuni consigli

L'irrigazione di un bonsai richiede tutta l'attenzione poich√© l'acqua √® la sostanza nutritiva principale di cui l'albero ha bisogno per vivere. Tieni sempre presente che se √® troppo abbeverato, muore e se non √® abbastanza annaffiato, muore anche lui! In effetti, le radici di un bonsai sono fragili. Troppa acqua li fa marcire. Non abbastanza acqua li dissecca. Pi√Ļ che una frequenza teorica debitamente indicata sulle schede tecniche, l'irrigazione deve essere effettuata principalmente osservando le esigenze dell'albero. L'equilibrio √® delicato perch√© in molti casi, un cumulo mantenuto umido per tutto l'anno avr√† l'effetto opposto di quello desiderato: le radici costantemente bagnate marciranno!

Per dare tutte le possibilit√† di sopravvivenza a un bonsai, √® quindi necessario installarlo in un substrato drenante. Il terreno √® quindi vietato perch√© ha il grande svantaggio di asciugarsi molto rapidamente e diventare impermeabile o al contrario di mantenere troppa umidit√† e marcire radici. Ricorda sempre che √® pi√Ļ facile salvare un albero assetato che salvare un albero che √® stato innaffiato!

Il substrato pi√Ļ adatto √® senza dubbio una miscela di akadama, pozzolana, pomice (pomice) e sabbia grossa. Attenzione: le miscele per vasi "speciali bonsai" vendute nei negozi non sono adatte alla coltivazione di bonsai!

Bonsai, irrigazione

L'annaffiatura di un bonsai avviene tradizionalmente quando la terra è un po 'secca in quantità limitata secondo la tecnica del "inzuppamento". Questa tecnica consiste nell'innaffiare con pioggia fine dall'alto della pianta. L'acqua deve scappare dalle foglie per lavarle ed eliminare i parassiti (principalmente acari). Se l'irrigazione viene effettuata con acqua di rubinetto, si consiglia di lasciarla decantare per alcune ore per favorire l'eliminazione del cloro.

In caso di forte disidratazione, viene utilizzata un'altra tecnica. Si tratta di immergere la pentola in un catino d'acqua fino a filo con il bordo esterno. Quando l'acqua sale naturalmente nella pentola, il bonsai può essere rimosso dal bagno e scaricato.

Nota importante: in caso di partenza nei giorni festivi è imperativo affidarlo a una persona di fiducia o non portarlo con sé. Se rimane senza irrigazione per diversi giorni in estate, al tuo ritorno è molto probabile che si sia arreso!

Articoli Correlati Video: Come costruire un impianto di irrigazione automatica con pochi euro (Arduino).


Articoli Consigliati
  • Il giardino dei 6 sensi √® un orto biologico organizzato in stanze vegetali che vanno dal giardino classico all'orto e al frutteto, passando per piazze semplici.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 13618 +Video
  • Cactus, succulente o succulente

    I cactus sono succulente o piante succulente provenienti da regioni sub-desertiche dove sono stati in grado di adattarsi perfettamente. Panoramica...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12563 +Video
  • Penstemon

    Il penstemon, un perenne notevole da installare in terra asciutta nei massicci del tuo giardinoUlteriormente

    Visualizzazioni: 634 +Video
  • Compostaggio nelle mense

    Luoghi di ristorazione collettiva come le mense nelle scuole o nelle aziende sono un'importante fonte di materia organica compostabile!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 12697 +Video
  • Giardino in pendenza

    Suggerimenti per l'abbellimento e la coltivazione di un giardino in pendenza, sia che la pendenza sia dolce o forte; scelta di piante e idee: rocaille, muretti, scale, terrazze...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 9280 +Video
  • Concime di pomodoro per il cosmo

    Prova il concime di pomodoro per il tuo cosmo, diventeranno giganteschi!Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14762 +Video
  • Invernale gli agrumi in vaso

    Gli agrumi sono piante abbastanza fragili che possono essere coltivate solo nel terreno in regioni dove il gelo non è un problema. In ogni altro luogo, una coltura in vaso è raccomandata per l'inverno in una stanza senza gelo.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 14438 +Video
  • Una recinzione per la sicurezza del bacino
  • Abbastanza stivali di gomma per illuminare l'inverno
  • Biomimicry
  • La riproduzione delle felci
  • Il symp√©trum con venature rosse, un Mediterraneo
  • Guarisci il suo gatto
  • Giuggiola, giuggiola dello Ziziphus
I Pi√Ļ Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati