Buoni metodi di conservazione della frutta


Buoni metodi di conservazione della frutta

In Questo Articolo:

Arriva il momento di raccogliere nel frutteto. È tempo di applicare metodi e consigli per la conservazione della frutta.

Buoni metodi di conservazione della frutta

Raccogliere le tue preziose colture nelle migliori condizioni, raccogliere prodotti sani, maturi ma fermi e prepararli immediatamente.

Gamma di processi

• in camicia in sciroppo di zucchero, le pesche e le pere sbucciate, albicocche e prugne snocciolate, oltre a mele cotogne, si incontreranno per il piacere di tutti in macedonie di frutta, gelatine di frutta o dolci.
• Per preparare deliziose composte, basta semplicemente cuocere il frutto con lo zucchero (circa 250 g per 1 kg) prima di sterilizzare i vasetti.
• Preparare i limoni canditi per l'olio come condimento. Aromatizzeranno gli stufati di carne così come il pesce o il pollo.
• Le ciliegie marinate in aceto saranno gustate con carni fredde e terrine.
• Mele, albicocche e prugne si asciugano bene in forno o disidratatore.

Sterilizzazione riuscita

• Lavare i barattoli, girarli su un asciugamano pulito e lasciarli asciugare.
• Conservare il cibo sbiancato fino a 2 cm dal bordo. Dopo aver versato il liquido (acqua salata o zucchero, sciroppo di zucchero, olio...), ci deve essere una distanza di 1 cm.
• Posizionare un nuovo gommino o guarnizione gommata prima di chiuderlo correttamente.
• Impilare i barattoli in uno sterilizzatore o in un forno olandese, circondati da un panno in modo da non provocare urti durante la cottura.
• Versare acqua salata (250 g / l) alla temperatura del barattolo per evitare shock termici e il contenuto, ma non toccare il coperchio. Far bollire (circa 108° C) il tempo indicato dalla ricetta.
• Lasciare raffreddare i barattoli, quindi etichettare.
• Quando si apre il gancio di metallo, controllare che il coperchio rimanga chiuso.

Quali frutti si congelano?

• Ciliegie, lamponi, ribes: metterli fianco a fianco su un vassoio, coprire con un involucro di plastica e congelarli prima di metterli in bustine.
• Frutti di pietra: invece, congelare i frutti scurenti (albicocche, prugne, pesche) in uno sciroppo di zucchero, tagliato a metà e snocciolato. Rimuovere la pelle dalle pesche o albicocche, scottare se necessario, lavare e asciugare le prugne. Immergere rapidamente la parotite in acqua bollente (procedere in piccole quantità e rimuovere immediatamente). Stendili in scatole e coprili con sciroppo di zucchero freddo (550 g di zucchero per litro d'acqua con il succo di un limone).
• Pere, mele e fragole: devono prima essere preparate sotto forma di composte, prima di consumarle entro sei-otto mesi.

Articoli Correlati Video: I trucchetti utili per conservare il cibo.


Articoli Consigliati
  • Come preparare la marmellata di ribes nero fatta in casa
  • Cracker con fiori di rosmarino
  • Crema di cetriolo con granchio e menta
  • Zuppa invernale con semi di papavero
  • Fougasse Prosciutto crudo e 2 formaggi
  • Finocchio delle colline
  • Papillotes di salmone con verdure
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento