Albero di banane dal Giappone


Albero di banane dal Giappone

In Questo Articolo:

botanica

Nome latino: Musa basjoo

sinonimo: Musa japonica

famiglia: Musa

origine: porcellana

Periodo di fioritura: era

Colore del fiore: bianco-giallo

Tipo di impianto: decorativo perenne

Tipo di vegetazione: perenne

Tipo di fogliame: regioni esterne persistenti e decidue con clima mite

altezza: da 4 a 5 m

tossicità: frutta commestibile, lattice

Pianta e coltiva

robustezza: -15° C per un piede ben installato. Le foglie scompaiono sotto 0° C. Proteggere il tronco formato dalle foglie in inverno.

esposizione: pieno sole, al riparo dal vento che strappa le sue foglie

Tipo di terreno: ricco di humus, ben drenato

Acidità del suolo: neutro

Umidità del suolo: normale

utilizzare: vassoio, veranda, isolato, massiccio

Piantare, in vaso: primavera

Metodo di moltiplicazione: semina, divisione dei rifiuti su Musa basjoo

Malattie e parassiti: coccinelle, afidi

Banano del Giappone, Musa basjoo

La banana giapponese è una delle rare specie di banane da coltivare alle nostre latitudini. Relativamente resistente, può anche tollerare alcuni episodi di brina deboli.

Un banano dalla terra del sol levante

Musa basjoo o Musa japonica fa parte della famiglia delle Musaceae che possiede una quarantina di specie di piante succulente.

Viene dai legni chiari e dai bordi delle foreste giapponesi. Questa banana è coltivata per il suo forte potere ornamentale e le sue enormi foglie da verde brillante a verdastro fino a 2,5 m di lunghezza. Musa basjoo è una pianta a crescita rapida, che in buone condizioni di crescita può facilmente raggiungere un'altezza di 4 piedi per la massima diffusione. A fine estate, brattee grandi e pendule brune appaiono con piccoli fiori bianchi pallidi o pallidi. Saranno seguiti da piccoli frutti (da 3 a 6 cm) con un sapore sgradevole ma commestibile.

Suggerimenti per la cultura

Il banano giapponese è il più rustico del suo genere, ed è possibile considerare di piantarlo in tutta la Francia, a condizione che la temperatura non scenda sotto i -10° C per un tempo molto breve. Sotto 0° C il fogliame scompare; sarà necessario proteggere il piede con un pacciame denso e le parti aeree con un velo svernante.

Pianta la tua banana in un terreno molto fertile, ben drenato e fresco quando tutti i rischi di gelo vengono rimossi in tarda primavera. Scegli una posizione soleggiata e al riparo dai venti dominanti che rapidamente strapperebbero le foglie. In tempi di crescita l'acqua è molto spesso e abbondantemente, poiché il basjo di musa è avido di acqua.

Dopo la fioritura, il gambo principale che ha portato il fiore scomparirà per lasciare spazio ai gambi periferici che sono cresciuti bene durante l'estate. Tagliarlo a terra.

Dal primo gelo installare i sistemi di protezione di cui sopra e smettere di annaffiare tranne in caso di siccità prolungata.

Nei climi più freddi, coltivate la banana giapponese in una grande pentola piena di terriccio a cui avete aggiunto polvere di corno tritato e compost per renderla ancora più ricca. Un fondo di drenaggio dovrebbe essere fornito sul fondo della pentola per facilitare il flusso dell'acqua.

Metti la tua banana in una serra, in una veranda o in un giardino d'inverno in piena luce. Le annaffiature saranno, di nuovo, abbondanti e regolari, così come le aggiunte di fertilizzanti nei periodi di crescita, perché come potete vedere, la banana cresce velocemente! In inverno lasciare asciugare la miscela per 2/3 prima di annaffiare di nuovo. Rinvasare le piante in primavera o in superficie se sono grandi.

moltiplicazione

Staccare gli scarti alla base all'inizio della primavera mantenendo le radici e il reimpianto immediatamente.

La semina è possibile anche a caldo (24° C) dopo aver ammollato i semi 48 ore.

Lo sapevi?

La banana del Giappone una volta era cresciuta in Cina e in Giappone per le sue fibre che venivano estratte dal gambo per l'industria tessile.

Specie e varietà di Musa

Il genere comprende 40 specie
- Musa Basjoola specie tipo è la più comune
- Musa x paradisiaca, è la banana che viene coltivata per i suoi frutti

Articoli Correlati Video: Clima impazzito: crescono banane a Pozzaglio.


Articoli Consigliati
  • Primula rosa, rosa di Oenothera, rosa di Oenothe

    L'enotera rosa è bella perenne con fiori rosa-bianchi che possono diventare un po 'invasivi se piace. Trova i nostri consigli per piantare e coltivare.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7727 +Video
  • Pisello dolce

    Pisello dolce è uno degli scalatori annuali più facili da riuscire. Crescendo rapidamente, ravviva una palizzata, una recinzione, o un cespuglio basso spoglio dai suoi numerosi fiori luccicanti e molto piacevolmente profumato. Le varietà attuali offrono tutto il...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8547 +Video
  • Clayton cubano, Winter Purslane, Claytonia Perfoliate

    Claytonia perfoliata, la claytone di cuba o portulaca invernale, è una piccola pianta annuale con foglie leggermente succulente appartenenti alla famiglia delle portulacee, come il purslane (vegetale) o lewisias (giardino roccioso ornamentale). Montia perfoliata o claytonia...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7557 +Video
  • False Boltonia Aster, Star Aster, Boltonia False Camomilla

    Vicino agli astri con cui condivide la robustezza, boltonia asteroides è un'eccellente perenne con fioritura allegra e aerea.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 314 +Video
  • Rododendro del Mar Nero, Rododendro Pontic

    Al di fuori delle zone dove può diventare invasivo, il rododendro del mar nero è una specie ornamentale, facile da coltivare e molto apprezzata.Ulteriormente

    Visualizzazioni: 8393 +Video
  • Cunningham Palm Tree, King Palm

    Cunningham palm kernel, archontophoenix cunninghamiana è una palma originaria delle foreste umide subtropicali dell'australia. Appartiene alla famiglia delle arecaceae. Fine e snello, il palmito di cunningham è sicuramente uno dei palmi più eleganti. La sua resistenza è...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 1305 +Video
  • Fico degli ottentotti, fico marino, artiglio della strega

    Gli artigli delle streghe sono piante grasse perenni resistenti al gelo debole e particolarmente resistenti agli spruzzi. Possiamo incontrarli anche in francia per il piacere di mantenere un pendio troppo asciutto, che è sfuggito ai giardini della costa. Il loro fogliame...Ulteriormente

    Visualizzazioni: 7759 +Video
  • Abete rosso, abete bianco, abete rosso canadese
  • Opuntia di carta
  • Limone (Limone), Limonier
  • Melo con fiori, Melo ornamentale
  • Rosa di Natale, boro nero di Hellé
  • Pino Wollemi
  • Lanciatore di tombe
I Più Visitati Della Categoria
Aggiungi Un Commento
La Maggior Parte Degli Articoli Commentati