Benefici e usi dell'aceto di sidro

L'aceto di mele è un prodotto molto comune nelle nostre cucine, economico e naturale. Conoscete tutte le sue proprietà e modi per usarlo?

Benefici e usi dell'aceto di sidro

In Questo Articolo:

Aceto di mele e salute

Estinzione e rimineralizzazione

L'aceto di mele è conosciuto fin dall'antichità per le sue virtù rinfrescante (un cucchiaino di aceto in un bicchiere d'acqua). Aceto e acqua erano i due ingredienti della posca, una bevanda dissetante ed economica consumata dal popolo romano.

Anche l'aceto tagliato con l'acqua è un bene rimineralizzante: durante la sudorazione intensa (attività sportiva, febbri alte), è interessante reidratare con acqua di aceto, che permette anche di compensare la perdita di minerali (grazie ai sali minerali e agli oligoelementi dell'aceto di mele: potassio, cloro, calcio, zolfo, ferro, fluoro...).

Antisettico e antinfiammatorio

È anche l'aceto di sidro di mele antisettico. Può essere usato in particolare gargarismo, in caso di mal di gola, al ritmo di 4 cucchiaini di aceto in un bicchiere di acqua calda, o inchiostro in inalazione, per pulire le vie respiratorie. È anche su queste virtù antisettico, depurativo e disintossicante, che ha costruito la reputazione di "aceto dei 4 ladri": Questa preparazione tradizionale a base di erbe medicinali e aceto viene anche utilizzata come stimolante naturale in caso di affaticamento.

In caso di punture di insetti, l'applicazione di compresse di aceto di mele (ad esempio su un cotone) ha un effetto calmante sul dolore e sul prurito.

Digestione, glicemia e colesterolo

Aceto di sidro di mele può aiutare la digestione: esso previene e allevia il bruciore di stomaco e riequilibra la flora intestinale grazie ai batteri buoni che contiene. Mezz'ora prima del pasto, prendi due cucchiaini di aceto in una tazza d'acqua.

Nelle persone con diabete (diabete di tipo II), lo farebbe ridurre il picco di zucchero nel sangue dopo i pasti.

Un'altra proprietà: sembra che l'aceto di sidro di mele, consumato regolarmente, tende a limitare i livelli di colesterolo LDL e trigliceridi nel sangue.

Attenzione: in caso di reflusso gastro-esofageo evitare il consumo giornaliero di aceto di mele.

Dolori muscolari e articolari

Per lenire dolori muscolari e articolari, versare 50 cl di aceto di sidro nell'acqua del bagno (nella vasca da bagno o in un semplice pediluvio): Sebbene l'efficacia di questo rimedio della nonna non sia stata scientificamente dimostrata, nulla ti impedisce di provarci!

Diluizione obbligatoria

È sempre meglio consumare l'aceto in forma diluita: puro, la sua acidità può infatti danneggiare lo smalto dei denti, irritare l'esofago e disturbare lo stomaco.

Aceto di mele e bellezza

Capelli luminosi e cuoio capelluto pulito

Dopo lo shampoo, sciacquare i capelli con acqua e finire il risciacquo con acqua e aceto di sidro. L'acidità dell'aceto stringe la bilancia dei capelli e la rende più morbida e luminosa.

Un altro vantaggio: il pH dell'acqua dell'aceto, leggermente acido, è più vicino al pH naturale del cuoio capelluto: un risciacquo con acqua e aceto di sidro purifica e riequilibra il cuoio capelluto soggetto a forfora.

Grano di pelle raffinata

L'acido acetico, componente essenziale dell'aceto, ha un'azione astringente: rspreme i pori dilatati e purifica la pelle grassa. Dopo la pulizia e la pulizia, applicare una lozione purificante fatta in casa, ottenuta con un cucchiaio di aceto di mele mescolato con mezzo bicchiere d'acqua.

Piedi lisci e morbidi

L'aceto di sidro di mele è anche utile per liberare i piedi dai calli e rimuovere la pelle morta. Preparare un pediluvio con 1/4 di aceto di sidro e 3/4 di acqua calda e immergere i piedi per 15 minuti. Quindi strofina i piedi con una pietra pomice o un guanto di crine, risciacqua, asciuga e applica una crema idratante.

Contro le infezioni fungine

Aiuta anche l'acidità dell'aceto eliminare i funghi responsabili delle infezioni fungine dei piedi. Praticare un pediluvio quotidiano: immergere i piedi per 10 minuti in una bacinella d'acqua con mezzo bicchiere di aceto di sidro.

Quale aceto di sidro scegliere?

Per beneficiare di tutti i benefici dell'aceto di sidro, sceglierlo biologico, non pastorizzato e invecchiato idealmente in botti di rovere, in modo che contenga tutti i batteri interessanti e la sua ricchezza in minerali ed enzimi sia ottimale.

Per il mantenimento della casa

L'aceto di sidro di mele può essere usato come un prodotto naturale per la manutenzione, così come l'aceto di alcool, anche meno costoso. Ad esempio, è un eccellente deodorante naturale: far bollire un bicchiere in una casseruola. Il vapore che ne esce neutralizza i cattivi odori e il potente profumo di aceto e poi si attenua molto rapidamente.

Per i molti altri usi possibili di aceto in casa, comprare invece aceto bianco (o aceto di alcool).

Benefici e usi dell'aceto di sidro: aceto

Aceto di sidro biologico

Benefici e usi dell'aceto di sidro: benefici

Acqua di aceto

Benefici e usi dell'aceto di sidro: benefici

Capelli sani e cuoio capelluto

Articoli Correlati Video: 6 BENEFICI PROVATI DELL'ACETO DI MELE | Perché funziona per perdere peso.


Articoli Consigliati
  • 2 Tè alle erbe per prendersi cura della sua silhouette
  • Come coltivare e conservare pothos
  • I benefici della cenere per facilitare la circolazione del sangue
  • Benessere naturale: salvia medicinale
  • Le cose su
  • Scegliere un pergolato per giardino: materiali, forme, usi
  • Il mio piede melone sboccia, ma non dà frutti. Perché?
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento